LM-52 Investigazione, criminalità e sicurezza internazionale a.a 2023/2024

Presidente del corso di laurea

Ciro Sbailò
E-mail: presidenza.lm52@unint.eu
Orario di ricevimento: martedì, ore 14:00 – 16:00

Calendario accademico 2023/2024

Inizio e durata dei semestri*

Pre-corsi

4 – 16 settembre 2023

I semestre

18 settembre 2023 – 13 gennaio 2024

II semestre

19 febbraio – 25 maggio 2024

Sessioni di esami di profitto

Sessione invernale**

15 gennaio – 17 febbraio 2024

Sessione estiva**

3 giugno – 13 luglio 2024

Sessione autunnale**

2 – 21 settembre 2024

Seconda sessione autunnale**

4 – 16 novembre 2024

È previsto un appello unico riservato ai laureandi della sessione di marzo che abbiano non più di 2 esami residui per i corsi di laurea L-18, L-36, LM-52 e LM-77 e 3 esami residui per i corsi di laurea L-12, LM-37  e LM-94

Lauree

Sessione luglio 

15 – 27 luglio 2024

Sessione novembre – dicembre

25 novembre – 7 dicembre 2024

Sessione marzo

3 – 22 marzo 2025***

Sospensione dei corsi e delle attività universitarie

1 novembre, 8 e 9 dicembre 2023, 25 – 27 aprile, 1 maggio e 29 giugno 2024

Vacanze natalizie

18 dicembre 2023 – 6 gennaio 2024 (compresi)

Vacanze pasquali

28 marzo – 3 aprile 2024 (compresi)

Eventi con la sospensione dell’attività didattica universitaria

Cerimonia di apertura dell’anno accademico

5 ottobre 2023

Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne

24 novembre 2023

Cerimonia di chiusura dell’anno accademico

23 maggio 2024

Giornata di Ateneo sulla didattica

29 maggio 2024

Giornata di Ateneo sulla ricerca e la terza missione-impatto sociale

30 maggio 2024

Cerimonia di consegna dei diplomi

4 ottobre 2024

* I dettagli dell’inizio e della fine delle diverse attività didattiche saranno stabiliti e resi noti dai singoli corsi di laurea.
** I dettagli della divisione degli appelli per gli esami di profitto saranno stabiliti e resi noti dai singoli corsi di laurea.
*** Sessione riservata agli studenti che abbiano superato tutte le attività didattiche previste dal loro piano di studi entro la seconda sessione autunnale.

Revisione Senato accademico – adunanza 28 marzo 2023

Laurea

La prova finale per il conseguimento della laurea magistrale consiste nella presentazione e discussione di una tesi scritta in una materia del Corso e della quale sia stato sostenuto il relativo esame, elaborata sotto la guida del docente titolare. Le commissioni giudicatrici per la prova finale sono nominate dal direttore di dipartimento e sono composte di norma da sette membri effettivi ed almeno un membro supplente. Possono fare parte della commissione anche professori a contratto in servizio nell’anno accademico interessato e i cultori della materia. Il giudizio della commissione tiene in considerazione il curriculum dello studente, la completezza dell’elaborato in relazione all’argomento e la qualità della discussione. Ulteriori modalità e/o criteri per la valutazione conclusiva possono essere specificati nel Regolamento tesi.

LM-52 Investigazione, criminalità e sicurezza internazionale a.a 2022/2023

Calendario accademico 2022/2023

Inizio e durata dei semestri*

Pre-corsi

12 – 24 settembre 2022

I semestre

19 settembre 2022 – 14 gennaio 2023

II semestre

27 febbraio – 27 maggio 2023

Sessioni di esami di profitto

Sessione invernale**

16 gennaio – 25 febbraio 2023

Sessione estiva**

5 giugno – 15 luglio 2023

Sessione autunnale**

1 – 23 settembre 2023

Seconda sessione autunnale**

6 – 17 novembre 2023

È previsto un appello unico riservato ai laureandi della sessione di marzo che abbiano non più di 2 esami residui per la FDE e la FSP e 3 esami residui per la FIT

Lauree

17 – 22 luglio 2023 

27 novembre – 7 dicembre 2023

11 – 22 marzo 2024***

Sospensione dei corsi e delle attività universitarie

31 ottobre, 1 e 2 novembre, 8 dicembre 2022, 24 e 25 aprile, 2 e 3 giugno, 29 e 30 giugno e 1 luglio 2023

Vacanze natalizie

19 dicembre 2022 – 7 gennaio 2023 (compresi)

Vacanze pasquali

6 – 12 aprile 2023 (compresi)

Eventi con la sospensione dell’attività didattica universitaria

Cerimonia di apertura dell’anno accademico

6 ottobre 2022

Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne

25 novembre 2022

Cerimonia di chiusura dell’anno accademico

25 maggio 2023

Giornata di Ateneo sulla didattica

29 maggio 2023

Giornata di Ateneo sulla ricerca e la terza missione-impatto sociale

30 maggio 2023

Cerimonia di consegna dei diplomi

6 ottobre 2023

* I dettagli dell’inizio e della fine delle diverse attività didattiche saranno stabiliti e resi noti dai singoli corsi di laurea.
** I dettagli della divisione degli appelli per gli esami di profitto saranno stabiliti e resi noti dai singoli corsi di laurea.
*** Riservata agli studenti che abbiano superato tutte le attività didattiche previste dal loro piano di studi entro la seconda sessione autunnale.

Versione corretta approvata dal Senato accademico nella sua adunanza del 26 gennaio 2022 (rev. del 19 aprile 2022)

Laurea

La prova finale per il conseguimento della laurea magistrale consiste nella presentazione e discussione di una tesi scritta in una materia del Corso e della quale sia stato sostenuto il relativo esame, elaborata sotto la guida del docente titolare. Le commissioni giudicatrici per la prova finale sono nominate dal Preside e sono composte di norma da sette membri effettivi ed almeno un membro supplente. Possono fare parte della commissione anche Professori a contratto in servizio presso la Facoltà nell’anno accademico interessato e i cultori della materia. Il giudizio della commissione tiene in considerazione il curriculum dello studente, la completezza dell’elaborato in relazione all’argomento e la qualità della discussione. Ulteriori modalità e/o criteri per la valutazione conclusiva possono essere specificati nel Regolamento tesi.

LM-52 Investigazione, criminalità e sicurezza internazionale a.a 2021/2022

Calendario accademico 2021/2022

Inizio e durata dei corsi

Pre-corsi

20 – 30 settembre 2021

I semestre

4 ottobre 2021 – 15 gennaio 2022

II semestre

21 febbraio – 21 maggio 2022

Sessioni di esami di profitto

Sessione invernale*

24 gennaio – 19 febbraio 2022

Sessione estiva*

28 maggio – 16 luglio 2022

Sessione autunnale*

1 – 24 settembre 2022

Seconda sessione autunnale*

3 – 16 novembre 2022

È previsto un appello unico riservato ai laureandi della sessione di marzo 2023 che abbiano non più di 2 esami residui per la FDE e la FSP e 3 esami residui per la FIT

Lauree

18 – 23 luglio 2022

14 – 25 novembre 2022

13 – 25 marzo 2023**

Sospensione dei corsi e delle attività universitarie

1 e 2 novembre, 8 dicembre 2021, 25 aprile, 2 giugno e 29 giugno 2022

Vacanze natalizie

20 dicembre 2021 – 9 gennaio 2022 (compresi)

Vacanze pasquali

14 – 20 aprile 2022 (compresi)

Eventi con la sospensione dell’attività didattica universitaria

Cerimonia di apertura dell’anno accademico

1 ottobre 2021

Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne

25 novembre 2021

Cerimonia di chiusura dell’anno accademico

20 maggio 2022

Giornata di Ateneo sulla didattica

23 maggio 2022

Giornata di Ateneo sulla ricerca e la terza missione

26 maggio 2022

Cerimonia di consegna dei diplomi

23 settembre 2022

* I dettagli della divisione degli appelli per gli esami di profitto saranno stabiliti e resi noti dai singoli corsi di laurea.
** Riservata agli studenti che abbiano terminato tutti gli esami previsti dal loro piano di studi prima della fine dell’anno solare precedente (entro dicembre).

Versione corretta approvata dal Senato accademico nella sua adunanza del 27 ottobre 2021

Laurea

La prova finale per il conseguimento della laurea magistrale consiste nella presentazione e discussione di una tesi scritta in una materia del Corso e della quale sia stato sostenuto il relativo esame, elaborata sotto la guida del docente titolare. Le commissioni giudicatrici per la prova finale sono nominate dal Preside e sono composte di norma da sette membri effettivi ed almeno un membro supplente. Possono fare parte della commissione anche Professori a contratto in servizio presso la Facoltà nell’anno accademico interessato e i cultori della materia. Il giudizio della commissione tiene in considerazione il curriculum dello studente, la completezza dell’elaborato in relazione all’argomento e la qualità della discussione. Ulteriori modalità e/o criteri per la valutazione conclusiva possono essere specificati nel Regolamento tesi.

Share
Share