Salta al contenuto principale
Classe di laurea: LM-94
Anno accademico: 2024/2025
Durata: 2 anni
Accesso: Libero previa verifica dei requisiti di accesso
Modalità: In presenza e in diretta streaming
Presidente del corso di studi: Stefania Cerrito
Orario di ricevimento: mercoledì | ore 14:30-16:30
91,2%

Laureati entro la durata normale del corso*


 

88,3%

Laureandi complessivamente soddisfatti del corso*

78,4%

Tasso di occupazione a 3 anni dal titolo*


 

7,7

Soddisfazione per il lavoro svolto (media su una scala 1-10)*


 

92,1%

Efficacia della laurea nel lavoro svolto a 3 anni dal titolo*


 

Il corso di laurea magistrale in Interpretariato e traduzione (LM-94) è strutturato per fornire competenze avanzate in interpretazione di conferenza e di trattativa e in traduzione specializzata. Rappresenta quindi la naturale prosecuzione della laurea triennale in Lingue per l’interpretariato e la traduzione (L-12) e in generale delle lauree triennali incentrate sullo studio linguistico. 

Il Corso offre ai laureati la possibilità di misurarsi con realtà professionali di prestigio, grazie a partenariati consolidati con istituzioni europee. Per i suoi riconosciuti requisiti di qualità è parte della rete EMT (European Master’s in Translation) promossa dalla Commissione europea ed è fra i quattro membri italiani della CIUTI (Conférence Internationale Permanente d'Instituts Universitaires de Traducteurs et Interprètes).

Indirizzi e materie di studio

L’articolazione del Corso consente di definire il piano di studi scegliendo tra due indirizzi: Traduzione e Interpretazione. È possibile inoltre intraprendere un indirizzo misto in interpretariato e traduzione, che potrà essere anche monolingue
Gli indirizzi sono pensati per favorire, attraverso l’acquisizione di approfondite conoscenze dei relativi linguaggi settoriali, l’inserimento professionale in ambito aziendale, commerciale, diplomatico, istituzionale, medico e giuridico.

L’indirizzo Traduzione fornisce competenze traduttive avanzate da due lingue straniere a scelta tra arabo, cinese, francese, inglese, portoghese, russo, spagnolo e tedesco all’italiano su testi di carattere specialistico nei settori economico, giuridico, sociopolitico, saggistico-letterario, informatico, multimediale e biomedico. Per le lingue francese, inglese, portoghese, russo, spagnolo e tedesco, è prevista la formazione in traduzione dall’italiano verso la lingua straniera. Sono inoltre previsti corsi di traduzione incrociata francese-inglese-francese e spagnolo-inglese-spagnolo. A ciò si aggiungono l’acquisizione di conoscenze
approfondite e lo sviluppo di competenze di livello avanzato nella ricerca documentale e terminologica, nella redazione e revisione del testo, nonché nelle più recenti tecnologie applicate alla traduzione, mediante moduli formativi specifici tra cui traduzione assistita e post-editing, terminologia e localizzazione, transcreation per il marketing internazionale.

L’indirizzo Interpretazione fornisce competenze specialistiche nelle diverse tecniche e modalità dell’interpretazione (dialogica, consecutiva e simultanea) da e verso due lingue straniere a scelta tra arabo, cinese, francese, inglese, portoghese, russo, spagnolo e tedesco (ad eccezione della consecutiva e simultanea cinese e araba, previste solo verso l’italiano). Sono inoltre offerti corsi di interpretazione incrociata nelle seguenti combinazioni linguistiche:

  • francese-inglese-francese;
  • russo-inglese-russo; 
  • spagnolo-inglese-spagnolo.

Di particolare rilievo è l’interpretazione da e verso la lingua dei segni italiana (LIS), nonché il Laboratorio di interpretazione inglese da e verso la lingua dei segni italiana.
Per l’arabo e il cinese sono previsti corsi di espressione scritta e orale per incrementare le competenze linguistiche.

Piano di studi

ANNO ACCADEMICO 2024/2025

Sono previsti i seguenti indirizzi:

Questa pagina contiene informazioni sui programmi rivolti agli studenti che intendono iniziare il proprio percorso accademico nell'autunno 2024. Le informazioni sono aggiornate alla data di pubblicazione, ma potrebbero rendersi necessarie alcune variazioni.

Indirizzo Traduzione

CFU

Insegnamenti obbligatori

L’insegnamento esamina le sfide traduttive nelle diverse tipologie testuali in vari ambiti specialistici. Organizzato in moduli specialistici, offre un approfondimento sul lavoro di traduzione nei settori medico, giuridico, economico, tecnico-scientifico, multimediale e cinematografico, politico-finanziario ed editoriale.

10


L’insegnamento esamina le sfide traduttive nelle diverse tipologie testuali in vari ambiti specialistici. Organizzato in moduli specialistici, offre un approfondimento sul lavoro di traduzione nei settori medico, giuridico, economico, tecnico-scientifico, multimediale e cinematografico, politico-finanziario ed editoriale.

10


L’insegnamento esamina le sfide traduttive nelle diverse tipologie testuali in vari ambiti specialistici. Organizzato in moduli specialistici, offre un approfondimento sul lavoro di traduzione nei settori medico, giuridico, economico, tecnico-scientifico, multimediale e cinematografico, politico-finanziario ed editoriale.

10


L’insegnamento esamina le sfide traduttive nelle diverse tipologie testuali in vari ambiti specialistici. Organizzato in moduli specialistici, offre un approfondimento sul lavoro di traduzione nei settori medico, giuridico, economico, tecnico-scientifico, multimediale e cinematografico, politico-finanziario ed editoriale.

10


L’insegnamento fornisce agli studenti le conoscenze di base dei principali strumenti software per la gestione di progetti di traduzione, localizzazione e post-editing. Fornisce inoltre gli strumenti per la gestione della terminologia e la creazione di glossari utili a interpreti e traduttori. Nell'ambito dell'insegnamento, è possibile conseguire le certificazioni Trados Studio Level 1, MultiTerm e Post-editing.

12


Lingua e linguistica (francese, inglese, portoghese, spagnolo, tedesco)
L’insegnamento, svolto integralmente in lingua straniera, ha l’obiettivo di fornire agli studenti strumenti e competenze essenziali per affrontare le questioni linguistiche relative alla lingua di studio. Promuove un approccio critico, anche in una prospettiva contrastiva, affrontando problemi specifici della lingua.

Lingua e linguistica (arabo)
L’insegnamento esplora la complessità della realtà sociolinguistica contemporanea nel mondo arabofono e, attraverso l'analisi di segmenti del parlato in vari contesti, offre una conoscenza approfondita della storia e delle caratteristiche principali dei dialetti arabi.

Lingua e linguistica (cinese) 
L’insegnamento si propone di fornire agli studenti degli strumenti lessicali, morfologici e metodologici in diversi linguaggi settoriali, il cui obiettivo è fornire competenze e conoscenze necessarie per affrontare varie situazioni professionali come interpreti e traduttori.

Lingua e linguistica (russo)
L’insegnamento ha l’obiettivo di migliorare la padronanza linguistica, consentendo di cogliere nuance e comprendere nuovi meccanismi lessicali; favorisce la riflessione contrastiva sulle peculiarità dei fenomeni, dei discorsi e dei contesti.

8


2 insegnamenti a scelta tra

L’insegnamento ha l’obiettivo di riflettere sulle problematiche legate alla gestione del processo traduttivo, in considerazione delle diverse tipologie testuali, nonché degli aspetti deontologici e professionali che riguardano il rapporto con il committente, con l’autore e con il pubblico destinatario. 

6


Il corso offre basi di linguistica testuale e pragmatica e si focalizza sull'analisi linguistico-testuale e pragmalinguistica, concentrandosi sulla riflessione del contesto linguistico e della conoscenza della testualità funzionalista, nonché sulla capacità di applicare strategie discorsive nella comunicazione scritta e orale.

6


Il corso si concentra sul processo di standardizzazione della lingua italiana, esaminando diverse varietà linguistiche attualmente in uso. Approfondisce inoltre la lessicografia storica e sincronica, integrando la descrizione della struttura linguistica con l'elaborazione del processo di revisione dei testi.

6


Il corso si propone di fornire le basi della didattica delle lingue moderne e dei metodi per analizzare testi e manuali didattici, incentrandosi sulla riflessione critica del rapporto tra lingue, l’analisi dell'interlingua e lo sviluppo di competenze per scegliere approcci didattici e attività adeguate.

6


20 CFU a scelta tra il gruppo A e il gruppo B (max 3 esami esclusi gli insegnamenti già scelti in precedenza)


Gruppo A (min 6 - max 20 CFU)

L’insegnamento ha l’obiettivo di sviluppare abilità traduttive specifiche dall'italiano verso la lingua di studio. Le attività si incentreranno su testi specialistici di vari settori del sapere e mireranno a una migliore e più specializzata competenza sia linguistica che traduttiva.

8


L’insegnamento ha l’obiettivo di sviluppare abilità traduttive specifiche dall'italiano verso la lingua di studio. Le attività si incentreranno su testi specialistici di vari settori del sapere e mireranno a una migliore e più specializzata competenza sia linguistica che traduttiva.

8


L’insegnamento esamina le sfide traduttive nelle diverse tipologie testuali in vari ambiti specialistici. Organizzato in moduli specialistici, offre un approfondimento sul lavoro di traduzione nei settori medico, giuridico, economico, tecnico-scientifico, multimediale e cinematografico, politico-finanziario ed editoriale.

10


L’insegnamento esamina le sfide traduttive nelle diverse tipologie testuali in vari ambiti specialistici. Organizzato in moduli specialistici, offre un approfondimento sul lavoro di traduzione nei settori medico, giuridico, economico, tecnico-scientifico, multimediale e cinematografico, politico-finanziario ed editoriale.

10


L’insegnamento si propone di sviluppare competenze traduttive tra la lingua selezionata (francese o spagnolo) e l'inglese. Attraverso attività mirate, gli studenti acquisiranno competenze linguistiche e traduttive specifiche per la traduzione incrociata, riflettendo sulle peculiarità dei fenomeni nella transizione tra le lingue straniere. 

12


Il corso ha l’obiettivo di perfezionare le tecniche di interpretazione consecutiva e simultanea dall'italiano alla lingua di studio, promuovendo l'autonomia degli studenti. Si focalizza sulle sfide specifiche di entrambe le modalità.

8


Il corso ha l’obiettivo di perfezionare le tecniche di interpretazione consecutiva e simultanea dall'italiano alla lingua di studio, promuovendo l'autonomia degli studenti. Si focalizza sulle sfide specifiche di entrambe le modalità.

8


Il corso introduce gli studenti all'interpretazione da e verso la lingua di studio, focalizzandosi sulla gestione dell'interpretazione dialogica e sull'uso di appunti mnemonici. Offre inoltre un avviamento all'interpretazione consecutiva e simultanea in diversi contesti e registri, senza trascurare l’attenzione agli aspetti etici e professionali. 

10


Il corso introduce gli studenti all'interpretazione da e verso la lingua di studio, focalizzandosi sulla gestione dell'interpretazione dialogica e sull'uso di appunti mnemonici. Offre inoltre un avviamento all'interpretazione consecutiva e simultanea in diversi contesti e registri, senza trascurare l’attenzione agli aspetti etici e professionali. 

10


Il corso approfondisce le tecniche dell'interpretazione simultanea dalla lingua di studio alla lingua italiana, promuovendo l'autonomia degli studenti. Include anche un modulo di consolidamento dell'interpretazione consecutiva, focalizzandosi sulle sfide specifiche di entrambe le modalità.

10


Il corso approfondisce le tecniche dell'interpretazione simultanea dalla lingua di studio alla lingua italiana, promuovendo l'autonomia degli studenti. Include anche un modulo di consolidamento dell'interpretazione consecutiva, focalizzandosi sulle sfide specifiche di entrambe le modalità.

10


Il corso intende consolidare le competenze linguistiche in lingua araba per la traduzione e l’interpretariato, potenziando fonetica, ortografia, morfologia e sintassi, al fine di sviluppare le abilità di espressione scritta e orale, le tecniche di sintesi, la presentazione di argomenti e la produzione di testi nel rispetto dei criteri di correttezza, coesione e stile.

6


Il corso intende consolidare le competenze linguistiche in lingua cinese per la traduzione e l’interpretariato, potenziando fonetica, ortografia, morfologia e sintassi, al fine di sviluppare le abilità di espressione scritta e orale, le tecniche di sintesi, la presentazione di argomenti e la produzione di testi nel rispetto dei criteri di correttezza, coesione e stile.

6


Letteratura araba
Il corso fornisce una panoramica della letteratura araba dall’epoca pre-islamica all'epoca contemporanea, contestualizzandola nella civiltà arabo-islamica. Attraverso la traduzione e l'analisi di testi, gli studenti esploreranno generi letterari, sviluppando maturità critica e conoscenza delle manifestazioni letterarie arabe.

Letteratura cinese
Il corso fornisce una visione generale della letteratura cinese, contestualizzandola nella civiltà della Cina. Attraverso la traduzione e l'analisi di testi, gli studenti esploreranno diversi generi letterari, sviluppando maturità critica e conoscenza delle manifestazioni letterarie cinesi.

Letteratura francese
Il corso fornisce una conoscenza approfondita delle maggiori espressioni della letteratura francese e francofona, attraverso una riflessione su questioni di critica culturale e letteraria. Attraverso la traduzione e l'analisi di testi, gli studenti esploreranno diversi generi letterari.

Letteratura inglese
Il corso fornisce una conoscenza approfondita dei testi più significativi della letteratura e della cultura inglese, incoraggiando una riflessione critica sulle questioni legate all'analisi culturale e letteraria nei paesi di lingua inglese.

Letteratura portoghese
Il corso fornisce una conoscenza approfondita dei testi più rilevanti della letteratura e della cultura portoghese, incoraggiando una riflessione critica sulle questioni legate all'analisi culturale e letteraria nei paesi lusofoni.

Letteratura russa
Il corso fornisce una visione d'insieme della letteratura russa, contestualizzando il fenomeno nella società. Si incentrerà sullo studio di diversi generi letterari attraverso traduzione e analisi di testi in lingua originale, di cui saranno evidenziati stile e lessico.

Letteratura spagnola
Il corso fornisce la conoscenza dei testi più rilevanti della letteratura e della cultura spagnola, incoraggiando una riflessione critica sulle problematiche culturali e letterarie e promuovendo l'acquisizione di competenze linguistiche per analizzare e comprendere la letteratura e la cultura spagnola.

Letteratura tedesca
Il corso fornisce la conoscenza dei testi di riferimento della letteratura tedesca, incoraggiando una riflessione critica sulle problematiche culturali e letterarie e sviluppando competenze linguistiche per analizzare e comprendere la letteratura e la cultura tedesca.

6


Letteratura araba
Il corso fornisce una panoramica della letteratura araba dall’epoca pre-islamica all'epoca contemporanea, contestualizzandola nella civiltà arabo-islamica. Attraverso la traduzione e l'analisi di testi, gli studenti esploreranno generi letterari, sviluppando maturità critica e conoscenza delle manifestazioni letterarie arabe.

Letteratura cinese
Il corso fornisce una visione generale della letteratura cinese, contestualizzandola nella civiltà della Cina. Attraverso la traduzione e l'analisi di testi, gli studenti esploreranno diversi generi letterari, sviluppando maturità critica e conoscenza delle manifestazioni letterarie cinesi.

Letteratura francese
Il corso fornisce una conoscenza approfondita delle maggiori espressioni della letteratura francese e francofona, attraverso una riflessione su questioni di critica culturale e letteraria. Attraverso la traduzione e l'analisi di testi, gli studenti esploreranno diversi generi letterari.

Letteratura inglese
Il corso fornisce una conoscenza approfondita dei testi più significativi della letteratura e della cultura inglese, incoraggiando una riflessione critica sulle questioni legate all'analisi culturale e letteraria nei paesi di lingua inglese.

Letteratura portoghese
Il corso fornisce una conoscenza approfondita dei testi più rilevanti della letteratura e della cultura portoghese, incoraggiando una riflessione critica sulle questioni legate all'analisi culturale e letteraria nei paesi lusofoni.

Letteratura russa
Il corso fornisce una visione d'insieme della letteratura russa, contestualizzando il fenomeno nella società. Si incentrerà sullo studio di diversi generi letterari attraverso traduzione e analisi di testi in lingua originale, di cui saranno evidenziati stile e lessico.

Letteratura spagnola
Il corso fornisce la conoscenza dei testi più rilevanti della letteratura e della cultura spagnola, incoraggiando una riflessione critica sulle problematiche culturali e letterarie e promuovendo l'acquisizione di competenze linguistiche per analizzare e comprendere la letteratura e la cultura spagnola.

Letteratura tedesca
Il corso fornisce la conoscenza dei testi di riferimento della letteratura tedesca, incoraggiando una riflessione critica sulle problematiche culturali e letterarie e sviluppando competenze linguistiche per analizzare e comprendere la letteratura e la cultura tedesca.

6


Lingua e linguistica (francese, inglese, portoghese, spagnolo, tedesco)
L’insegnamento, svolto integralmente in lingua straniera, ha l’obiettivo di fornire agli studenti strumenti e competenze essenziali per affrontare le questioni linguistiche relative alla lingua di studio. Promuove un approccio critico, anche in una prospettiva contrastiva, affrontando problemi specifici della lingua.

Lingua e linguistica (arabo)
L’insegnamento esplora la complessità della realtà sociolinguistica contemporanea nel mondo arabofono e, attraverso l'analisi di segmenti del parlato in vari contesti, offre una conoscenza approfondita della storia e delle caratteristiche principali dei dialetti arabi.

Lingua e linguistica (cinese) 
L’insegnamento si propone di fornire agli studenti degli strumenti lessicali, morfologici e metodologici in diversi linguaggi settoriali, il cui obiettivo è fornire competenze e conoscenze necessarie per affrontare varie situazioni professionali come interpreti e traduttori.

Lingua e linguistica (russo)
L’insegnamento ha l’obiettivo di migliorare la padronanza linguistica, consentendo di cogliere nuance e comprendere nuovi meccanismi lessicali; favorisce la riflessione contrastiva sulle peculiarità dei fenomeni, dei discorsi e dei contesti.

8


Lingua e linguistica (francese, inglese, portoghese, spagnolo, tedesco)
L’insegnamento, svolto integralmente in lingua straniera, ha l’obiettivo di fornire agli studenti strumenti e competenze essenziali per affrontare le questioni linguistiche relative alla lingua di studio. Promuove un approccio critico, anche in una prospettiva contrastiva, affrontando problemi specifici della lingua.

Lingua e linguistica (arabo)
L’insegnamento esplora la complessità della realtà sociolinguistica contemporanea nel mondo arabofono e, attraverso l'analisi di segmenti del parlato in vari contesti, offre una conoscenza approfondita della storia e delle caratteristiche principali dei dialetti arabi.

Lingua e linguistica (cinese) 
L’insegnamento si propone di fornire agli studenti degli strumenti lessicali, morfologici e metodologici in diversi linguaggi settoriali, il cui obiettivo è fornire competenze e conoscenze necessarie per affrontare varie situazioni professionali come interpreti e traduttori.

Lingua e linguistica (russo)
L’insegnamento ha l’obiettivo di migliorare la padronanza linguistica, consentendo di cogliere nuance e comprendere nuovi meccanismi lessicali; favorisce la riflessione contrastiva sulle peculiarità dei fenomeni, dei discorsi e dei contesti.

8


Lingua e tecniche per la traduzione e l’interpretazione I (inglese)
Il corso è incentrato sullo sviluppo di competenze linguistiche per affrontare la vita quotidiana a un livello B2-/B2, esplorando le dimensioni della lingua (fonetica, morfologia, sintassi) anche con approccio contrastivo per una comprensione approfondita.

Lingua e tecniche per la traduzione e l’interpretazione I (francese, portoghese, spagnolo)
Il corso si propone di raggiungere una padronanza linguistica (B2-/B2) per situazioni quotidiane e approfondisce le dimensioni della lingua (fonetica, morfologia, sintassi, pragmatica) con un approccio contrastivo.

Lingua e tecniche per la traduzione e l’interpretazione I (arabo, russo, cinese)
Il corso si propone di sviluppare una padronanza linguistica per situazioni quotidiane (A2+/B1-), esplorando le diverse dimensioni linguistiche con approccio contrastivo per una comprensione approfondita.

Lingua e tecniche per la traduzione e l’interpretazione I (tedesco)
Il corso si propone di sviluppare una padronanza linguistica per situazioni quotidiane (B1+/B2-), esplorando le diverse dimensioni linguistiche con approccio contrastivo per una comprensione approfondita. 

12


Lingue per il business (inglese)
L’insegnamento consente agli studenti di approfondire l’inglese commerciale, migliorando il vocabolario aziendale ed esercitando le capacità di dialogo, ascolto e scrittura, al fine di comunicare in contesti aziendali che richiedono un uso avanzato della lingua inglese.

Lingue per il business (cinese)
L’insegnamento, che richiede una conoscenza pregressa della lingua cinese, si propone di fornire competenze pratiche e culturali per operare nel contesto economico cinese, approfondendo gli aspetti linguistici e le dinamiche negoziali del contesto culturale cinese.

Lingue per il business (russo)
L’insegnamento, che richiede una conoscenza pregressa della lingua russa, ha l’obiettivo di fornire strumenti linguistici e socioculturali per comunicare nel mondo economico russo. Fra gli obiettivi conoscitivi vi sono la comprensione delle dinamiche commerciali, le pratiche negoziali e le strategie di adattamento al contesto culturale russo.

Lingue per il business (francese)
L’insegnamento, che richiede una conoscenza pregressa della lingua francese, è incentrato sullo sviluppo di competenze linguistiche e culturali per interagire nel contesto economico francese. Si intende fornire agli studenti una padronanza linguistica idonea alla comprensione delle dinamiche commerciali e aziendali.

Lingue per il business (spagnolo)
L’insegnamento, che richiede una conoscenza pregressa della lingua spagnola, mira a sviluppare abilità comunicative e linguistiche nell’ambito del business, con un focus sulla terminologia, la negoziazione commerciale e le presentazioni aziendali in contesti ispanofoni.

6


Gruppo B (min 0 - max 12 CFU)

L’insegnamento affronta le questioni e le tecniche specifiche della traduzione del testo letterario e del testo d’autore nei suoi diversi generi.

6


L'insegnamento fornisce agli studenti le conoscenze e competenze di base necessarie alla gestione di un progetto di localizzazione e culturalizzazione dei videogiochi, con l’ausilio degli strumenti di traduzione assistita, traduzione automatica e traduzione audiovisiva.

6


L’insegnamento analizza e confronta le manifestazioni letterarie di diverse culture nel contesto del loro sviluppo storico. Attraverso una prospettiva interdisciplinare e il confronto con altre forme d'arte, si esplora la contemporaneità nelle varie realtà culturali. 

6


Il corso è incentrato sulla comprensione del linguaggio parlato nei media audiovisivi e applica tecniche di traduzione in italiano per film, documentari, commercial e altro, approfondendo la conoscenza delle tecniche, della capacità di traduzione dell’autonomia di giudizio e delle abilità comunicative.

6


Lingua dei segni italiana I (corso base)
Il corso è incentrato sulla riflessione critica sugli approcci alle lingue dei segni (LIS), promuovendo consapevolezza delle loro peculiarità e della terminologia specifica e include un'analisi comparativa delle strutture della LIS rispetto alle lingue parlate, facilitando una base per ulteriori approfondimenti autonomi.

Lingua dei segni italiana II (corso intermedio)
Il corso approfondisce le competenze linguistiche in LIS e intende fornire agli studenti la comprensione e l'espressione attraverso lezioni teoriche e pratiche, focalizzandosi su argomenti avanzati e la fluidità nella comunicazione visuale-gestuale.

Lingua dei segni italiana III (corso avanzato)
L’insegnamento ha lo scopo di potenziare le competenze legate alle lingue dei segni (LIS) attraverso lo sviluppo di una terminologia specifica e la comprensione degli elementi chiave, con un'analisi comparativa delle strutture rispetto alle lingue parlate, in particolare l'italiano.

6


Il corso mira a formare gli studenti sulla storia editoriale dall'unità d'Italia a oggi, esaminando l'evoluzione del libro a stampa e del ruolo dell'editore, esplorando la contestualizzazione storica e lo sviluppo delle competenze nell'analisi delle relazioni tra editore, autore e opera letteraria.

6


Il corso si propone di analizzare i mutamenti contemporanei nei rapporti sociali ed economici, con focus sull'area euro-atlantica, e ha l’obiettivo di far comprendere la formazione dell'Unione europea e il funzionamento delle istituzioni post-trattato di Lisbona.

6


CFU a libera scelta

Insegnamenti a libera scelta dello studente 

12


Altre attività

Tirocinio/Laboratorio/Seminario (Vedi sezione "Laboratori e seminari")

4


Prova finale

12

(1) Lo studente che inserisce l'esame di Traduzione dall'italiano alla lingua straniera non può inserire il Laboratorio di traduzione dall'italiano alla lingua straniera per la stessa lingua.

(2) Ad eccezione di arabo e cinese per le quali è presente la disciplina di Espressione scritta e orale in arabo e cinese.

Indirizzo Interpretazione

CFU

Insegnamenti obbligatori

Il corso introduce gli studenti all'interpretazione da e verso la lingua di studio, focalizzandosi sulla gestione dell'interpretazione dialogica e sull'uso di appunti mnemonici. Offre inoltre un avviamento all'interpretazione consecutiva e simultanea in diversi contesti e registri, senza trascurare l’attenzione agli aspetti etici e professionali.

10


Il corso introduce gli studenti all'interpretazione da e verso la lingua di studio, focalizzandosi sulla gestione dell'interpretazione dialogica e sull'uso di appunti mnemonici. Offre inoltre un avviamento all'interpretazione consecutiva e simultanea in diversi contesti e registri, senza trascurare l’attenzione agli aspetti etici e professionali.

10


Il corso approfondisce le tecniche dell'interpretazione simultanea dalla lingua di studio alla lingua italiana, promuovendo l'autonomia degli studenti. Include anche un modulo di consolidamento dell'interpretazione consecutiva, focalizzandosi sulle sfide specifiche di entrambe le modalità.

10


Il corso approfondisce le tecniche dell'interpretazione simultanea dalla lingua di studio alla lingua italiana, promuovendo l'autonomia degli studenti. Include anche un modulo di consolidamento dell'interpretazione consecutiva, focalizzandosi sulle sfide specifiche di entrambe le modalità.

10


L’insegnamento fornisce agli studenti le conoscenze di base dei principali strumenti software per i servizi di interpretariato. Fornisce inoltre gli strumenti per la gestione della terminologia e la creazione di glossari utili a interpreti e traduttori.

12


Lingua e linguistica (francese, inglese, portoghese, spagnolo, tedesco)
L’insegnamento, svolto integralmente in lingua straniera, ha l’obiettivo di fornire agli studenti strumenti e competenze essenziali per affrontare le questioni linguistiche relative alla lingua di studio. Promuove un approccio critico, anche in una prospettiva contrastiva, affrontando problemi specifici della lingua.

Lingua e linguistica (arabo)
L’insegnamento esplora la complessità della realtà sociolinguistica contemporanea nel mondo arabofono e, attraverso l'analisi di segmenti del parlato in vari contesti, offre una conoscenza approfondita della storia e delle caratteristiche principali dei dialetti arabi.

Lingua e linguistica (cinese) 
<p>L’insegnamento si propone di fornire agli studenti degli strumenti lessicali, morfologici e metodologici in diversi linguaggi settoriali, il cui obiettivo è fornire competenze e conoscenze necessarie per affrontare varie situazioni professionali come interpreti e traduttori.

Lingua e linguistica (russo)
L’insegnamento ha l’obiettivo di migliorare la padronanza linguistica, consentendo di cogliere nuance e comprendere nuovi meccanismi lessicali; favorisce la riflessione contrastiva sulle peculiarità dei fenomeni, dei discorsi e dei contesti.

8


2 insegnamenti a scelta tra

L’insegnamento ha l’obiettivo di portare gli studenti a interrogarsi sulle problematiche legate alla gestione del processo interpretativo nelle sue diverse modalità e direzionalità, tenendo conto delle differenti tipologie testuali, nonché degli aspetti tecnici e strumentali, deontologici e professionali che riguardano anche il rapporto con il committente e con il pubblico destinatario. 

6


Il corso offre basi di linguistica testuale e pragmatica e si focalizza sull'analisi linguistico-testuale e pragmalinguistica, concentrandosi sulla riflessione del contesto linguistico e della conoscenza della testualità funzionalista, nonché sulla capacità di applicare strategie discorsive nella comunicazione scritta e orale.

6


Il corso si concentra sul processo di standardizzazione della lingua italiana, esaminando diverse varietà linguistiche attualmente in uso. Approfondisce inoltre la lessicografia storica e sincronica, integrando la descrizione della struttura linguistica con l'elaborazione del processo di revisione dei testi.

6


Il corso si propone di fornire le basi della didattica delle lingue moderne e dei metodi per analizzare testi e manuali didattici, incentrandosi sulla riflessione critica del rapporto tra lingue, l’analisi dell'interlingua e lo sviluppo di competenze per scegliere approcci didattici e attività adeguate.

6


20 CFU a scelta tra il gruppo A e il gruppo B (max 3 esami esclusi gli insegnamenti già scelti in precedenza)


Gruppo A (min 6 - max 20 CFU)

Il corso ha l’obiettivo di perfezionare le tecniche di interpretazione consecutiva e simultanea dall'italiano alla lingua di studio, promuovendo l'autonomia degli studenti. Si focalizza sulle sfide specifiche di entrambe le modalità.

8


Il corso ha l’obiettivo di perfezionare le tecniche di interpretazione consecutiva e simultanea dall'italiano alla lingua di studio, promuovendo l'autonomia degli studenti. Si focalizza sulle sfide specifiche di entrambe le modalità.

8


Il corso introduce gli studenti all'interpretazione da e verso la lingua di studio, focalizzandosi sulla gestione dell'interpretazione dialogica e sull'uso di appunti mnemonici. Offre inoltre un avviamento all'interpretazione consecutiva e simultanea in diversi contesti e registri, senza trascurare l’attenzione agli aspetti etici e professionali.

10


Il corso approfondisce le tecniche dell'interpretazione simultanea dalla lingua di studio alla lingua italiana, promuovendo l'autonomia degli studenti. Include anche un modulo di consolidamento dell'interpretazione consecutiva, focalizzandosi sulle sfide specifiche di entrambe le modalità.

10


Il corso si propone di sviluppare competenze nell'interpretazione consecutiva e simultanea nella modalità incrociata tra la lingua selezionata (francese, spagnolo o russo) e la lingua inglese, promuovendo l'autonomia degli studenti. Si focalizza sulle sfide specifiche di entrambe le modalità interpretative.

12


L’insegnamento ha l’obiettivo di sviluppare abilità traduttive specifiche dall'italiano verso la lingua di studio. Le attività si incentreranno su testi specialistici di vari settori del sapere e mireranno a una migliore e più specializzata competenza sia linguistica che traduttiva.

8


L’insegnamento ha l’obiettivo di sviluppare abilità traduttive specifiche dall'italiano verso la lingua di studio. Le attività si incentreranno su testi specialistici di vari settori del sapere e mireranno a una migliore e più specializzata competenza sia linguistica che traduttiva.

8


L’insegnamento esamina le sfide traduttive nelle diverse tipologie testuali in vari ambiti specialistici. Organizzato in moduli specialistici, offre un approfondimento sul lavoro di traduzione nei settori medico, giuridico, economico, tecnico-scientifico, multimediale e cinematografico, politico-finanziario ed editoriale.

10


L’insegnamento esamina le sfide traduttive nelle diverse tipologie testuali in vari ambiti specialistici. Organizzato in moduli specialistici, offre un approfondimento sul lavoro di traduzione nei settori medico, giuridico, economico, tecnico-scientifico, multimediale e cinematografico, politico-finanziario ed editoriale.

10


L’insegnamento esamina le sfide traduttive nelle diverse tipologie testuali in vari ambiti specialistici. Organizzato in moduli specialistici, offre un approfondimento sul lavoro di traduzione nei settori medico, giuridico, economico, tecnico-scientifico, multimediale e cinematografico, politico-finanziario ed editoriale.

10


L’insegnamento esamina le sfide traduttive nelle diverse tipologie testuali in vari ambiti specialistici. Organizzato in moduli specialistici, offre un approfondimento sul lavoro di traduzione nei settori medico, giuridico, economico, tecnico-scientifico, multimediale e cinematografico, politico-finanziario ed editoriale.

10


Il corso intende consolidare le competenze linguistiche in lingua araba per la traduzione e l’interpretariato, potenziando fonetica, ortografia, morfologia e sintassi, al fine di sviluppare le abilità di espressione scritta e orale, le tecniche di sintesi, la presentazione di argomenti e la produzione di testi nel rispetto dei criteri di correttezza, coesione e stile.

6


Il corso intende consolidare le competenze linguistiche in lingua cinese per la traduzione e l’interpretariato, potenziando fonetica, ortografia, morfologia e sintassi, al fine di sviluppare le abilità di espressione scritta e orale, le tecniche di sintesi, la presentazione di argomenti e la produzione di testi nel rispetto dei criteri di correttezza, coesione e stile.

6


Letteratura araba
Il corso fornisce una panoramica della letteratura araba dall’epoca pre-islamica all'epoca contemporanea, contestualizzandola nella civiltà arabo-islamica. Attraverso la traduzione e l'analisi di testi, gli studenti esploreranno generi letterari, sviluppando maturità critica e conoscenza delle manifestazioni letterarie arabe.

Letteratura cinese
Il corso fornisce una visione generale della letteratura cinese, contestualizzandola nella civiltà della Cina. Attraverso la traduzione e l'analisi di testi, gli studenti esploreranno diversi generi letterari, sviluppando maturità critica e conoscenza delle manifestazioni letterarie cinesi.

Letteratura francese
Il corso fornisce una conoscenza approfondita delle maggiori espressioni della letteratura francese e francofona, attraverso una riflessione su questioni di critica culturale e letteraria. Attraverso la traduzione e l'analisi di testi, gli studenti esploreranno diversi generi letterari.

Letteratura inglese
Il corso fornisce una conoscenza approfondita dei testi più significativi della letteratura e della cultura inglese, incoraggiando una riflessione critica sulle questioni legate all'analisi culturale e letteraria nei paesi di lingua inglese.

Letteratura portoghese
Il corso fornisce una conoscenza approfondita dei testi più rilevanti della letteratura e della cultura portoghese, incoraggiando una riflessione critica sulle questioni legate all'analisi culturale e letteraria nei paesi lusofoni.

Letteratura russa
Il corso fornisce una visione d'insieme della letteratura russa, contestualizzando il fenomeno nella società. Si incentrerà sullo studio di diversi generi letterari attraverso traduzione e analisi di testi in lingua originale, di cui saranno evidenziati stile e lessico.

Letteratura spagnola
Il corso fornisce la conoscenza dei testi più rilevanti della letteratura e della cultura spagnola, incoraggiando una riflessione critica sulle problematiche culturali e letterarie e promuovendo l'acquisizione di competenze linguistiche per analizzare e comprendere la letteratura e la cultura spagnola.

Letteratura tedesca
Il corso fornisce la conoscenza dei testi di riferimento della letteratura tedesca, incoraggiando una riflessione critica sulle problematiche culturali e letterarie e sviluppando competenze linguistiche per analizzare e comprendere la letteratura e la cultura tedesca. 

6


Letteratura araba
Il corso fornisce una panoramica della letteratura araba dall’epoca pre-islamica all'epoca contemporanea, contestualizzandola nella civiltà arabo-islamica. Attraverso la traduzione e l'analisi di testi, gli studenti esploreranno generi letterari, sviluppando maturità critica e conoscenza delle manifestazioni letterarie arabe.

Letteratura cinese
Il corso fornisce una visione generale della letteratura cinese, contestualizzandola nella civiltà della Cina. Attraverso la traduzione e l'analisi di testi, gli studenti esploreranno diversi generi letterari, sviluppando maturità critica e conoscenza delle manifestazioni letterarie cinesi.

Letteratura francese
Il corso fornisce una conoscenza approfondita delle maggiori espressioni della letteratura francese e francofona, attraverso una riflessione su questioni di critica culturale e letteraria. Attraverso la traduzione e l'analisi di testi, gli studenti esploreranno diversi generi letterari.

Letteratura inglese
Il corso fornisce una conoscenza approfondita dei testi più significativi della letteratura e della cultura inglese, incoraggiando una riflessione critica sulle questioni legate all'analisi culturale e letteraria nei paesi di lingua inglese.

Letteratura portoghese
Il corso fornisce una conoscenza approfondita dei testi più rilevanti della letteratura e della cultura portoghese, incoraggiando una riflessione critica sulle questioni legate all'analisi culturale e letteraria nei paesi lusofoni.

Letteratura russa
Il corso fornisce una visione d'insieme della letteratura russa, contestualizzando il fenomeno nella società. Si incentrerà sullo studio di diversi generi letterari attraverso traduzione e analisi di testi in lingua originale, di cui saranno evidenziati stile e lessico.

Letteratura spagnola
Il corso fornisce la conoscenza dei testi più rilevanti della letteratura e della cultura spagnola, incoraggiando una riflessione critica sulle problematiche culturali e letterarie e promuovendo l'acquisizione di competenze linguistiche per analizzare e comprendere la letteratura e la cultura spagnola.

Letteratura tedesca
Il corso fornisce la conoscenza dei testi di riferimento della letteratura tedesca, incoraggiando una riflessione critica sulle problematiche culturali e letterarie e sviluppando competenze linguistiche per analizzare e comprendere la letteratura e la cultura tedesca. 

6


Lingua e linguistica (francese, inglese, portoghese, spagnolo, tedesco)
L’insegnamento, svolto integralmente in lingua straniera, ha l’obiettivo di fornire agli studenti strumenti e competenze essenziali per affrontare le questioni linguistiche relative alla lingua di studio. Promuove un approccio critico, anche in una prospettiva contrastiva, affrontando problemi specifici della lingua.

Lingua e linguistica (arabo)
L’insegnamento esplora la complessità della realtà sociolinguistica contemporanea nel mondo arabofono e, attraverso l'analisi di segmenti del parlato in vari contesti, offre una conoscenza approfondita della storia e delle caratteristiche principali dei dialetti arabi.

Lingua e linguistica (cinese) 
<p>L’insegnamento si propone di fornire agli studenti degli strumenti lessicali, morfologici e metodologici in diversi linguaggi settoriali, il cui obiettivo è fornire competenze e conoscenze necessarie per affrontare varie situazioni professionali come interpreti e traduttori.

Lingua e linguistica (russo)
L’insegnamento ha l’obiettivo di migliorare la padronanza linguistica, consentendo di cogliere nuance e comprendere nuovi meccanismi lessicali; favorisce la riflessione contrastiva sulle peculiarità dei fenomeni, dei discorsi e dei contesti.

8


Lingua e linguistica (francese, inglese, portoghese, spagnolo, tedesco)
L’insegnamento, svolto integralmente in lingua straniera, ha l’obiettivo di fornire agli studenti strumenti e competenze essenziali per affrontare le questioni linguistiche relative alla lingua di studio. Promuove un approccio critico, anche in una prospettiva contrastiva, affrontando problemi specifici della lingua.

Lingua e linguistica (arabo)
L’insegnamento esplora la complessità della realtà sociolinguistica contemporanea nel mondo arabofono e, attraverso l'analisi di segmenti del parlato in vari contesti, offre una conoscenza approfondita della storia e delle caratteristiche principali dei dialetti arabi.

Lingua e linguistica (cinese) 
<p>L’insegnamento si propone di fornire agli studenti degli strumenti lessicali, morfologici e metodologici in diversi linguaggi settoriali, il cui obiettivo è fornire competenze e conoscenze necessarie per affrontare varie situazioni professionali come interpreti e traduttori.

Lingua e linguistica (russo)
L’insegnamento ha l’obiettivo di migliorare la padronanza linguistica, consentendo di cogliere nuance e comprendere nuovi meccanismi lessicali; favorisce la riflessione contrastiva sulle peculiarità dei fenomeni, dei discorsi e dei contesti.

8


Lingua e tecniche per la traduzione e l’interpretazione I (inglese)
Il corso è incentrato sullo sviluppo di competenze linguistiche per affrontare la vita quotidiana a un livello B2-/B2, esplorando le dimensioni della lingua (fonetica, morfologia, sintassi) anche con approccio contrastivo per una comprensione approfondita.

Lingua e tecniche per la traduzione e l’interpretazione I (francese, portoghese, spagnolo)
Il corso si propone di raggiungere una padronanza linguistica (B2-/B2) per situazioni quotidiane e approfondisce le dimensioni della lingua (fonetica, morfologia, sintassi, pragmatica) con un approccio contrastivo.

Lingua e tecniche per la traduzione e l’interpretazione I (arabo, russo, cinese)
Il corso si propone di sviluppare una padronanza linguistica per situazioni quotidiane (A2+/B1-), esplorando le diverse dimensioni linguistiche con approccio contrastivo per una comprensione approfondita.

Lingua e tecniche per la traduzione e l’interpretazione I (tedesco)
Il corso si propone di sviluppare una padronanza linguistica per situazioni quotidiane (B1+/B2-), esplorando le diverse dimensioni linguistiche con approccio contrastivo per una comprensione approfondita. 

12


Lingue per il business (inglese)
L’insegnamento consente agli studenti di approfondire l’inglese commerciale, migliorando il vocabolario aziendale ed esercitando le capacità di dialogo, ascolto e scrittura, al fine di comunicare in contesti aziendali che richiedono un uso avanzato della lingua inglese.

Lingue per il business (cinese)
L’insegnamento, che richiede una conoscenza pregressa della lingua cinese, si propone di fornire competenze pratiche e culturali per operare nel contesto economico cinese, approfondendo gli aspetti linguistici e le dinamiche negoziali del contesto culturale cinese.

Lingue per il business (russo)
L’insegnamento, che richiede una conoscenza pregressa della lingua russa, ha l’obiettivo di fornire strumenti linguistici e socioculturali per comunicare nel mondo economico russo. Fra gli obiettivi conoscitivi vi sono la comprensione delle dinamiche commerciali, le pratiche negoziali e le strategie di adattamento al contesto culturale russo.

Lingue per il business (francese)
L’insegnamento, che richiede una conoscenza pregressa della lingua francese, è incentrato sullo sviluppo di competenze linguistiche e culturali per interagire nel contesto economico francese. Si intende fornire agli studenti una padronanza linguistica idonea alla comprensione delle dinamiche commerciali e aziendali.

Lingue per il business (spagnolo)
L’insegnamento, che richiede una conoscenza pregressa della lingua spagnola, mira a sviluppare abilità comunicative e linguistiche nell’ambito del business, con un focus sulla terminologia, la negoziazione commerciale e le presentazioni aziendali in contesti ispanofoni.

6


Attraverso l’utilizzo di software dedicati al riconoscimento vocale e alla sottotitolazione per sordi e audiolesi, l’insegnamento fornisce gli strumenti per il respeaking intralinguistico e interlinguistico inglese-italiano.

8


Gruppo B (min 0 - max 12 CFU)

L’insegnamento affronta le questioni e le tecniche specifiche della traduzione del testo letterario e del testo d’autore nei suoi diversi generi.

6


L’insegnamento offre le basi pratiche per apprendere l’interpretazione dall’italiano verso la lingua dei segni italiana (LIS) e viceversa. Attraverso strategie didattiche varie mira a sviluppare negli studenti piena autonomia in questa pratica che consente di fornire un servizio fondamentale per garantire la comunicazione tra persone sorde e udenti in varie situazioni, come conferenze, incontri, riunioni, appuntamenti medici e altro.

6


L'insegnamento fornisce agli studenti le conoscenze e competenze di base necessarie alla gestione di un progetto di localizzazione e culturalizzazione dei videogiochi, con l’ausilio degli strumenti di traduzione assistita, traduzione automatica e traduzione audiovisiva.

6


L’insegnamento analizza e confronta le manifestazioni letterarie di diverse culture nel contesto del loro sviluppo storico. Attraverso una prospettiva interdisciplinare e il confronto con altre forme d'arte, si esplora la contemporaneità nelle varie realtà culturali.

6


Il corso è incentrato sulla comprensione del linguaggio parlato nei media audiovisivi e applica tecniche di traduzione in italiano per film, documentari, commercial e altro, approfondendo la conoscenza delle tecniche, della capacità di traduzione dell’autonomia di giudizio e delle abilità comunicative.

6


Il corso mira a formare gli studenti sulla storia editoriale dall'unità d'Italia a oggi, esaminando l'evoluzione del libro a stampa e del ruolo dell'editore, esplorando la contestualizzazione storica e lo sviluppo delle competenze nell'analisi delle relazioni tra editore, autore e opera letteraria.

6


Il corso si propone di analizzare i mutamenti contemporanei nei rapporti sociali ed economici, con focus sull'area euro-atlantica, e ha l’obiettivo di far comprendere la formazione dell'Unione europea e il funzionamento delle istituzioni post-trattato di Lisbona.

6


Lingua dei segni italiana I (corso base)
Il corso è incentrato sulla riflessione critica sugli approcci alle lingue dei segni (LIS), promuovendo consapevolezza delle loro peculiarità e della terminologia specifica e include un'analisi comparativa delle strutture della LIS rispetto alle lingue parlate, facilitando una base per ulteriori approfondimenti autonomi.

Lingua dei segni italiana II (corso intermedio)
Il corso approfondisce le competenze linguistiche in LIS e intende fornire agli studenti la comprensione e l'espressione attraverso lezioni teoriche e pratiche, focalizzandosi su argomenti avanzati e la fluidità nella comunicazione visuale-gestuale.

Lingua dei segni italiana III (corso avanzato)
L’insegnamento ha lo scopo di potenziare le competenze legate alle lingue dei segni (LIS) attraverso lo sviluppo di una terminologia specifica e la comprensione degli elementi chiave, con un'analisi comparativa delle strutture rispetto alle lingue parlate, in particolare l'italiano.

6


CFU a libera scelta

Insegnamenti a libera scelta dello studente

12


Altre attività

Tirocinio/Laboratorio/Seminario (Vedi sezione "Laboratori e seminari")

4


Prova finale

12

(1) Ad eccezione di arabo e cinese per le quali è presente la disciplina di Espressione scritta e orale in arabo e cinese.

(2) Lo studente che inserisce l’esame di Traduzione dall’italiano alla lingua straniera non può inserire il Laboratorio di traduzione dall’italiano alla lingua straniera per la stessa lingua nella sezione “Laboratori e seminari”.

Insegnamenti a libera scelta e percorsi di approfondimento tematico*

CFU

Traduzione


Traduzione incrociata

L’insegnamento si propone di sviluppare competenze traduttive tra la lingua selezionata (francese o spagnolo) e l'inglese. Attraverso attività mirate, gli studenti acquisiranno competenze linguistiche e traduttive specifiche per la traduzione incrociata, riflettendo sulle peculiarità dei fenomeni nella transizione tra le lingue straniere.

12


Lingue per il business

Lingue per il business (inglese)
L’insegnamento consente agli studenti di approfondire l’inglese commerciale, migliorando il vocabolario aziendale ed esercitando le capacità di dialogo, ascolto e scrittura, al fine di comunicare in contesti aziendali che richiedono un uso avanzato della lingua inglese.

Lingue per il business (cinese)
L’insegnamento, che richiede una conoscenza pregressa della lingua cinese, si propone di fornire competenze pratiche e culturali per operare nel contesto economico cinese, approfondendo gli aspetti linguistici e le dinamiche negoziali del contesto culturale cinese.

Lingue per il business (russo)
L’insegnamento, che richiede una conoscenza pregressa della lingua russa, ha l’obiettivo di fornire strumenti linguistici e socioculturali per comunicare nel mondo economico russo. Fra gli obiettivi conoscitivi vi sono la comprensione delle dinamiche commerciali, le pratiche negoziali e le strategie di adattamento al contesto culturale russo.

Lingue per il business (francese)
L’insegnamento, che richiede una conoscenza pregressa della lingua francese, è incentrato sullo sviluppo di competenze linguistiche e culturali per interagire nel contesto economico francese. Si intende fornire agli studenti una padronanza linguistica idonea alla comprensione delle dinamiche commerciali e aziendali.

Lingue per il business (spagnolo)
L’insegnamento, che richiede una conoscenza pregressa della lingua spagnola, mira a sviluppare abilità comunicative e linguistiche nell’ambito del business, con un focus sulla terminologia, la negoziazione commerciale e le presentazioni aziendali in contesti ispanofoni.

6+6


Letteratura

Traduzione letteraria
L’insegnamento affronta le questioni e le tecniche specifiche della traduzione del testo letterario e del testo d’autore nei suoi diversi generi.

Letteratura araba
Il corso fornisce una panoramica della letteratura araba dall’epoca pre-islamica all'epoca contemporanea, contestualizzandola nella civiltà arabo-islamica. Attraverso la traduzione e l'analisi di testi, gli studenti esploreranno generi letterari, sviluppando maturità critica e conoscenza delle manifestazioni letterarie arabe.

Letteratura cinese
Il corso fornisce una visione generale della letteratura cinese, contestualizzandola nella civiltà della Cina. Attraverso la traduzione e l'analisi di testi, gli studenti esploreranno diversi generi letterari, sviluppando maturità critica e conoscenza delle manifestazioni letterarie cinesi.

Letteratura francese
Il corso fornisce una conoscenza approfondita delle maggiori espressioni della letteratura francese e francofona, attraverso una riflessione su questioni di critica culturale e letteraria. Attraverso la traduzione e l'analisi di testi, gli studenti esploreranno diversi generi letterari.

Letteratura inglese
Il corso fornisce una conoscenza approfondita dei testi più significativi della letteratura e della cultura inglese, incoraggiando una riflessione critica sulle questioni legate all'analisi culturale e letteraria nei paesi di lingua inglese.

Letteratura portoghese
Il corso fornisce una conoscenza approfondita dei testi più rilevanti della letteratura e della cultura portoghese, incoraggiando una riflessione critica sulle questioni legate all'analisi culturale e letteraria nei paesi lusofoni.

Letteratura russa
Il corso fornisce una visione d'insieme della letteratura russa, contestualizzando il fenomeno nella società. Si incentrerà sullo studio di diversi generi letterari attraverso traduzione e analisi di testi in lingua originale, di cui saranno evidenziati stile e lessico.

Letteratura spagnola
Il corso fornisce la conoscenza dei testi più rilevanti della letteratura e della cultura spagnola, incoraggiando una riflessione critica sulle problematiche culturali e letterarie e promuovendo l'acquisizione di competenze linguistiche per analizzare e comprendere la letteratura e la cultura spagnola.

Letteratura tedesca
Il corso fornisce la conoscenza dei testi di riferimento della letteratura tedesca, incoraggiando una riflessione critica sulle problematiche culturali e letterarie e sviluppando competenze linguistiche per analizzare e comprendere la letteratura e la cultura tedesca.

6+6


Lingua dei segni italiana

Lingua dei segni italiana I (corso base)
Il corso è incentrato sulla riflessione critica sugli approcci alle lingue dei segni (LIS), promuovendo consapevolezza delle loro peculiarità e della terminologia specifica e include un'analisi comparativa delle strutture della LIS rispetto alle lingue parlate, facilitando una base per ulteriori approfondimenti autonomi.

Lingua dei segni italiana II (corso intermedio)
Il corso approfondisce le competenze linguistiche in LIS e intende fornire agli studenti la comprensione e l'espressione attraverso lezioni teoriche e pratiche, focalizzandosi su argomenti avanzati e la fluidità nella comunicazione visuale-gestuale.

Lingua dei segni italiana III (corso avanzato)
L’insegnamento ha lo scopo di potenziare le competenze legate alle lingue dei segni (LIS) attraverso lo sviluppo di una terminologia specifica e la comprensione degli elementi chiave, con un'analisi comparativa delle strutture rispetto alle lingue parlate, in particolare l'italiano.

6+6


Localizzazione, transcreation e linguaggi audiovisivi

Localizzazione di videogiochi (EN-IT)
L'insegnamento fornisce agli studenti le conoscenze e competenze di base necessarie alla gestione di un progetto di localizzazione e culturalizzazione dei videogiochi, con l’ausilio degli strumenti di traduzione assistita, traduzione automatica e traduzione audiovisiva.

Transcreation per il marketing internazionale
L'insegnamento fornisce agli studenti un quadro concettuale e applicativo per condurre un'analisi delle strategie comunicative predominanti nel contesto del marketing, con particolare attenzione al settore della pubblicità, per individuare gli elementi di successo e insuccesso di adattamento di alcune campagne di comunicazione più conosciute e imparare ad adattare un messaggio da una lingua all’altra rendendolo adeguato all’audience e al contesto culturale in cui verrà diffuso.

Teoria del linguaggio cinematografico e della traduzione audiovisiva
Il corso è incentrato sulla comprensione del linguaggio parlato nei media audiovisivi e applica tecniche di traduzione in italiano per film, documentari, commercial e altro, approfondendo la conoscenza delle tecniche, della capacità di traduzione dell’autonomia di giudizio e delle abilità comunicative.

6+6


Ambito socio-psico-pedagogico

2 insegnamenti a scelta relativi ai settori della pedagogia, pedagogia speciale e didattica dell’inclusione, psicologia, antropologia, metodologie e tecnologie didattiche (1)

6+6


Interpretazione


Interpretazione incrociata

Il corso si propone di sviluppare competenze nell'interpretazione consecutiva e simultanea nella modalità incrociata tra la lingua selezionata (francese, spagnolo o russo) e la lingua inglese, promuovendo l'autonomia degli studenti. Si focalizza sulle sfide specifiche di entrambe le modalità interpretative.

12


Moda, enogastronomia ed event management

Interpretazione dialogica - moda ed enogastronomia (inglese-italiano-inglese)
Il corso intende perfezionare la capacità di ascolto, memorizzazione, sintesi, riformulazione orale e public speaking nell’interpretazione dialogica da e verso l’inglese, nei settori dell’enogastronomia e della moda.

Event management 
L’insegnamento ha l’obiettivo di fornire agli studenti una conoscenza di base delle metodologie di gestione degli eventi, approfondendone le fasi del processo di pianificazione, implementazione e comunicazione. Un focus specifico viene dedicato all’organizzazione di eventi nel settore moda.

6

6


Lingue per il business

Lingue per il business (inglese)
L’insegnamento consente agli studenti di approfondire l’inglese commerciale, migliorando il vocabolario aziendale ed esercitando le capacità di dialogo, ascolto e scrittura, al fine di comunicare in contesti aziendali che richiedono un uso avanzato della lingua inglese.

Lingue per il business (cinese)
L’insegnamento, che richiede una conoscenza pregressa della lingua cinese, si propone di fornire competenze pratiche e culturali per operare nel contesto economico cinese, approfondendo gli aspetti linguistici e le dinamiche negoziali del contesto culturale cinese.

Lingue per il business (russo)
L’insegnamento, che richiede una conoscenza pregressa della lingua russa, ha l’obiettivo di fornire strumenti linguistici e socioculturali per comunicare nel mondo economico russo. Fra gli obiettivi conoscitivi vi sono la comprensione delle dinamiche commerciali, le pratiche negoziali e le strategie di adattamento al contesto culturale russo.

Lingue per il business (francese)
L’insegnamento, che richiede una conoscenza pregressa della lingua francese, è incentrato sullo sviluppo di competenze linguistiche e culturali per interagire nel contesto economico francese. Si intende fornire agli studenti una padronanza linguistica idonea alla comprensione delle dinamiche commerciali e aziendali.

Lingue per il business (spagnolo)
L’insegnamento, che richiede una conoscenza pregressa della lingua spagnola, mira a sviluppare abilità comunicative e linguistiche nell’ambito del business, con un focus sulla terminologia, la negoziazione commerciale e le presentazioni aziendali in contesti ispanofoni.

6+6


Interpretazione in lingua dei segni italiana

Interpretazione da e verso la lingua dei segni italiana
L’insegnamento offre le basi pratiche per apprendere l’interpretazione dall’italiano verso la lingua dei segni italiana (LIS) e viceversa. Attraverso strategie didattiche varie mira a sviluppare negli studenti piena autonomia in questa pratica e consente di fornire un servizio fondamentale per garantire la comunicazione tra persone sorde e udenti in varie situazioni, come conferenze, incontri, riunioni, appuntamenti medici e altro.

Lingua dei segni italiana I (corso base)
Il corso è incentrato sulla riflessione critica sugli approcci alle lingue dei segni (LIS), promuovendo consapevolezza delle loro peculiarità e della terminologia specifica e include un'analisi comparativa delle strutture della LIS rispetto alle lingue parlate, facilitando una base per ulteriori approfondimenti autonomi.

Lingua dei segni italiana II (corso intermedio)
Il corso approfondisce le competenze linguistiche in LIS e intende fornire agli studenti la comprensione e l'espressione attraverso lezioni teoriche e pratiche, focalizzandosi su argomenti avanzati e la fluidità nella comunicazione visuale-gestuale.

Lingua dei segni italiana III (corso avanzato)
L’insegnamento ha lo scopo di potenziare le competenze legate alle lingue dei segni (LIS) attraverso lo sviluppo di una terminologia specifica e la comprensione degli elementi chiave, con un'analisi comparativa delle strutture rispetto alle lingue parlate, in particolare l'italiano.

6+6


Ambito socio-psico-pedagogico

2 insegnamenti a scelta relativi ai settori della pedagogia, pedagogia speciale e didattica dell’inclusione, psicologia, antropologia, metodologie e tecnologie didattiche (1)

6+6


* Premessa la massima libertà degli studenti nella selezione degli insegnamenti a libera scelta, si propone una lista di percorsi di approfondimento tematico ideati per declinare e applicare le conoscenze e competenze acquisite in ambiti settoriali selezionati al fine di favorire un rapido accesso dei laureati al mondo del lavoro.


(1) Insegnamenti attivi all'interno del corso di laurea magistrale in Lingue per la didattica innovativa e l'interculturalità (LM-37)

Laboratori e seminari

CFU

Traduzione

L’insegnamento ha l’obiettivo di sviluppare abilità traduttive specifiche dall'italiano verso la lingua di studio. Le attività si incentreranno su testi specialistici di vari settori del sapere e mireranno a una migliore e più specializzata competenza sia linguistica che traduttiva.

4


Il laboratorio ha l’obiettivo di formare gli studenti alla gestione di progetti di traduzione, localizzazione e post-editing. Attraverso l’uso di strumenti avanzati, gli studenti acquisiscono competenze di project management. Il corso consente di ottenere la certificazione Trados Studio per Project Manager.

4


Interpretazione

Il laboratorio, attraverso l’utilizzo di software dedicati al riconoscimento vocale e alla sottotitolazione per sordi e audiolesi, fornisce gli strumenti per il respeaking intralinguistico.

4


Il laboratorio offre le prime basi pratiche per apprendere l’interpretazione dall’italiano verso la lingua dei segni italiana (LIS) e viceversa. Attraverso strategie didattiche varie mira a fornire agli studenti i fondamenti in questa pratica che consente di gestire un servizio fondamentale per garantire la comunicazione tra persone sorde e udenti in varie situazioni, come conferenze, incontri, riunioni, appuntamenti medici e altro.

4


Il laboratorio offre le basi pratiche per l’interpretazione dall’inglese alla lingua dei segni italiana (LIS) e viceversa e offre quindi una formazione complementare all'insegnamento di Interpretazione da e verso la lingua dei segni italiana. Attraverso strategie didattiche varie, tra cui l’analisi di video in LIS e in inglese, mira a sviluppare negli studenti piena autonomia nella gestione delle sfide specifiche della transizione tra canali uditivo e gestuale.

4


Laboratorio di realtà virtuale e metaverso per interpreti

4


L’insegnamento ha l’obiettivo di approfondire la comprensione delle pratiche dell’interpretazione e della mediazione linguistico-culturale in contesto giudiziario, nelle varie espressioni del diritto italiano e internazionale.

4


Il laboratorio ha l’obiettivo di formare gli studenti alla gestione di progetti di traduzione, localizzazione e post-editing. Attraverso l’uso di strumenti avanzati, gli studenti acquisiscono competenze di project management. Il corso consente di ottenere la certificazione Trados Studio per Project Manager.

4


Gli studenti che scelgono l’indirizzo misto o misto monolingue possono attingere nella scelta del laboratorio da inserire nel proprio piano di studi da entrambe le liste.

Guida alla compilazione del piano di studi

All'inizio dell'anno accademico l'ateneo organizza delle giornate dedicate alla guida alla compilazione dei piani di studi. Durante l'incontro, in cui intervengono i docenti, l'ufficio orientamento e la segreteria studenti, vengono fornite indicazioni di carattere tecnico relative alla compilazione del piano e informazioni di carattere generale riguardanti l'offerta formativa e l'ottenimento dei crediti.

Attività di laboratorio

Sono previste le seguenti attività:

  • Laboratorio di respeaking ntralinguistico;
  • Laboratorio di interpretazione da e verso la lingua dei segni italiana;
  • Laboratorio di interpretazione inglese da e verso la lingua dei segni italiana;
  • Laboratorio di realtà virtuale e metaverso per interpreti;
  • Laboratorio di project management per la traduzione e la localizzazione di siti web;
  • Seminario di introduzione all’interpretariato di tribunale. 

Certificazioni

L’Ateneo aderisce a iniziative promosse da aziende specializzate in software per la traduzione assistita e automatica.
L’insegnamento di Tecniche e metodi di assistenza alla traduzione e all’interpretazione e il Laboratorio di project management per la traduzione e la localizzazione di siti web consentono di conseguire le relative certificazioni. 

Obiettivi formativi

Il corso di laurea magistrale in Interpretariato e Traduzione si prefigge di formare laureati dalle elevate competenze traduttive orali e/o scritte, sia a livello teorico che pratico, in grado di operare con una o più lingue straniere (tipicamente due). Essi acquisiranno le competenze richieste a interpreti e/o traduttori professionisti in grado di effettuare attività caratterizzate da un alto livello di complessità testuale e interculturale, gestendo tipologie testuali anche fortemente specializzate nei diversi ambiti in cui viene più frequentemente richiesto il contributo di traduttori e interpreti: biomedico, economico, sociopolitico, giuridico, informatico, tecnico, multimediale, editoriale, ecc. Inoltre, per poter affrontare adeguatamente le tipologie testuali di una variegata gamma di ambiti di specializzazione, il corso mira a familiarizzare gli studenti con le tecniche di documentazione e ricerca terminologica cui ricorrono abitualmente traduttori e interpreti, nonché con le nuove tecnologie applicate alla traduzione, con le problematiche relative alla redazione e revisione dei testi e con quelle legate alla localizzazione. Il corso prevede anche esami inerenti all'interpretazione della lingua dei segni e un Laboratorio di Interpretazione inglese da e verso la lingua dei segni italiana. Agli studenti viene consigliato di specializzarsi in traduzione o in interpretariato. Tuttavia, gli studenti che lo desiderino possono scegliere un percorso misto di traduzione e interpretazione. Leggi di più

Esperienze di studio all’estero e tirocinio

Il Corso, di forte impronta internazionale, offre la possibilità di trascorrere un soggiorno all’estero a fini di studio o tirocinio grazie alla rete di oltre 100 accordi internazionali stipulati con università europee ed extraeuropee. L’Ateneo ha inoltre attive oltre 700 convenzioni per lo svolgimento di tirocini e stage presso enti del settore pubblico e privato in Italia e all’estero.

Profilo in uscita e sbocchi professionali

Il conseguimento del titolo di laurea magistrale in Interpretariato e traduzione consente di intraprendere la carriera di interprete di conferenza, di comunità, di trattativa, di tribunale, traduttore specializzato, revisore, localizzatore, terminologo e project manager nei settori di riferimento, con i requisiti adeguati a inserirsi rapidamente nel settore pubblico in seno a istituzioni, organizzazioni ed enti nazionali e internazionali e nel settore privato presso imprese nazionali e multinazionali.

Requisiti di accesso e verifica della preparazione iniziale

L'accesso al Corso è subordinato al possesso di un titolo di laurea triennale o diploma universitario triennale, oppure di altro titolo di studio conseguito all'estero, riconosciuto idoneo. Inoltre è richiesto il soddisfacimento delle seguenti condizioni:

  • per i laureati nelle classi L-11 e L-12 almeno 36 CFU nei settori disciplinari della lingua o, in alternativa, 24 CFU nei settori disciplinari della lingua e 12 in quelli della letteratura per ciascuna delle lingue scelte;
  • per i laureati in altre classi di laurea non meno di 30 CFU in ciascuna delle due lingue che intendono studiare e non meno di 12 CFU nelle relative letterature o culture;
  • i laureati che non abbiano conseguito il numero di CFU richiesti potranno esibire certificazione rilasciata da ente certificatore accreditato secondo i seguenti livelli di competenza del Quadro comune europeo di riferimento in ciascuna delle due lingue scelte: C1 per francese, inglese, portoghese, spagnolo e tedesco e B1/B2 per arabo, cinese e russo. In assenza di certificazione sarà necessario sostenere un colloquio volto a valutare l’adeguatezza della preparazione linguistica.

È previsto un corso di consolidamento riservato agli studenti che desiderassero rafforzare le competenze orali per la lingua inglese.

Per l'anno accademico 2024/2025 la prova di verifica della preparazione iniziale si svolgerà a distanza nelle seguenti date:

  • 22 aprile
  • 14 maggio
  • 13 giugno
  • 8 luglio
  • 12 settembre
  • 10 ottobre
  • 30 ottobre 

I colloqui di lingua italiana per stranieri si svolgeranno alle ore 12:00 nei seguenti giorni:  

  • 9 luglio 2024
  • 10 settembre 2024
  • 10 ottobre 2024

Per iscriversi al corso di laurea e registrarsi al colloquio è necessario verificare il possesso dei requisiti attraverso il seguente link.

Livelli linguistici

I livelli linguistici del Corso sono consultabili al seguente link.

 

Per consultare il calendario accademico, l'orario delle lezioni, insegnamenti e programmi, tutoring e assistenza agli studenti, esami e laurea è possibile consultare la sezione Studenti iscritti dal menu Info per. 

 

Nell’ambito delle attività connesse all’assicurazione della qualità, dal 2021 UNINT risulta certificata ai sensi della normativa UNI EN ISO 9001:2015. In data 8 febbraio 2021 è stato rilasciato il primo certificato, confermato per il 2022 e il 2023; in data 31 gennaio 2024 è stata ottenuta, per l’anno 2024, la nuova certificazione di conformità ai requisiti ISO 9001:2015 per le “Attività di didattica, formazione, ricerca e terza missione” attestante la corretta definizione ed esecuzione dei processi messi in atto all’interno dell’Ateneo.

Doppia laurea

News

Festival La lingua madre – La lingua che conviene

Si segnala opportunità di seguire l'evento in dire...

>

Modalità svolgimento esami

Si comunica che lo svolgimento degli esami a dista...

>

Opportunità di collaborazione con AIESEC

AIESEC, organizzazione globale, indipendente, non ...

>

Chiusura Ateneo

Si comunica che, in occasione delle feste natalizi...

>

UNINT ricerca Buddy per studenti stranieri in mobilità

>

Elezioni per un rappresentante degli studenti per il corso di laurea triennale i...

>


Newsletter eventi

Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere     
aggiornato sui prossimi eventi

Ho preso visione del Privacy Disclaimer disponibile all'indirizzo www.unint.eu/privacy ed acconsento al trattamento dei dati personali ai sensi del Regolamento (UE) 2016/679.
CAPTCHA
5 + 11 =
Risolvere questo semplice problema matematico e inserire il risultato. Ad esempio per 1+3, inserire 4.
Questa domanda è un test per verificare che tu sia un visitatore umano e per impedire inserimenti di spam automatici.
Instagram Facebook LinkedIn Twitter YouTube Telegram TikTok