UNINT

MA CHE COMBINI?

studenti, docenti e personale tecnico-amministrativo

MA CHE COMBINI?

università, istituzioni e imprese

Pagine_IT

La domanda di riconoscimento viene presentata per richiedere il riconoscimento di un titolo accademico conseguito all'estero con un analogo titolo universitario rilasciato dall'Università degli Studi Internazionali di Roma - UNINT.Il riconoscimento riguarda studenti italiani, studenti dell'Unione Europea (UE), studenti non dell'Unione Europea equiparati (extra-UE equiparati), studenti non dell'Unione Europea residenti all'estero (extra-UE), studenti italiani con titolo di studio estero.In base alla Legge 11 luglio 2002, n.148 di ratifica ed esecuzione della Convenzione di Lisbona dell'11 aprile 1997, le Università hanno competenza per il riconoscimento dei cicli e dei periodi di studio svolti all'estero e dei titoli di studio stranieri, ai fini dell'accesso all'istruzione superiore, del proseguimento degli studi universitari e del conseguimento dei titoli universitari italiani. Le università esercitano tale competenza nell'ambito della loro autonomia e in conformità ai rispettivi ordinamenti, fatti salvi gli accordi bilaterali in materia.Per richiedere l'equipollenza dei titoli esteri è necessario presentare alla segreteria studenti la richiesta di equipollenza allegando i seguenti documenti:originale del titolo di studio straniero di scuola secondaria superiore (o certificato sostitutivo) valido per l'ammissione all'Università del Paese in cui è stato conseguito (il titolo può anche essere autocertificato da parte dei cittadini comunitari);traduzione ufficiale in italiano del titolo di studio di scuola secondaria superiore (o certificato sostitutivo) conseguito all'estero, se non autocertificato da parte dei cittadini comunitari;dichiarazione di valore in loco e legalizzazione (salvo il caso di esonero da tale atto in virtù di accordi e convenzioni internazionali in materia) del titolo di studio di scuola secondaria superiore o del certificato sostitutivo conseguito all'estero a cura della rappresentanza diplomatico-consolare italiana in loco;originale del titolo accademico straniero (o certificato sostitutivo) che si intende far riconoscere (il titolo può anche essere autocertificato da parte dei cittadini comunitari);traduzione ufficiale in italiano del titolo accademico straniero (o certificato sostitutivo), se non autocertificato da parte dei cittadini comunitari;dichiarazione di valore in loco e legalizzazione (salvo il caso di esonero da tale atto in virtù di accordi e convenzioni internazionali in materia) del titolo accademico straniero a cura della rappresentanza diplomatico-consolare italiana;originale del certificato di laurea contenente il dettaglio degli esami universitari rilasciato dalla università straniera (il documento può anche essere autocertificato da parte dei cittadini comunitari) ovvero "diploma supplement", ove adottato dall'università straniera che ha rilasciato il titolo secondo le direttive della Commissione Europea;traduzione ufficiale in italiano del certificato di laurea con il dettaglio degli esami universitari e legalizzazione a cura della rappresentanza diplomatico-consolare italiana, se non autocertificato da parte dei cittadini comunitari;sintesi dei programmi di studio ufficiali di tutte le attività formative sostenute dallo studente per il conseguimento del titolo accademico straniero (su carta intestata dell'università straniera e con timbro e firma della stessa);traduzione ufficiale in italiano dei programmi ufficiali delle attività formative;ove previsto, ricevuta di avvenuto pagamento del contributo di € 1.600,00 fissato dal Regolamento vigente;solo per cittadini stranieri regolarmente soggiornanti in Italia: copia del permesso di soggiorno in corso di validità e idonea documentazione, rilasciata dalla competente Questura, dalla quale si desuma la motivazione di rilascio del permesso di soggiorno;copia del passaporto o altro documento di identità in corso di validità.

Sei uno studente iscritto presso un altro Ateneo e vuoi trasferirti all'Università degli Studi Internazionali di Roma - UNINT? Ecco cosa fare:presenta richiesta di trasferimento presso il tuo attuale Ateneo, rispettandone le scadenze e le modalità;la richiesta di trasferimento, che include il tuo percorso formativo, viene trasmessa dalla Segreteria Studenti dell'Ateneo di provenienza alla Segreteria Studenti UNINT. La citata richiesta di trasferimento, completa di allegati, viene dunque esaminata dal Consiglio di Facoltà del corso di studio che hai scelto, competente a decidere quali esami già sostenuti ti saranno convalidati;registrati su MyUNINT e segui le regolari procedure di iscrizione.

TASSE E CONTRIBUTI 2022-2023L'iscrizione ai corsi di laurea UNINT è subordinata al pagamento del contributo unico, così definito non essendo prevista una suddivisione per fasce di reddito, e della tassa regionale per il diritto allo studio universitario. Il pagamento può avvenire in un'unica soluzione o in 6 rate secondo le scadenze riportate di seguito:I rata: 15 ottobre 2022 (per gli immatricolati)* | 4 novembre 2022 (per gli iscritti agli anni successivi al primo)II rata: 4 dicembre 2022III rata: 4 gennaio 2023IV rata: 4 marzo 2023V rata: 4 aprile 2023VI rata: 4 maggio 2023*Per gli immatricolati è possibile corrispondere la I rata entro il 4 novembre 2022 pagando una mora pari a € 250.La possibilità di sostenere gli esami di profitto è subordinata al rispetto delle scadenze stabilite per il pagamento delle rate d'iscrizione. In caso di ritardo nel pagamento delle rate, è prevista un'indennità di mora pari a € 25 per il pagamento effettuato nel termine di trenta giorni successivi alla scadenza di ciascuna rata ovvero € 100 per il pagamento effettuato oltre il termine di trenta giorni successivi alla scadenza di ciascuna rata.Le tasse e i contributi della presente sezione si applicano ai soli nuovi immatricolati nell'a.a. 2022/2023. Per gli immatricolati in anni precedenti si applicano le tasse e i contributi indicati nelle sezioni dedicate. Tasse e contributi per Corso di laureaCorso di laurea triennale in Lingue per l'interpretariato e la traduzione (L-12)Retta annuale standard I, II, III anno e fuori corso€ 6.900Retta agevolata I anno (a.a. 2022/2023)€ 5.400Retta agevolata II anno (a.a. 2023/2024)€ 5.400Retta agevolata III anno (a.a. 2024/2025)€ 5.400Alle rette sopraindicate si aggiunge l'importo della tassa regionale per il diritto allo studio pari a € 140.Scopri come autofinanziare i tuoi studi consultando la sezione Prestito per merito.Requisiti di agevolazioneI annoVoto di diploma 90 - 100II annoTop 10III annoTop 10In caso di idoneità a ricevere la borsa di studio:al I anno la riduzione sulla retta sarà applicata automaticamente sulle sei rate;per gli anni successivi al I le borse di studio assegnate saranno erogate sotto forma di rimborso in un’unica soluzione entro la fine dell’anno accademico 2022/2023 e 2023/2024.Ai dipendenti delle pubbliche amministrazioni si applica per il I, II e III anno la retta agevolata da corrispondere in 6 rate da € 900 (alla I rata si aggiunge la tassa regionale per il diritto allo studio di € 140).RateizzazioneRetta annuale standard  I, II, III anno e fuori corso€ 6.900I rata *€ 1.150II rata€ 1.150III rata€ 1.150IV rata€ 1.150V rata€ 1.150VI rata€ 1.150* alla I rata si aggiunge la tassa regionale per il diritto allo studio di € 140Retta agevolata I anno€ 5.400I rata *€ 900II rata€ 900III rata€ 900IV rata€ 900V rata€ 900VI rata€ 900* alla I rata si aggiunge la tassa regionale per il diritto allo studio di € 140Corso di laurea triennale in Economia internazionale e management digitale (L-18)Retta annuale standard I, II, III anno e fuori corso€ 6.900Retta agevolata I anno (a.a. 2022/2023)€ 5.400Retta agevolata II anno (a.a. 2023/2024)€ 5.400Retta agevolata III anno (a.a. 2024/2025)€ 5.400Alle rette sopraindicate si aggiunge l'importo della tassa regionale per il diritto allo studio pari a € 140.Scopri come autofinanziare i tuoi studi consultando la sezione Prestito per merito.Requisiti di agevolazioneI annoVoto di diploma 90 - 100II annoTop 10III annoTop 10In caso di idoneità a ricevere la borsa di studio:al I anno la riduzione sulla retta sarà applicata automaticamente sulle sei rate;per gli anni successivi al I le borse di studio assegnate saranno erogate sotto forma di rimborso in un’unica soluzione entro la fine dell’anno accademico 2022/2023 e 2023/2024.Ai dipendenti delle pubbliche amministrazioni si applica per il I, II e III anno la retta agevolata da corrispondere in 6 rate da € 900 (alla I rata si aggiunge la tassa regionale per il diritto allo studio di € 140).RateizzazioneRetta annuale standard  I, II, III anno e fuori corso€ 6.900I rata *€ 1.150II rata€ 1.150III rata€ 1.150IV rata€ 1.150V rata€ 1.150VI rata€ 1.150* alla I rata si aggiunge la tassa regionale per il diritto allo studio di € 140Retta agevolata I anno€ 5.400I rata *€ 900II rata€ 900III rata€ 900IV rata€ 900V rata€ 900VI rata€ 900* alla I rata si aggiunge la tassa regionale per il diritto allo studio di € 140Corso di laurea triennale in Scienze Politiche e per la Sicurezza e le Relazioni Internazionali (L-36)Retta annuale standard I, II, III anno e fuori corso€ 6.900Retta agevolata I anno (a.a. 2022/2023)€ 5.400Retta agevolata II anno (a.a. 2023/2024)€ 5.400Retta agevolata III anno (a.a. 2024/2025)€ 5.400Alle rette sopraindicate si aggiunge l'importo della tassa regionale per il diritto allo studio pari a € 140.Scopri come autofinanziare i tuoi studi consultando la sezione Prestito per merito.Requisiti di agevolazioneI annoVoto di diploma 90 - 100II annoTop 10III annoTop 10In caso di idoneità a ricevere la borsa di studio:al I anno la riduzione sulla retta sarà applicata automaticamente sulle sei rate;per il II anno le borse di studio assegnate saranno erogate sotto forma di rimborso in un’unica soluzione entro la fine dell’anno accademico 2022/2023 e 2023/2024.Ai dipendenti delle pubbliche amministrazioni si applica per il I, II e III anno la retta agevolata da corrispondere in 6 rate da € 900 (alla I rata si aggiunge la tassa regionale per il diritto allo studio di € 140).RateizzazioneRetta annuale standard  I, II, III anno e fuori corso€ 6.900I rata *€ 1.150II rata€ 1.150III rata€ 1.150IV rata€ 1.150V rata€ 1.150VI rata€ 1.150* alla I rata si aggiunge la tassa regionale per il diritto allo studio di € 140Retta agevolata I anno€ 5.400I rata *€ 900II rata€ 900III rata€ 900IV rata€ 900V rata€ 900VI rata€ 900* alla I rata si aggiunge la tassa regionale per il diritto allo studio di € 140Corso di laurea magistrale in Interpretariato e traduzione (LM-94)Retta annuale standard  I, II anno e fuori corso€ 6.900Retta agevolata I anno (a.a. 2022/2023)€ 6.000Retta agevolata II anno (a.a. 2023/2024)€ 6.000Alle rette sopraindicate si aggiunge l'importo della tassa regionale per il diritto allo studio pari a € 140.Scopri come autofinanziare i tuoi studi consultando la sezione Prestito per merito.Requisiti di agevolazioneI annoVoto di diploma 105 - 110 oppure triennalista UNINTII annoTop 10In caso di idoneità a ricevere la borsa di studio:al I anno la riduzione sulla retta sarà applicata automaticamente sulle sei rate;per il II anno le borse di studio assegnate saranno erogate sotto forma di rimborso in un’unica soluzione entro la fine dell’anno accademico 2022/2023.Ai dipendenti delle pubbliche amministrazioni si applica per il I e II anno la retta agevolata da corrispondere in 6 rate da € 1.000 (alla I rata si aggiunge la tassa regionale per il diritto allo studio di € 140).RateizzazioneRetta annuale standard  I, II, III anno e fuori corso€ 6.900I rata *€ 1.150II rata€ 1.150III rata€ 1.150IV rata€ 1.150V rata€ 1.150VI rata€ 1.150* alla I rata si aggiunge la tassa regionale per il diritto allo studio di € 140Retta agevolata I anno€ 6.000I rata *€ 1.000II rata€ 1.000III rata€ 1.000IV rata€ 1.000V rata€ 1.000VI rata€ 1.000* alla I rata si aggiunge la tassa regionale per il diritto allo studio di € 140Corso di laurea magistrale in Lingue e didattica innovativa (LM-37)Retta annuale standard  I, II anno e fuori corso€ 6.900Retta agevolata I anno (a.a. 2022/2023)€ 6.000Retta agevolata II anno (a.a. 2023/2024)€ 6.000Alle rette sopraindicate si aggiunge l'importo della tassa regionale per il diritto allo studio pari a € 140.Scopri come autofinanziare i tuoi studi consultando la sezione Prestito per merito.Requisiti di agevolazioneI annoVoto di diploma 105 - 110 oppure triennalista UNINTII annoTop 10In caso di idoneità a ricevere la borsa di studio:al I anno la riduzione sulla retta sarà applicata automaticamente sulle sei rate;per il II anno le borse di studio assegnate saranno erogate sotto forma di rimborso in un’unica soluzione entro la fine dell’anno accademico 2022/2023.Ai dipendenti delle pubbliche amministrazioni si applica per il I e II anno la retta agevolata da corrispondere in 6 rate da € 1.000 (alla I rata si aggiunge la tassa regionale per il diritto allo studio di € 140).RateizzazioneRetta annuale standard  I, II, III anno e fuori corso€ 6.900I rata *€ 1.150II rata€ 1.150III rata€ 1.150IV rata€ 1.150V rata€ 1.150VI rata€ 1.150* alla I rata si aggiunge la tassa regionale per il diritto allo studio di € 140Retta agevolata I anno€ 6.000I rata *€ 1.000II rata€ 1.000III rata€ 1.000IV rata€ 1.000V rata€ 1.000VI rata€ 1.000* alla I rata si aggiunge la tassa regionale per il diritto allo studio di € 140Corso di laurea magistrale in Economia e management internazionale (LM-77)Retta annuale standard  I, II anno e fuori corso€ 6.900Retta agevolata I anno (a.a. 2022/2023)€ 6.000Retta agevolata II anno (a.a. 2023/2024)€ 6.000Alle rette sopraindicate si aggiunge l'importo della tassa regionale per il diritto allo studio pari a € 140.Scopri come autofinanziare i tuoi studi consultando la sezione Prestito per merito.Requisiti di agevolazioneI annoVoto di diploma 105 - 110 oppure triennalista UNINTII annoTop 10In caso di idoneità a ricevere la borsa di studio:al I anno la riduzione sulla retta sarà applicata automaticamente sulle sei rate;per il II anno le borse di studio assegnate saranno erogate sotto forma di rimborso in un’unica soluzione entro la fine dell’anno accademico 2022/2023.Ai dipendenti delle pubbliche amministrazioni si applica per il I e II anno la retta agevolata da corrispondere in 6 rate da € 1.000 (alla I rata si aggiunge la tassa regionale per il diritto allo studio di € 140).RateizzazioneRetta annuale standard  I, II, III anno e fuori corso€ 6.900I rata *€ 1.150II rata€ 1.150III rata€ 1.150IV rata€ 1.150V rata€ 1.150VI rata€ 1.150* alla I rata si aggiunge la tassa regionale per il diritto allo studio di € 140Retta agevolata I anno€ 6.000I rata *€ 1.000II rata€ 1.000III rata€ 1.000IV rata€ 1.000V rata€ 1.000VI rata€ 1.000* alla I rata si aggiunge la tassa regionale per il diritto allo studio di € 140Corso di laurea magistrale in Investigazione, criminalità e sicurezza internazionale (LM-52)Retta annuale standard  I, II anno e fuori corso€ 6.900Retta agevolata I anno (a.a. 2022/2023)€ 6.000Retta agevolata II anno (a.a. 2023/2024)€ 6.000Alle rette sopraindicate si aggiunge l'importo della tassa regionale per il diritto allo studio pari a € 140.Scopri come autofinanziare i tuoi studi consultando la sezione Prestito per merito.Requisiti di agevolazioneI annoVoto di diploma 105 - 110 oppure triennalista UNINTII annoTop 10In caso di idoneità a ricevere la borsa di studio:al I anno la riduzione sulla retta sarà applicata automaticamente sulle sei rate;per il II anno le borse di studio assegnate saranno erogate sotto forma di rimborso in un’unica soluzione entro la fine dell’anno accademico 2022/2023.Ai dipendenti delle pubbliche amministrazioni si applica per il I e II anno la retta agevolata da corrispondere in 6 rate da € 1.000 (alla I rata si aggiunge la tassa regionale per il diritto allo studio di € 140).RateizzazioneRetta annuale standard  I, II, III anno e fuori corso€ 6.900I rata *€ 1.150II rata€ 1.150III rata€ 1.150IV rata€ 1.150V rata€ 1.150VI rata€ 1.150* alla I rata si aggiunge la tassa regionale per il diritto allo studio di € 140Retta agevolata I anno€ 6.000I rata *€ 1.000II rata€ 1.000III rata€ 1.000IV rata€ 1.000V rata€ 1.000VI rata€ 1.000* alla I rata si aggiunge la tassa regionale per il diritto allo studio di € 140TASSE E CONTRIBUTI 2021-2022L'iscrizione ai corsi di laurea UNINT è subordinata al pagamento del contributo unico, così definito non essendo prevista una suddivisione per fasce di reddito, e della tassa regionale per il diritto allo studio universitario. Il pagamento può avvenire in un'unica soluzione o in 6 rate secondo le scadenze riportate di seguito:I rata: 5 novembre 2021II rata: 5 dicembre 2021III rata: 5 gennaio 2022IV rata: 5 marzo 2022V rata: 5 aprile 2022VI rata: 5 maggio 2022La possibilità di sostenere gli esami di profitto è subordinata al rispetto delle scadenze stabilite per il pagamento delle rate d'iscrizione. In caso di ritardo nel pagamento delle rate, è prevista un'indennità di mora pari a € 25 per il pagamento effettuato nel termine di trenta giorni successivi alla scadenza di ciascuna rata ovvero € 100 per il pagamento effettuato oltre il termine di trenta giorni successivi alla scadenza di ciascuna rata.Le tasse e i contributi della presente sezione si applicano ai soli nuovi immatricolati nell'a.a. 2021/2022. Per gli immatricolati in anni precedenti si applicano le tasse e i contributi indicati nelle sezioni dedicate. Tasse e contributi per Corso di laureaCorso di laurea triennale in Lingue per l'interpretariato e la traduzione (L-12)Retta annuale standard I, II, III anno e fuori corso€ 6.800Retta agevolata I anno (a.a. 2021/2022)€ 5.200Retta agevolata II anno (a.a. 2022/2023)€ 6.000Retta agevolata III anno (a.a. 2023/2024)€ 6.000Retta laureandi: nessun esame da sostenere - solo tesi€ 1.155Alle rette sopraindicate si aggiunge l'importo della tassa regionale per il diritto allo studio pari a € 140.Requisiti di agevolazioneI annoVoto di diploma 90 - 100II annoTop 10III annoTop 10In caso di idoneità a ricevere la borsa di studio:al I anno la riduzione sulla retta sarà applicata automaticamente sulla prima rata;per gli anni successivi al I le borse di studio assegnate saranno erogate sotto forma di rimborso in un’unica soluzione entro la fine dell’anno accademico 2021/2022.RateizzazioneRetta annuale standard  I, II, III anno e fuori corso€ 6.800I rata *€ 1.150II rata€ 1.130III rata€ 1.130IV rata€ 1.130V rata€ 1.130VI rata€ 1.130* alla I rata si aggiunge la tassa regionale per il diritto allo studio di € 140Retta agevolata I anno€ 5.200I rata *€ 900II rata€ 860III rata€ 860IV rata€ 860V rata€ 860VI rata€ 860* alla I rata si aggiunge la tassa regionale per il diritto allo studio di € 140Retta laureandi: nessun esame da sostenere - solo tesi€ 1.155I rata *€ 385II rata€ 385III rata€ 385* alla I rata si aggiunge la tassa regionale per il diritto allo studio di € 140Altri pagamenti - Quote "una tantum"Rilascio del diploma di laurea in originale€ 90Tassa di trasferimento - diritti di segreteria€ 150Tassa di ricongiunzione€ 500Tassa equipollenza titolo straniero€ 1.600Corso di laurea triennale in Economia e management d'impresa (L-18)Retta annuale standard  I, II, III anno e fuori corso€ 5.000Retta agevolata I anno (a.a. 2021/2022)€ 4.000Retta agevolata II anno  (a.a. 2022/2023)€ 4.500Retta agevolata III anno  (a.a. 2023/2024)€ 4.500Retta laureandi: nessun esame da sostenere - solo tesi€ 1.155Alle rette sopraindicate si aggiunge l'importo della tassa regionale per il diritto allo studio pari a € 140.Requisiti di agevolazioneI annoVoto di diploma 90 - 100II annoTop 10III annoTop 10In caso di idoneità a ricevere la borsa di studio:al I anno la riduzione sulla retta sarà applicata automaticamente sulla prima rata;per gli anni successivi al I le borse di studio assegnate saranno erogate sotto forma di rimborso in un’unica soluzione entro la fine dell’anno accademico 2021/2022.RateizzazioneRetta annuale standard  I, II, III anno e fuori corso€ 5.000I rata *€ 850II rata€ 830III rata€ 830IV rata€ 830V rata€ 830VI rata€ 830* alla I rata si aggiunge la tassa regionale per il diritto allo studio di € 140Retta agevolata I anno€ 4.000I rata *€ 700II rata€ 660III rata€ 660IV rata€ 660V rata€ 660VI rata€ 660* alla I rata si aggiunge la tassa regionale per il diritto allo studio di € 140Retta laureandi: nessun esame da sostenere - solo tesi€ 1.155I rata *€ 385II rata€ 385III rata€ 385* alla I rata si aggiunge la tassa regionale per il diritto allo studio di € 140Altri pagamenti - Quote "una tantum"Rilascio del diploma di laurea in originale€ 90Tassa di trasferimento - diritti di segreteria€ 150Tassa di ricongiunzione€ 500Tassa equipollenza titolo straniero€ 1.600Corso di laurea triennale in Scienze Politiche e per la Sicurezza e le Relazioni Internazionali (L-36)Retta annuale standard  I, II, III anno e fuori corso€ 5.000Retta agevolata I anno (a.a. 2021/2022)€ 4.000Retta agevolata II anno  (a.a. 2022/2023)€ 4.500Retta agevolata III anno  (a.a. 2023/2024)€ 4.500Retta laureandi: nessun esame da sostenere - solo tesi€ 1.155Alle rette sopraindicate si aggiunge l'importo della tassa regionale per il diritto allo studio pari a € 140.Requisiti di agevolazioneI annoVoto di diploma 90 - 100II annoTop 10III annoTop 10In caso di idoneità a ricevere la borsa di studio:al I anno la riduzione sulla retta sarà applicata automaticamente sulla prima rata;per gli anni successivi al I le borse di studio assegnate saranno erogate sotto forma di rimborso in un’unica soluzione entro la fine dell’anno accademico 2021/2022.RateizzazioneRetta annuale standard  I, II, III anno e fuori corso€ 5.000I rata *€ 850II rata€ 830III rata€ 830IV rata€ 830V rata€ 830VI rata€ 830* alla I rata si aggiunge la tassa regionale per il diritto allo studio di € 140Retta agevolata I anno€ 4.000I rata *€ 700II rata€ 660III rata€ 660IV rata€ 660V rata€ 660VI rata€ 660* alla I rata si aggiunge la tassa regionale per il diritto allo studio di € 140Retta laureandi: nessun esame da sostenere - solo tesi€ 1.155I rata *€ 385II rata€ 385III rata€ 385* alla I rata si aggiunge la tassa regionale per il diritto allo studio di € 140Altri pagamenti - Quote "una tantum"Rilascio del diploma di laurea in originale€ 90Tassa di trasferimento - diritti di segreteria€ 150Tassa di ricongiunzione€ 500Tassa equipollenza titolo straniero€ 1.600Corso di laurea magistrale in Interpretariato e traduzione (LM-94)Retta annuale standard  I, II anno e fuori corso€ 6.800Retta agevolata I anno (a.a. 2021/2022)€ 6.000Retta agevolata II anno (a.a. 2022/2023)€ 6.000Retta laureandi: nessun esame da sostenere - solo tesi € 1.155Alle rette sopraindicate si aggiunge l'importo della tassa regionale per il diritto allo studio pari a € 140.Requisiti di agevolazioneI annoVoto di diploma 105 - 110 oppure triennalista UNINTII annoTop 10In caso di idoneità a ricevere la borsa di studio:al I anno la riduzione sulla retta sarà applicata automaticamente sulla prima rata;per gli anni successivi al I le borse di studio assegnate saranno erogate sotto forma di rimborso in un’unica soluzione entro la fine dell’anno accademico 2021/2022.RateizzazioneRetta annuale standard  I, II anno e fuori corso€ 6.800I rata *€ 1.150II rata€ 1.130III rata€ 1.130IV rata€ 1.130V rata€ 1.130VI rata€ 1.130* alla I rata si aggiunge la tassa regionale per il diritto allo studio di € 140Retta agevolata I anno€ 6.000I rata *€ 1.000II rata€ 1.000III rata€ 1.000IV rata€ 1.000V rata€ 1.000VI rata€ 1.000* alla I rata si aggiunge la tassa regionale per il diritto allo studio di € 140Retta laureandi: nessun esame da sostenere - solo tesi€ 1.155I rata *€ 385II rata€ 385III rata€ 385* alla I rata si aggiunge la tassa regionale per il diritto allo studio di € 140Altri pagamenti - Quote "una tantum"Rilascio del diploma di laurea in originale€ 90Tassa di trasferimento - diritti di segreteria€ 150Tassa di ricongiunzione€ 500Tassa equipollenza titolo straniero€ 1.600Corso di laurea magistrale in Lingue e didattica innovativa (LM-37)Retta annuale standard  I, II anno e fuori corso€ 5.000Retta agevolata I anno (a.a. 2021/2022)€ 4.000Retta agevolata II anno (a.a. 2022/2023)€ 4.500Retta laureandi: nessun esame da sostenere - solo tesi € 1.155Alle rette sopraindicate si aggiunge l'importo della tassa regionale per il diritto allo studio pari a € 140.Requisiti di agevolazioneI annoVoto di laurea 105 - 110 oppure triennalista UNINTII annoTop 10In caso di idoneità a ricevere la borsa di studio:al I anno la riduzione sulla retta sarà applicata automaticamente sulla prima rata;per gli anni successivi al I le borse di studio assegnate saranno erogate sotto forma di rimborso in un’unica soluzione entro la fine dell’anno accademico 2021/2022.RateizzazioneRetta annuale standard  I, II anno e fuori corso€ 5.000I rata *€ 850II rata€ 830III rata€ 830IV rata€ 830V rata€ 830VI rata€ 830* alla I rata si aggiunge la tassa regionale per il diritto allo studio di € 140Retta agevolata I anno€ 4.000I rata *€ 700II rata€ 660III rata€ 660IV rata€ 660V rata€ 660VI rata€ 660* alla I rata si aggiunge la tassa regionale per il diritto allo studio di € 140Retta laureandi: nessun esame da sostenere - solo tesi€ 1.155I rata *€ 385II rata€ 385III rata€ 385* alla I rata si aggiunge la tassa regionale per il diritto allo studio di € 140Altri pagamenti - Quote "una tantum"Rilascio del diploma di laurea in originale€ 90Tassa di trasferimento - diritti di segreteria€ 150Tassa di ricongiunzione€ 500Tassa equipollenza titolo straniero€ 1.600Corso di laurea magistrale in Economia e management internazionale (LM-77)Retta annuale standard I, II anno e fuori corso€ 6.500Retta agevolata I anno (a.a. 2021/2022)€ 5.800Retta agevolata II anno (a.a. 2022/2023)€ 5.800Retta laureandi: nessun esame da sostenere - solo tesi€ 1.155Alle rette sopraindicate si aggiunge l'importo della tassa regionale per il diritto allo studio pari a € 140.Requisiti di agevolazioneI annoVoto di laurea 105 - 110 oppure triennalista UNINTII annoTop 10In caso di idoneità a ricevere la borsa di studio:al I anno la riduzione sulla retta sarà applicata automaticamente sulla prima rata;per gli anni successivi al I le borse di studio assegnate saranno erogate sotto forma di rimborso in un’unica soluzione entro la fine dell’anno accademico 2021/2022.RateizzazioneRetta annuale standard  I, II anno e fuori corso€ 6.500I rata *€ 1.100II rata€ 1.080III rata€ 1.080IV rata€ 1.080V rata€ 1.080VI rata€ 1.080* alla I rata si aggiunge la tassa regionale per il diritto allo studio di € 140Retta agevolata I anno€ 5.800I rata *€ 1.000II rata€ 960III rata€ 960IV rata€ 960V rata€ 960VI rata€ 960* alla I rata si aggiunge la tassa regionale per il diritto allo studio di € 140Retta laureandi: nessun esame da sostenere - solo tesi€ 1.155I rata *€ 385II rata€ 385III rata€ 385* alla I rata si aggiunge la tassa regionale per il diritto allo studio di € 140Altri pagamenti - Quote "una tantum"Rilascio del diploma di laurea in originale€ 90Tassa di trasferimento - diritti di segreteria€ 150Tassa di ricongiunzione€ 500Tassa equipollenza titolo straniero€ 1.600Corso di laurea magistrale in Investigazione, criminalità e sicurezza internazionale (LM-52)Retta annuale standard I, II anno e fuori corso€ 6.500Retta agevolata I anno (a.a. 2021/2022)€ 5.800Retta agevolata II anno (a.a. 2022/2023)€ 5.800Retta laureandi: nessun esame da sostenere - solo tesi€ 1.155Alle rette sopraindicate si aggiunge l'importo della tassa regionale per il diritto allo studio pari a € 140.Requisiti di agevolazioneI annoVoto di laurea 105 - 110 oppure triennalista UNINTII annoTop 10In caso di idoneità a ricevere la borsa di studio:al I anno la riduzione sulla retta sarà applicata automaticamente sulla prima rata;per gli anni successivi al I le borse di studio assegnate saranno erogate sotto forma di rimborso in un’unica soluzione entro la fine dell’anno accademico 2021/2022.RateizzazioneRetta annuale standard  I, II anno e fuori corso€ 6.500I rata *€ 1.100II rata€ 1.080III rata€ 1.080IV rata€ 1.080V rata€ 1.080VI rata€ 1.080* alla I rata si aggiunge la tassa regionale per il diritto allo studio di € 140Retta agevolata I anno€ 5.800I rata *€ 1.000II rata€ 960III rata€ 960IV rata€ 960V rata€ 960VI rata€ 960* alla I rata si aggiunge la tassa regionale per il diritto allo studio di € 140Retta laureandi: nessun esame da sostenere - solo tesi€ 1.155I rata *€ 385II rata€ 385III rata€ 385* alla I rata si aggiunge la tassa regionale per il diritto allo studio di € 140Altri pagamenti - Quote "una tantum"Rilascio del diploma di laurea in originale€ 90Tassa di trasferimento - diritti di segreteria€ 150Tassa di ricongiunzione€ 500Tassa equipollenza titolo straniero€ 1.600 TASSE E CONTRIBUTI 2020-2021L'iscrizione ai corsi di laurea UNINT è subordinata al pagamento del contributo unico, così definito non essendo prevista una suddivisione per fasce di reddito, e della tassa regionale per il diritto allo studio universitario. Il pagamento può avvenire in un'unica soluzione o in 3 rate secondo le scadenze riportate di seguito:I rata: 5 novembre 2020II rata: 29 gennaio 2021III rata: 29 aprile 2021La possibilità di sostenere gli esami di profitto è subordinata al rispetto delle scadenze stabilite per il pagamento delle rate d'iscrizione. In caso di ritardo nel pagamento della II o III rata, è prevista un'indennità di mora pari a € 25 per ogni mese di ritardo o frazione.Le tasse e i contributi della presente sezione si applicano ai soli nuovi immatricolati nell'a.a. 2020/2021. Per gli immatricolati in anni precedenti si applicano le tasse e i contributi indicati nelle sezioni dedicate. Tasse e contributi per Corso di laureaCorso di laurea triennale in Lingue per l'interpretariato e la traduzione (L-12)Retta annuale standard I, II, III anno e fuori corso€ 6.800Retta agevolata I anno (a.a. 2020/2021)€ 5.200Retta agevolata II anno (a.a. 2021/2022)€ 6.000Retta agevolata III anno (a.a. 2022/2023)€ 6.000Retta laureandi: nessun esame da sostenere - solo tesi€ 1.155Alle rette sopraindicate si aggiunge l'importo della tassa regionale per il diritto allo studio pari a € 140.Requisiti di agevolazioneI annoVoto di diploma 90 - 100II annoTop 10III annoTop 10RateizzazioneRetta annuale standard  I, II, III anno e fuori corso€ 6.800I rata *€ 2.280II rata€ 2.260III rata€ 2.260* alla I rata si aggiunge la tassa regionale per il diritto allo studio di € 140 Retta agevolata I anno€ 5.200I rata *€ 1.740II rata€ 1.730III rata€ 1.730* alla I rata si aggiunge la tassa regionale per il diritto allo studio di € 140Retta agevolata II anno€ 6.000I rata *€ 2.000II rata€ 2.000III rata€ 2.000* alla I rata si aggiunge la tassa regionale per il diritto allo studio di € 140Retta agevolata III anno€ 6.000I rata *€ 2.000II rata€ 2.000III rata€ 2.000* alla I rata si aggiunge la tassa regionale per il diritto allo studio di € 140Retta laureandi: nessun esame da sostenere - solo tesi€ 1.155I rata *€ 385II rata€ 385III rata€ 385* alla I rata si aggiunge la tassa regionale per il diritto allo studio di € 140Altri pagamenti - Quote "una tantum"Rilascio del diploma di laurea in originale€ 90Tassa di trasferimento - diritti di segreteria€ 150Tassa di ricongiunzione€ 500Tassa equipollenza titolo straniero€ 1.600Corso di laurea triennale in Economia e management d'impresa (L-18)Retta annuale standard  I, II, III anno e fuori corso€ 5.000Retta agevolata I anno (a.a. 2020/2021)€ 4.000Retta agevolata II anno  (a.a. 2021/2022)€ 4.500Retta agevolata III anno  (a.a. 2022/2023)€ 4.500Retta laureandi: nessun esame da sostenere - solo tesi€ 1.155Alle rette sopraindicate si aggiunge l'importo della tassa regionale per il diritto allo studio pari a € 140.Requisiti di agevolazioneI annoVoto di diploma 90 - 100II annoTop 10III annoTop 10RateizzazioneRetta annuale standard  I, II, III anno e fuori corso€ 5.000I rata *€ 1.680II rata€ 1.660III rata€ 1.660* alla I rata si aggiunge la tassa regionale per il diritto allo studio di € 140Retta agevolata I anno€ 4.000I rata *€ 1.340II rata€ 1.330III rata€ 1.330* alla I rata si aggiunge la tassa regionale per il diritto allo studio di € 140Retta agevolata II anno€ 4.500I rata *€ 1.500II rata€ 1.500III rata€ 1.500* alla I rata si aggiunge la tassa regionale per il diritto allo studio di € 140Retta agevolata III anno€ 4.500I rata *€ 1.500II rata€ 1.500III rata€ 1.500* alla I rata si aggiunge la tassa regionale per il diritto allo studio di € 140Retta laureandi: nessun esame da sostenere - solo tesi€ 1.155I rata *€ 385II rata€ 385III rata€ 385* alla I rata si aggiunge la tassa regionale per il diritto allo studio di € 140Altri pagamenti - Quote "una tantum"Rilascio del diploma di laurea in originale€ 90Tassa di trasferimento - diritti di segreteria€ 150Tassa di ricongiunzione€ 500Tassa equipollenza titolo straniero€ 1.600Corso di laurea triennale in Scienze Politiche e per la Sicurezza e le Relazioni Internazionali (L-36)Retta annuale standard  I, II, III anno e fuori corso€ 5.000Retta agevolata I anno (a.a. 2020/2021)€ 4.000Retta agevolata II anno  (a.a. 2021/2022)€ 4.500Retta agevolata III anno  (a.a. 2022/2023)€ 4.500Retta laureandi: nessun esame da sostenere - solo tesi€ 1.155Alle rette sopraindicate si aggiunge l'importo della tassa regionale per il diritto allo studio pari a € 140.Requisiti di agevolazioneI annoVoto di diploma 90 - 100II annoTop 10III annoTop 10RateizzazioneRetta annuale standard  I, II, III anno e fuori corso€ 5.000I rata *€ 1.680II rata€ 1.660III rata€ 1.660* alla I rata si aggiunge la tassa regionale per il diritto allo studio di € 140Retta agevolata I anno€ 4.000I rata *€ 1.340II rata€ 1.330III rata€ 1.330* alla I rata si aggiunge la tassa regionale per il diritto allo studio di € 140Retta agevolata II anno€ 4.500I rata *€ 1.500II rata€ 1.500III rata€ 1.500* alla I rata si aggiunge la tassa regionale per il diritto allo studio di € 140Retta agevolata III anno€ 4.500I rata *€ 1.500II rata€ 1.500III rata€ 1.500* alla I rata si aggiunge la tassa regionale per il diritto allo studio di € 140Retta laureandi: nessun esame da sostenere - solo tesi€ 1.155I rata *€ 385II rata€ 385III rata€ 385* alla I rata si aggiunge la tassa regionale per il diritto allo studio di € 140Altri pagamenti - Quote "una tantum"Rilascio del diploma di laurea in originale€ 90Tassa di trasferimento - diritti di segreteria€ 150Tassa di ricongiunzione€ 500Tassa equipollenza titolo straniero€ 1.600Corso di laurea magistrale in Interpretariato e traduzione (LM-94)Retta annuale standard  I, II anno e fuori corso€ 6.800Retta agevolata I anno (a.a. 2020/2021)€ 6.000Retta agevolata II anno (a.a. 2021/2022)€ 6.000Retta laureandi: nessun esame da sostenere - solo tesi € 1.155Alle rette sopraindicate si aggiunge l'importo della tassa regionale per il diritto allo studio pari a € 140.Requisiti di agevolazioneI annoVoto di diploma 105 - 110 oppure triennalista UNINTII annoTop 10RateizzazioneRetta annuale standard  I, II anno e fuori corso€ 6.800I rata *€ 2.280II rata€ 2.260III rata€ 2.260* alla I rata si aggiunge la tassa regionale per il diritto allo studio di € 140Retta agevolata I anno€ 6.000I rata *€ 2.000II rata€ 2.000III rata€ 2.000* alla I rata si aggiunge la tassa regionale per il diritto allo studio di € 140Retta agevolata II anno€ 6.000I rata *€ 2.000II rata€ 2.000III rata€ 2.000* alla I rata si aggiunge la tassa regionale per il diritto allo studio di € 140Retta laureandi: nessun esame da sostenere - solo tesi€ 1.155I rata *€ 385II rata€ 385III rata€ 385* alla I rata si aggiunge la tassa regionale per il diritto allo studio di € 140Altri pagamenti - Quote "una tantum"Rilascio del diploma di laurea in originale€ 90Tassa di trasferimento - diritti di segreteria€ 150Tassa di ricongiunzione€ 500Tassa equipollenza titolo straniero€ 1.600Corso di laurea magistrale in Lingue e didattica innovativa (LM-37)Retta annuale standard  I, II anno e fuori corso€ 5.000Retta agevolata I anno (a.a. 2020/2021)€ 4.000Retta agevolata II anno (a.a. 2021/2022)€ 4.500Retta laureandi: nessun esame da sostenere - solo tesi € 1.155Alle rette sopraindicate si aggiunge l'importo della tassa regionale per il diritto allo studio pari a € 140.Requisiti di agevolazioneI annoVoto di laurea 105 - 110 oppure triennalista UNINTII annoTop 10RateizzazioneRetta annuale standard  I, II anno e fuori corso€ 5.000I rata *€ 1.680II rata€ 1.660III rata€ 1.660* alla I rata si aggiunge la tassa regionale per il diritto allo studio di € 140Retta agevolata I anno€ 4.000I rata *€ 1.340II rata€ 1.330III rata€ 1.330* alla I rata si aggiunge la tassa regionale per il diritto allo studio di € 140Retta agevolata II anno€ 4.500I rata *€ 1.500II rata€ 1.500III rata€ 1.500* alla I rata si aggiunge la tassa regionale per il diritto allo studio di € 140Retta laureandi: nessun esame da sostenere - solo tesi€ 1.155I rata *€ 385II rata€ 385III rata€ 385* alla I rata si aggiunge la tassa regionale per il diritto allo studio di € 140Altri pagamenti - Quote "una tantum"Rilascio del diploma di laurea in originale€ 90Tassa di trasferimento - diritti di segreteria€ 150Tassa di ricongiunzione€ 500Tassa equipollenza titolo straniero€ 1.600Corso di laurea magistrale in Economia e management internazionale (LM-77)Retta annuale standard I, II anno e fuori corso€ 6.500Retta agevolata I anno (a.a. 2020/2021)€ 5.800Retta agevolata II anno (a.a. 2021/2022)€ 5.800Retta laureandi: nessun esame da sostenere - solo tesi€1.155Alle rette sopraindicate si aggiunge l'importo della tassa regionale per il diritto allo studio pari a € 140.Requisiti di agevolazioneI annoVoto di laurea 105 - 110 oppure triennalista UNINTII annoTop 10 RateizzazioneRetta annuale standard I, II anno e fuori corso€ 6.500I rata *€ 2.200II rata€ 2.150III rata€ 2.150* alla I rata si aggiunge la tassa regionale per il diritto allo studio di € 140Retta agevolata I anno€ 5.800I rata *€ 1.940II rata€ 1.930III rata€ 1.930* alla I rata si aggiunge la tassa regionale per il diritto allo studio di € 140Retta agevolata II anno€ 5.800I rata *€ 1.940II rata€ 1.930III rata€ 1.930* alla I rata si aggiunge la tassa regionale per il diritto allo studio di € 140Retta laureandi: nessun esame da sostenere - solo tesi€ 1.155I rata *€ 385II rata€ 385III rata€ 385* alla I rata si aggiunge la tassa regionale per il diritto allo studio di € 140Altri pagamenti - Quote "una tantum"Rilascio del diploma di laurea in originale€ 90Tassa di trasferimento - diritti di segreteria€ 150Tassa di ricongiunzione€ 500Tassa equipollenza titolo straniero€ 1.600Corso di laurea magistrale in Investigazione, criminalità e sicurezza internazionale (LM-52)Retta annuale standard I, II anno e fuori corso€ 6.500Retta agevolata I anno (a.a. 2020/2021)€ 5.800Retta agevolata II anno (a.a. 2021/2022)€ 5.800Retta laureandi: nessun esame da sostenere - solo tesi€ 1.155Alle rette sopraindicate si aggiunge l'importo della tassa regionale per il diritto allo studio pari a € 140.Requisiti di agevolazioneI annoVoto di laurea 105 - 110 oppure triennalista UNINTII annoTop 10RateizzazioneRetta annuale standard I, II anno e fuori corso€ 6.500I rata *€ 2.200II rata€ 2.150III rata€ 2.150* alla I rata si aggiunge la tassa regionale per il diritto allo studio di € 140Retta agevolata I anno€ 5.800I rata *€ 1.940II rata€ 1.930III rata€ 1.930* alla I rata si aggiunge la tassa regionale per il diritto allo studio di € 140Retta agevolata II anno€ 5.800I rata *€ 1.940II rata€ 1.930III rata€ 1.930* alla I rata si aggiunge la tassa regionale per il diritto allo studio di € 140Retta laureandi: nessun esame da sostenere - solo tesi€ 1.155I rata *€ 385II rata€ 385III rata€ 385* alla I rata si aggiunge la tassa regionale per il diritto allo studio di € 140Altri pagamenti - Quote "una tantum"Rilascio del diploma di laurea in originale€ 90Tassa di trasferimento - diritti di segreteria€ 150Tassa di ricongiunzione€ 500Tassa equipollenza titolo straniero€ 1.600Si prevede un'ulteriore riduzione del 10% riservata ai dipendenti (e ai loro conviventi) delle Amministrazioni Centrali dello Stato e sue articolazioni periferiche compresi i Corpi Militari dello Stato e la Pubblica Sicurezza. L'importo così ridotto, pari a € 5.850, potrà essere corrisposto in 10 rate senza interessi. Per tutti gli altri dipendenti pubblici, vi è la possibilità di pagare la retta pari a € 6.500 in 10 rate senza interessi. TASSE E CONTRIBUTI 2019-2020L'iscrizione ai corsi di laurea UNINT è subordinata al pagamento del contributo unico, così definito non essendo prevista una suddivisione per fasce di reddito, e della tassa regionale per il diritto allo studio universitario. Il pagamento può avvenire in un'unica soluzione o in 3 rate secondo le scadenze riportate di seguito:I rata: 5 novembre 2019II rata: 29 gennaio 2020III rata: 29 aprile 2020 (posticipata al 6 luglio 2020)La possibilità di sostenere gli esami di profitto è subordinata al rispetto delle scadenze stabilite per il pagamento delle rate d'iscrizione. In caso di ritardo nel pagamento della II o III rata, è prevista un'indennità di mora pari a € 25 per ogni mese di ritardo o frazione.Le tasse e i contributi della presente sezione si applicano ai soli nuovi immatricolati nell'a.a. 2019/2020. Per gli immatricolati in anni precedenti si applicano le tasse e i contributi indicati nella sezione "Tasse e contributi 2018/2019". Tasse e contributi per Corso di laureaCorso di laurea triennale in Lingue per l'interpretariato e la traduzione (L-12)Retta annuale standard I, II, III anno e fuori corso€ 6.800Retta agevolata I anno (a.a. 2019/2020)€ 5.200Retta agevolata II anno (a.a. 2020/2021)€ 6.000Retta agevolata III anno (a.a. 2021/2022)€ 6.000Retta laureandi: nessun esame da sostenere - solo tesi€ 1.155Alle rette sopraindicate si aggiunge l'importo della tassa regionale per il diritto allo studio pari a € 140.Requisiti di agevolazioneI annoVoto di diploma 90 - 100II annoTop 10III annoTop 10RateizzazioneRetta annuale standard  I, II, III anno e fuori corso€ 6.800I rata *€ 2.280II rata€ 2.260III rata€ 2.260* alla I rata si aggiunge la tassa regionale per il diritto allo studio di € 140 Retta agevolata I anno€ 5.200I rata *€ 1.740II rata€ 1.730III rata€ 1.730* alla I rata si aggiunge la tassa regionale per il diritto allo studio di € 140Retta agevolata II anno€ 6.000I rata *€ 2.000II rata€ 2.000III rata€ 2.000* alla I rata si aggiunge la tassa regionale per il diritto allo studio di € 140Retta agevolata III anno€ 6.000I rata *€ 2.000II rata€ 2.000III rata€ 2.000* alla I rata si aggiunge la tassa regionale per il diritto allo studio di € 140Retta laureandi: nessun esame da sostenere - solo tesi€ 1.155I rata *€ 385II rata€ 385III rata€ 385* alla I rata si aggiunge la tassa regionale per il diritto allo studio di € 140Altri pagamenti - Quote "una tantum"Rilascio del diploma di laurea in originale€ 90Tassa di trasferimento - diritti di segreteria€ 150Tassa di ricongiunzione€ 500Tassa equipollenza titolo straniero€ 1.600Corso di laurea triennale in Economia e management d'impresa (L-18)Retta annuale standard  I, II, III anno e fuori corso€ 5.000Retta agevolata I anno (a.a. 2019/2020)€ 4.000Retta agevolata II anno  (a.a. 2020/2021)€ 4.500Retta agevolata III anno  (a.a. 2021/2022)€ 4.500Retta laureandi: nessun esame da sostenere - solo tesi€ 1.155Alle rette sopraindicate si aggiunge l'importo della tassa regionale per il diritto allo studio pari a € 140.Requisiti di agevolazioneI annoVoto di diploma 90 - 100II annoTop 10III annoTop 10RateizzazioneRetta annuale standard  I, II, III anno e fuori corso€ 5.000I rata *€ 1.680II rata€ 1.660III rata€ 1.660* alla I rata si aggiunge la tassa regionale per il diritto allo studio di € 140Retta agevolata I anno€ 4.000I rata *€ 1.340II rata€ 1.330III rata€ 1.330* alla I rata si aggiunge la tassa regionale per il diritto allo studio di € 140Retta agevolata II anno€ 4.500I rata *€ 1.500II rata€ 1.500III rata€ 1.500* alla I rata si aggiunge la tassa regionale per il diritto allo studio di € 140Retta agevolata III anno€ 4.500I rata *€ 1.500II rata€ 1.500III rata€ 1.500* alla I rata si aggiunge la tassa regionale per il diritto allo studio di € 140Retta laureandi: nessun esame da sostenere - solo tesi€ 1.155I rata *€ 385II rata€ 385III rata€ 385* alla I rata si aggiunge la tassa regionale per il diritto allo studio di € 140Altri pagamenti - Quote "una tantum"Rilascio del diploma di laurea in originale€ 90Tassa di trasferimento - diritti di segreteria€ 150Tassa di ricongiunzione€ 500Tassa equipollenza titolo straniero€ 1.600Corso di laurea magistrale in Interpretariato e traduzione (LM-94)Retta annuale standard  I, II anno e fuori corso€ 6.800Retta agevolata I anno (a.a. 2019/2020)€ 6.000Retta agevolata II anno (a.a. 2020/2021)€ 6.000Retta laureandi: nessun esame da sostenere - solo tesi € 1.155Alle rette sopraindicate si aggiunge l'importo della tassa regionale per il diritto allo studio pari a € 140.Requisiti di agevolazioneI annoVoto di diploma 105 - 110 oppure triennalista UNINTII annoTop 10RateizzazioneRetta annuale standard  I, II anno e fuori corso€ 6.800I rata *€ 2.280II rata€ 2.260III rata€ 2.260* alla I rata si aggiunge la tassa regionale per il diritto allo studio di € 140Retta agevolata I anno€ 6.000I rata *€ 2.000II rata€ 2.000III rata€ 2.000* alla I rata si aggiunge la tassa regionale per il diritto allo studio di € 140Retta agevolata II anno€ 6.000I rata *€ 2.000II rata€ 2.000III rata€ 2.000* alla I rata si aggiunge la tassa regionale per il diritto allo studio di € 140Retta laureandi: nessun esame da sostenere - solo tesi€ 1.155I rata *€ 385II rata€ 385III rata€ 385* alla I rata si aggiunge la tassa regionale per il diritto allo studio di € 140Altri pagamenti - Quote "una tantum"Rilascio del diploma di laurea in originale€ 90Tassa di trasferimento - diritti di segreteria€ 150Tassa di ricongiunzione€ 500Tassa equipollenza titolo straniero€ 1.600Corso di laurea magistrale in Lingue per la comunicazione interculturale e la didattica (LM-37)Retta annuale standard  I, II anno e fuori corso€ 5.000Retta agevolata I anno (a.a. 2019/2020)€ 4.000Retta agevolata II anno (a.a. 2020/2021)€ 4.500Retta laureandi: nessun esame da sostenere - solo tesi€ 1.155Alle rette sopraindicate si aggiunge l'importo della tassa regionale per il diritto allo studio pari a € 140.Requisiti di agevolazioneI annoVoto di laurea 105 - 110 oppure triennalista UNINTII annoTop 10RateizzazioneRetta annuale standard  I, II anno e fuori corso€ 5.000I rata *€ 1.680II rata€ 1.660III rata€ 1.660* alla I rata si aggiunge la tassa regionale per il diritto allo studio di € 140Retta agevolata I anno€ 4.000I rata *€ 1.340II rata€ 1.330III rata€ 1.330* alla I rata si aggiunge la tassa regionale per il diritto allo studio di € 140Retta agevolata II anno€ 4.500I rata *€ 1.500II rata€ 1.500III rata€ 1.500* alla I rata si aggiunge la tassa regionale per il diritto allo studio di € 140Retta laureandi: nessun esame da sostenere - solo tesi€ 1.155I rata *€ 385II rata€ 385III rata€ 385* alla I rata si aggiunge la tassa regionale per il diritto allo studio di € 140Altri pagamenti - Quote "una tantum"Rilascio del diploma di laurea in originale€ 90Tassa di trasferimento - diritti di segreteria€ 150Tassa di ricongiunzione€ 500Tassa equipollenza titolo straniero€ 1.600Corso di laurea magistrale in Economia e management internazionale (LM-77)Retta annuale standard I, II anno e fuori corso€ 6.500Retta agevolata I anno (a.a. 2019/2020)€ 5.800Retta agevolata II anno (a.a. 2020/2021)€ 5.800Retta laureandi: nessun esame da sostenere - solo tesi€1.155Alle rette sopraindicate si aggiunge l'importo della tassa regionale per il diritto allo studio pari a € 140.Requisiti di agevolazioneI annoVoto di laurea 105 - 110 oppure triennalista UNINTII annoTop 10 RateizzazioneRetta annuale standard I, II anno e fuori corso€ 6.500I rata *€ 2.200II rata€ 2.150III rata€ 2.150* alla I rata si aggiunge la tassa regionale per il diritto allo studio di € 140Retta agevolata I anno€ 5.800I rata *€ 1.940II rata€ 1.930III rata€ 1.930* alla I rata si aggiunge la tassa regionale per il diritto allo studio di € 140Retta agevolata II anno€ 5.800I rata *€ 1.940II rata€ 1.930III rata€ 1.930* alla I rata si aggiunge la tassa regionale per il diritto allo studio di € 140Retta laureandi: nessun esame da sostenere - solo tesi€ 1.155I rata *€ 385II rata€ 385III rata€ 385* alla I rata si aggiunge la tassa regionale per il diritto allo studio di € 140Altri pagamenti - Quote "una tantum"Rilascio del diploma di laurea in originale€ 90Tassa di trasferimento - diritti di segreteria€ 150Tassa di ricongiunzione€ 500Tassa equipollenza titolo straniero€ 1.600Corso di laurea magistrale in Investigazione, criminalità e sicurezza internazionale (LM-52)Retta annuale standard I, II anno e fuori corso€ 6.500Retta agevolata I anno (a.a. 2019/2020)€ 5.800Retta agevolata II anno (a.a. 2020/2021)€ 5.800Retta laureandi: nessun esame da sostenere - solo tesi€ 1.155Alle rette sopraindicate si aggiunge l'importo della tassa regionale per il diritto allo studio pari a € 140.Requisiti di agevolazioneI annoVoto di laurea 105 - 110 oppure triennalista UNINTII annoTop 10RateizzazioneRetta annuale standard I, II anno e fuori corso€ 6.500I rata *€ 2.200II rata€ 2.150III rata€ 2.150* alla I rata si aggiunge la tassa regionale per il diritto allo studio di € 140Retta agevolata I anno€ 5.800I rata *€ 1.940II rata€ 1.930III rata€ 1.930* alla I rata si aggiunge la tassa regionale per il diritto allo studio di € 140Retta agevolata II anno€ 5.800I rata *€ 1.940II rata€ 1.930III rata€ 1.930* alla I rata si aggiunge la tassa regionale per il diritto allo studio di € 140Retta laureandi: nessun esame da sostenere - solo tesi€ 1.155I rata *€ 385II rata€ 385III rata€ 385* alla I rata si aggiunge la tassa regionale per il diritto allo studio di € 140Altri pagamenti - Quote "una tantum"Rilascio del diploma di laurea in originale€ 90Tassa di trasferimento - diritti di segreteria€ 150Tassa di ricongiunzione€ 500Tassa equipollenza titolo straniero€ 1.600Si prevede un'ulteriore riduzione del 10% riservata ai dipendenti (e ai loro conviventi) delle Amministrazioni Centrali dello Stato e sue articolazioni periferiche compresi i Corpi Militari dello Stato e la Pubblica Sicurezza. L'importo così ridotto, pari a € 5.850, potrà essere corrisposto in 10 rate senza interessi. Per tutti gli altri dipendenti pubblici, vi è la possibilità di pagare la retta pari a € 6.500 in 10 rate senza interessi.TASSE E CONTRIBUTI 2018-2019L'iscrizione ai corsi di laurea UNINT è subordinata al pagamento del contributo unico - così definito perché non è prevista una suddivisione per fasce di reddito - e della tassa regionale. Il pagamento può avvenire in un'unica soluzione o in 3 rate, secondo le seguenti scadenze:I rata: 6 novembre II rata: 29 gennaioIII rata: 29 aprile La possibilità di sostenere gli esami di profitto è subordinata al rispetto delle scadenze stabilite per il pagamento delle rate d'iscrizione. In caso di ritardo nel pagamento della II o III rata, è prevista un'indennità di mora pari a € 25 per ogni mese di ritardo o frazione.Tasse e contributi per Corso di laureaCorso di laurea triennale in Lingue per l'interpretariato e la traduzione (L-12)Retta annuale I, II, III anno e fuori corso€ 6.800Retta agevolata I anno€ 5.200Requisiti per agevolazione I annoVoto di diploma 90-100Retta agevolata II anno€ 6.000Requisiti per agevolazione II annoTop 15 del proprio anno di corso secondo criteri legati al meritoRetta agevolata III anno€ 6.000Requisiti per agevolazione III annoTop 15 del proprio anno di corso secondo criteri legati al meritoAlle rette sopraindicate si aggiunge l'importo della tassa regionale per il diritto allo studio pari a € 140.Altri pagamenti - Quote "una tantum"Rilascio del diploma di laurea in originale€ 90Tassa di trasferimento - diritti di segreteria€ 150Tassa di ricongiunzione€ 500Tassa equipollenza titolo straniero€ 1.600POLITICA DI MERITOLa Politica di merito dell'Ateneo prevede una riduzione di € 1.600 sulla retta del primo anno riservata agli studenti con voto di maturità da 90 a 100. È inoltre prevista una riduzione di € 800 sulla retta normalmente applicabile ai migliori 15 studenti (Ranking di merito) per ciascuna annualità, sulla base di criteri connessi al merito, al grado di internazionalità e al reddito. Le agevolazioni valgono unicamente per gli iscritti in corso e non sono cumulabili con altre agevolazioni o borse di studio erogate da UNINT, enti pubblici o privati.Tabella rate tasse e contributi - Corso di laurea triennale in Lingue per l'interpretariato e la traduzioneCorso di laurea magistrale in Interpretariato e traduzione (LM-94)Retta annuale I, II anno e fuori corso€ 6.800Retta agevolata I anno€ 6.000Requisiti per agevolazione I annoTriennalisti UNINT oppure Top 15 del proprio anno di corso secondo criteri legati al meritoRetta agevolata II anno€ 6.000Requisiti per agevolazione II annoTop 15 del proprio anno di corso secondo criteri legati al meritoAlle rette sopraindicate si aggiunge l'importo della tassa regionale per il diritto allo studio pari a € 140.Altri pagamenti - Quote "una tantum"Rilascio del diploma di laurea in originale€ 90Tassa di trasferimento - diritti di segreteria€ 150Tassa di ricongiunzione€ 500Tassa equipollenza titolo straniero€ 1.600POLITICA DI MERITOLa Politica di merito dell'Ateneo prevede una riduzione di € 800 sulla retta normalmente applicabile ai migliori 15 studenti (Ranking di merito) per ciascuna annualità, sulla base di criteri connessi al merito, al grado di internazionalità e al reddito. Le agevolazioni valgono unicamente per gli iscritti in corso e non sono cumulabili con altre agevolazioni o borse di studio erogate da UNINT, enti pubblici o privati. I triennalisti UNINT hanno diritto a una riduzione di € 800 sulla retta del primo anno.Tabella rate tasse e contributi - Corso di laurea magistrale in Interpretariato e traduzioneCorso di laurea magistrale in Lingue per la comunicazione interculturale e la didattica (LM-37)Retta annuale I, II anno e fuori corso€ 3.500Alle rette sopraindicate si aggiunge l'importo della tassa regionale per il diritto allo studio pari a € 140.Altri pagamenti - Quote "una tantum"Rilascio del diploma di laurea in originale€ 90Tassa di trasferimento - diritti di segreteria€ 150Tassa di ricongiunzione€ 500Tassa equipollenza titolo straniero€ 1.600Tabella rate tasse e contributi - Corso di laurea magistrale in Lingue per la comunicazione interculturale e la didatticaCorso di laurea triennale in Economia e management d'impresa (L-18)Retta annuale I, II, III anno e fuori corso€ 4.300Retta agevolata I anno€ 3.000Requisiti per agevolazione I annoVoto di diploma 90-100Retta agevolata II anno€ 3.000Requisiti per agevolazione II annoMedia ponderata ≥ 27/30 e almeno 5 esami sostenuti al 31/10/2018 nell'a.a. 2017/2018Retta agevolata III anno€ 3.000Requisiti per agevolazione III annoMedia ponderata ≥ 27/30 e almeno 5 esami sostenuti al 31/10/2018 nell'a.a. 2017/2018Alle rette sopraindicate si aggiunge l'importo della tassa regionale per il diritto allo studio pari a € 140.Altri pagamenti - Quote "una tantum"Rilascio del diploma di laurea in originale€ 90Tassa di trasferimento - diritti di segreteria€ 150Tassa di ricongiunzione€ 500Tassa equipollenza titolo straniero€ 1.600POLITICA DI MERITOLa Politica di merito dell'Ateneo prevede una riduzione di € 1.300 sulla retta del primo anno per gli studenti con voto di diploma da 90 a 100. È inoltre prevista una riduzione di € 1.300 sulla retta del secondo e del terzo anno per gli studenti con media ponderata ≥ 27/30 e almeno 5 esami sostenuti per anno accademico.Tabella rate tasse e contributi - Corso di laurea triennale in Economia e management d'impresaCorso di laurea magistrale in Economia e management internazionale (LM-77)CURRICULUM IN CONSULENZA AZIENDALE, PMI E FAMILY BUSINESSCURRICULUM IN MARKETING DIGITALE E MERCATI GLOBALICURRICULUM IN RELAZIONI INTERNAZIONALIRetta annuale I, II anno e fuori corso€ 4.800Retta agevolata I anno€ 4.300Requisiti per agevolazione I annoTriennalisti UNINTRetta agevolata II anno€ 4.300Requisiti per agevolazione II annoMedia ponderata ≥ 27/30 e almeno 5 esami sostenuti al 31/10/2018 nell'a.a. 2017/2018Alle rette sopraindicate si aggiunge l'importo della tassa regionale per il diritto allo studio pari a € 140.Altri pagamenti - Quote "una tantum"Rilascio del diploma di laurea in originale€ 90Tassa di trasferimento - diritti di segreteria€ 150Tassa di ricongiunzione€ 500Tassa equipollenza titolo straniero€ 1.600POLITICA DI MERITOLa Politica di merito dell'Ateneo prevede una riduzione di € 500 sulla retta del secondo anno riservata agli studenti con media ponderata ≥ 27/30 e almeno 5 esami sostenuti per anno accademico. È inoltre prevista una riduzione di € 500 sulla retta del primo anno riservata ai triennalisti UNINT.CURRICULUM IN BENI DI LUSSO, MADE IN ITALY E MERCATI EMERGENTIRetta annuale I, II anno e fuori corso€ 6.500Retta agevolata I anno€ 4.800Requisiti per agevolazione I annoTriennalisti UNINTRetta agevolata II anno€ 4.800Requisiti per agevolazione II annoTriennalisti UNINTTabella rate tasse e contributi - Corso di laurea magistrale in Economia e management internazionaleCorso di laurea magistrale in Investigazione, criminalità e sicurezza internazionale (LM-52)Retta annuale I, II anno e fuori corso€ 6.500Retta agevolata I anno iscritti a.a. 2018/2019€ 3.500Retta agevolata II anno iscritti a.a. 2019/2020€ 3.500Alle rette sopraindicate si aggiunge l'importo della tassa regionale per il diritto allo studio pari a € 140.La retta agevolata è fissata in € 3.500 e si applica a tutti gli immatricolati nell'a.a. 2018/2019 per il I e il II anno di corso. Si prevede un'ulteriore riduzione del 10% riservata ai dipendenti (e ai loro conviventi) delle Amministrazioni Centrali dello Stato e sue articolazioni periferiche compresi i Corpi Militari dello Stato e la Pubblica Sicurezza. L'importo così ridotto, pari a € 3.150, potrà essere corrisposto in 10 rate senza interessi.Per tutti gli altri dipendenti pubblici, vi è la possibilità di pagare la retta agevolata per l'a.a. 2018/2019, pari a € 3.500, in 10 rate senza interessi.Altri pagamenti - Quote "una tantum"Rilascio del diploma di laurea in originale€ 90Tassa di trasferimento - diritti di segreteria€ 150Tassa di ricongiunzione€ 500Tassa equipollenza titolo straniero€ 1.600Tabella rate tasse e contributi - Corso di laurea magistrale in Investigazione, criminalità e sicurezza internazionalePolitica di meritoA partire dall'anno accademico 2016/2017 la UNINT ha introdotto un nuovo sistema di incentivi che prevede riduzioni significative sulle rette annuali in base a criteri basati sul merito degli studenti. Grazie alla convenzione con Banca Intesa - Sanpaolo, inoltre, gli studenti UNINT possono accedere a un prestito con merito a tasso agevolato per coprire l'intera durata degli studi, da restituire con un piano di ammortamento decennale che comincia dopo un "anno ponte", per agevolare il laureato durante il periodo di ricerca di un lavoro. Maggiori informazioni sulla politica di merito UNINT sono disponibili a questo link.Esonero parziale per studenti residenti all'esteroUn esonero parziale pari al 10% della retta annuale base sarà applicato a tutti gli studenti residenti all'estero - stranieri e italiani (IRE) - che ne facessero richiesta direttamente all'atto dell'immatricolazione all'a.a. 2018/19 presso la segreteria studenti. Il medesimo esonero parziale sarà applicato agli studenti che risulteranno vincitori delle borse di studio previste dal MAECI (Bando per l'assegnazione di borse di studio offerte dal Governo Italiano a studenti stranieri e italiani residenti all'estero (IRE) per l'anno accademico 2018/19).Agevolazioni fiscaliIl Decreto n. 288 del 29 aprile 2016 con cui il MIUR ha individuato - per ciascuna area disciplinare di afferenza e regione in cui ha sede il corso di studio - l'importo massimo della spesa relativa alle tasse e ai contributi di iscrizione per la frequenza dei corsi di laurea, laurea magistrale e laurea magistrale a ciclo unico delle Università non statali, detraibile dall'imposta lorda sui redditi dell'anno 2015. L'importo massimo detraibile per i corsi di laurea dell'UNINT è di € 2.300. Clicca qui per maggiori informazioni.Come effettuare i pagamentiI versamenti si effettuano mediante il modello M.A.V. disponibile per ciascuno studente UNINT nella propria area web riservata.Agevolazioni

Your browser does not support the video tag. ImmatricolarsiLe procedure di immatricolazione sono comuni a tutti i corsi di laurea. Ecco i passaggi per iscriverti al I anno:Verifica il possesso dei requisiti. Per iscriversi ai corsi di laurea della Facoltà di Interpretariato e Traduzione, è necessario verificare il possesso dei requisiti utilizzando uno dei seguenti link:Corso di laurea in LINGUE PER L'INTERPRETARIATO E LA TRADUZIONE (L-12)Corso di laurea in LINGUE E DIDATTICA INNOVATIVA (LM-37)Corso di laurea in INTERPRETARIATO E TRADUZIONE (LM-94)Dopo aver verificato il possesso dei requisiti, registrati su MyUNINT Servizi e segui la procedura, scegliendo il corso di tuo interesse, compilando la domanda di immatricolazione e scaricando il bollettino MAVProcedi con il pagamento tramite MAV della I rata della tassa di iscrizioneConsegna alla Segreteria Studenti i seguenti documenti:domanda di immatricolazionen. 2 fotografie identiche e recenti (formato tessera)Sei già in possesso di una laurea o di un altro titolo universitario e intendi richiedere il riconoscimento di crediti formativi universitari (CFU)?Consulta la sezione "Immatricolarsi con abbreviazione di carriera"Sei straniero o in possesso di un titolo estero?Verifica il possesso dei requisiti. Per iscriversi ai corsi di laurea della Facoltà di Interpretariato e Traduzione, è necessario verificare il possesso dei requisiti utilizzando uno dei seguenti link:Corso di laurea in LINGUE PER L'INTERPRETARIATO E LA TRADUZIONE (L-12)Corso di laurea in LINGUE E DIDATTICA INNOVATIVA (LM-37)Corso di laurea in INTERPRETARIATO E TRADUZIONE (LM-94)Da aprile a luglio, i cittadini stranieri extra-UE devono presentare una richiesta alla Rappresentanza italiana del loro Paese di residenza per la pre-iscrizione al corso di studio selezionato (le procedure e i posti disponibili sono stabilite dal Ministero dell'Istruzione, Università e Ricerca – MIUR).Tutti i cittadini con titolo straniero devono richiedere alla Rappresentanza italiana del loro Paese di residenza la Dichiarazione di Valore del proprio titolo di studio.Tutti i cittadini stranieri che non sono in possesso di certificazione della lingua italiana riconosciuta dal MIUR devono sostenere presso l'Università una prova di lingua italiana.Una volta superata l'eventuale prova, possono immatricolarsi al corso di laurea prescelto seguendo le procedure valide per gli studenti italiani.Immatricolarsi con abbreviazione di carrieraSei già in possesso di una laurea o di un altro titolo universitario? Devi sapere che, ai sensi del DM 270/2004, l'Università può riconoscerti crediti formativi universitari (CFU). Per ottenere il riconoscimento di crediti, devi farne espressa richiesta contestualmente alla domanda di immatricolazione. La struttura didattica competente delibererà nel merito e potrà anche iscriverti ad un anno di corso successivo al primo. Non puoi usufruire dell'abbreviazione di carriera se hai conseguito solo una laurea triennale e vuoi immatricolarti alla laurea magistrale di proseguimento.Studenti Part-timeA partire dall'anno accademico 2017-2018, l'Università degli Studi Internazionali di Roma - UNINT offre agli studenti la possibilità di usufruire del Regime di studente part-time. I discenti che per motivi di lavoro, di famiglia o personali ritengano di non essere in grado di procedere nel percorso di studio nei tempi normali previsti dalla normativa vigente per il relativo corso di studio possono, al momento dell'iscrizione o dell'immatricolazione, chiedere di essere iscritti per l'anno di corso al quale si iscrivono come studenti part-time.Lo studente iscritto o immatricolato come studente part-time ha a disposizione due anni per acquisire i CFU previsti nell’anno di corso al quale chiede di essere iscritto come studente part-time. All’atto della richiesta lo studente si impegna ad acquisire non più di 60 CFU in due anni accademici consecutivi.Si specifica che la retta universitaria annua da applicarsi agli studenti part-time è pari al 50% della retta standard della facoltà di riferimento; non sono applicabili ulteriori riduzioni a qualsiasi titolo concesse.Sarà possibile immatricolarsi anche in qualità di studenti part-time attraverso la piattaforma My Unint Servizi.Gli iscritti ad anni successivi al primo potranno richiedere lo status di studenti part-time compilando e consegnando in segreteria il modulo "richiesta di iscrizione part-time".DocumentazioneModulo richiesta di iscrizione part-timeDecreto n. 1263 (2017) -  Regolamento studente part-timeIscriversi agli anni successivi al primoPer iscriverti agli anni successivi al primo, consulta gli importi e scarica il MAV dalla tua area web per il versamento della I rata del contributo unico e del contributo regionale sul diritto allo studio.Divieto di contemporanea iscrizioneÈ vietata la contemporanea iscrizione a più corsi di studio, dottorati di ricerca, master di I e II livello e corsi di specializzazione o di alta formazione universitaria, di Università italiane o straniere (o Istituti universitari ed equiparati) ai sensi dell’art. 142 T.U. n. 1592/1933.

Quest'anno l'intero ricavato del 5 per mille dell'imposta sul reddito destinato alla UNINT sarà devoluto a sostegno della lotta contro il COVID-19.La scelta di destinazione del 5 per mille si indica sul modello integrativo CUD, modello 730/1, modello Unico persone fisiche, non comporta oneri o spese aggiuntive. Inserendo il nostro codice fiscale 97136680580 e firmando nello spazio denominato “Finanziamento agli Enti della Ricerca Scientifica e della Università”, si destina tale importo alla UNIVERSITÀ DEGLI STUDI INTERNAZIONALI DI ROMA (UNINT). La scelta di destinazione del 5 per mille e dell'8 per mille non sono in alcun modo alternative fra di loro, pertanto il contribuente può effettuare entrambe le destinazioni.DATI SUL 5 PER MILLERelativamente all'anno 2020 le somme del 5 per mille percepite dai contribuenti pari ad Euro 1.753,07 sono state destinate a sostegno della lotta contro il Covid-19 e devolute a favore dell'Istituto Nazionale Malattie Infettive "Lazzaro Spallanzani".

Elezioni rappresentante degli studenti nel CdA di AteneoL'Ateneo indice le elezioni di un Rappresentante degli studenti nel Consiglio di Amministrazione dell'Università. Le candidature sono aperte fino alle ore 12.00 del 6/12/2013. 

08
Ott
2013

Sede

 

Il campus UNINTUniversità degli Studi Internazionali di Roma - UNINT Sede legale: Via Cristoforo Colombo 200 - 00147 Roma Tel: 065107771 | Fax: 065122416La sede dell'Ateneo è situata nei pressi del palazzo della Regione Lazio ed è facilmente raggiungibile con i mezzi pubblici.Autobus30 160 714 670 671 fermata Piazza dei Navigatori (300 metri dall'Ateneo)716 fermata Via Giovanni Genocchi (150 metri dall'Ateneo)Metropolitanafermata Garbatella + 716Polo didatticoLa UNINT ha sottoscritto accordi con la Scuola Superiore per Mediatori Linguistici "Vittoria" di Torino per la realizzazione congiunta del corso di laurea magistrale in Interpretariato e Traduzione presso le rispettive sedi.Polo di Torino Scuola Superiore per Mediatori Linguistici "Vittoria" Via delle Rosine, 14 - 10123 Torino Tel: +39 011 88 98 70 | Fax: +39 011 81 23 486 Coordinatrice Didattica: Prof.ssa Bianca Maria Petitti www.ssmlto.it

Nucleo di ValutazioneIl Nucleo di Valutazione è un organo autonomo di controllo e di garanzia della valutazione, i cui compiti (previsti dall'articolo 2, comma 1 della L. 240/2010) sono disciplinati dall'art. 18 dello Statuto vigente di Ateneo. In collaborazione con l'Ufficio di Supporto e in rapporto costante con le strutture e gli organi coinvolti nelle procedure valutative, il Nucleo ha la funzione di verificare l'efficacia, l'efficienza e il corretto utilizzo delle risorse nelle azioni gestionali da parte delle strutture preposte alla didattica e alla ricerca; valutare la qualità e la produttività della ricerca svolta all'interno dell'Ateneo, o da esso promossa; monitorare, anche sulla base degli indicatori quantitativi e qualitativi forniti da Miur e dai parametri approvati dal Senato Accademico, la congruità dell'offerta formativa in relazione ai livelli e alla tipologia dei corsi di studio; predisporre i rapporti periodici di valutazione da trasmettere agli organi nazionali di valutazione, dandone pubblicità attraverso il sito di Ateneo. Il Nucleo esprime valutazioni e pareri in ordine al rispetto dei requisiti qualitativi, quantitativi e di trasparenza posti dalla normativa vigente e opera per incrementare i processi di accertamento dei risultati, anche attraverso l'acquisizione periodica delle opinioni anonime degli studenti. Il Nucleo formula proposte agli organi di Ateneo per promuovere la pianificazione di azioni utili al potenziamento dell'offerta formativa e della ricerca scientifica, nonché all'ottimizzazione delle strutture. Il Nucleo trasmette al Rettore e al Consiglio di Amministrazione una relazione annuale sulla propria attività.ComponentiProf.ssa Virginia Tancredi, Presidente Prof. Francesco De Antoni, Vice Presidente Dott.ssa Raffaella Costi, Membro Prof Giuseppe Pisicchio, Membro Prof. Stefano Paneforte, MembroDecreto n. 361 (2022)Decreto n. 348 (2021)Decreto n. 342 (2021)Decreto n. 325 (2020)Relazioni annualiRelazione annuale NdV 2021Modalità e risultati della rilevazione dell'opinione degli studenti frequentanti e, se effettuata, dei laureandi 2020Relazione annuale NdV 2020Modalità e risultati della rilevazione dell'opinione degli studenti frequentanti e, se effettuata, dei laureandi 2019Relazione annuale NdV 2019Modalità e risultati della rilevazione dell'opinione degli studenti frequentanti e, se effettuata, dei laureandi 2018Relazione annuale NdV 2018Modalità e risultati della rilevazione dell'opinione degli studenti frequentanti e, se effettuata, dei laureandi 2017Relazione annuale NdV 2017 Analisi delle opinioni degli studentiOpinioni studenti frequentanti Facoltà di Economia - a.a. 2019-2020Opinioni studenti frequentanti Facoltà di Interpretariato e Traduzione - a.a. 2019-2020Opinioni studenti frequentanti Facoltà di Scienze della Politica e delle Dinamiche Psico-Sociali - a.a. 2019-2020Opinioni studenti frequentanti Facoltà di Economia - a.a. 2018 - 2019Opinioni studenti frequentanti Facoltà di Interpretariato e Traduzione - a.a. 2018 - 2019Opinioni studenti frequentanti Facoltà di Scienze della Politica e delle Dinamiche Psico-Sociali - a.a. 2018 - 2019Opinioni studenti frequentanti Facoltà di Economia - a.a. 2017 - 2018Opinioni studenti frequentanti Facoltà di Interpretariato e Traduzione - a.a. 2017 - 2018Opinioni studenti frequentanti Facoltà di Economia - a.a. 2016 - 2017Opinioni studenti frequentanti Facoltà di Interpretariato e Traduzione - a.a. 2016 - 2017Opinioni studenti frequentanti Facoltà di Scienze Politiche - a.a. 2016 - 2017Opinioni studenti frequentanti Facoltà di Economia - a.a. 2015 - 2016Opinioni studenti frequentanti Facoltà di Interpretariato e Traduzione - a.a. 2015 - 2016Opinioni studenti frequentanti Facoltà di Scienze Politiche - a.a. 2015 - 2016Presidio di QualitàIl Presidio di Qualità, secondo la normativa vigente, organizza e verifica le procedure di Assicurazione della Qualità (AQ) per le attività didattiche e di ricerca di tutto l'Ateneo, supervisiona l'aggiornamento delle informazioni contenute nelle SUA-CdS di ciascun Corso di Studio e della SUA-Ricerca di ciascun Dipartimento dell'Ateneo, nonché l'attività del Riesame dei Corsi di Studio, organizza i flussi informativi da e per il Nucleo di Valutazione e le Commissioni Paritetiche docenti-studenti, valuta l'efficacia degli interventi di miglioramento e le loro effettive conseguenze.ComponentiProf. Pier Luigi Belvisi, Responsabile, Prorettore per l’Assicurazione della Qualità, docente della Facoltà di EconomiaDott. Armando Bonanni, Direttore amministrativoProf. Angelo Iacovella, Docente della Facoltà di Scienze della Politica e delle Dinamiche Psico-SocialiProf. Salvatore Patera, Docente della Facoltà di Interpretariato e TraduzioneProf. Massimo Vizzaccaro, Docente a contratto della Facoltà di Interpretariato e TraduzioneDott. Giuseppe Amleto Urciuoli, Responsabile dell’Ufficio Statistico e della Segreteria Studenti, personale tecnico-amministrativoDott.ssa Federica Granata, Responsabile dell’Ufficio Comunicazione, personale tecnico-amministrativoDott.ssa Valentina Miglio, Responsabile dell’Ufficio Offerta Formativa, personale tecnico-amministrativoDott.ssa Federica Sergio, Rappresentante degli studenti, studentessa della Facoltà di EconomiaDott. Davide Ferrara, Rappresentante degli studenti, studente della Facoltà di Interpretariato e TraduzioneDott. Alessio De Blasi, Rappresentante degli studenti, studente della Facoltà di Scienze della Politica e delle Dinamiche Psico-SocialiDecreto n. 1587 (2021)Decreto n. 1693 (2022) Commissione Paritetica Docenti-StudentiAi sensi dell'art. 13 del D.Lgs 19/2012, la Commissione Paritetica Docenti-Studenti, attingendo alle informazioni contenute nella SUA-CdS e da altre fonti disponibili, valuta annualmente i progetti dei Corsi di Studio e pubblica, entro il 31 dicembre, una relazione annuale.Componenti Commissione Paritetica Facoltà di EconomiaProf.ssa Benedetta Lubrano, Presidente Prof. Antonio Magliulo, Membro Giulia Pesarini, Corso di laurea triennale in Economia e management d'impresa (L-18) Dott.ssa Enrica Rapone, Corso di laurea magistrale in Economia e management internazionale (LM-77)Decreto n. 465 (2021) - Commissione Paritetica Docenti/Studenti Facoltà di Economia Componenti Commissione Paritetica Facoltà di Interpretariato e Traduzione (approvato nel CdF del 17/02/2021, verbale n. 179 e CdF del 09/06/2021) Prof.ssa Simonetta Bartolini, Presidente Prof. Lorenzo Blini, Membro Prof.ssa Maria Serena Felici, Membro Tiziana Mondino, Studentessa del corso di laurea triennale in Lingue per l'interpretariato e la traduzione (L-12) Dott.ssa Alessia Santella, Studentessa del corso di laurea magistrale in Interpretariato e traduzione (LM-94) Dott. Fabrizio Turriziani Colonna, Studente del corso di laurea magistrale in Lingue per la comunicazione interculturale e la didattica (LM-37)Decreto n. 83 (2021) - Commissione Paritetica Docenti/Studenti Facoltà di Interpretariato e TraduzioneDecreto n. 89 (2021) - Nomina Presidente della Commissione Paritetica Docenti/Studenti Facoltà di Interpretariato e TraduzioneDecreto n. 100 (2021) - Commissione Paritetica Docenti/Studenti Facoltà di Interpretariato e Traduzione Componenti Commissione Paritetica Facoltà di Scienze della Politica e delle Dinamiche Psico-Sociali (approvato nel CdF del 9/02/2022, verbale n. 171)Prof. Giuseppe Parlato, Presidente Prof.ssa Antonella Ercolani, Membro Raffaele D'Uonno, Studente del Corso di laurea triennale in Scienze politiche per la sicurezza e le relazioni internazionali (L-36) Dott. Santo Zucchini, Studente del Corso di laurea magistrale Invetigazione, criminalità a sicurezza internazionale (LM-52)Decreto n. 204 - Commissione Paritetica Docenti/Studenti Facoltà di Scienze della Politica e delle Dinamiche Psico-socialiDecreto n. 203 - Commissione Paritetica Docenti/Studenti Facoltà di Scienze della Politica e delle Dinamiche Psico-socialiGruppi di gestione AQFacoltà di EconomiaCorso di laurea triennale in Economia e management d'impresa (approvato nel CdF del 19/05/21, verbale n. 248) Prof. Alessandro De Nisco, Docente e Preside della Facoltà di Economia Prof. Antonio Iovannella, Docente Roberta Brotto, Personale tecnico-amministrativo Daniela Cecchini, Personale tecnico-amministrativo Dott.ssa Valentina Miglio, Personale tecnico-amministrativo Rappresentante degli studenti del Corso di laurea triennale in Economia e management d'impresa (L-18) - in attesa di elezioneCorso di laurea magistrale Economia e management internazionale (approvato nel CdF del 19/05/21, verbale n. 248) Prof. Alessandro De Nisco, Docente e Preside della Facoltà di Economia Prof.ssa Giada Mainolfi, Docente Roberta Brotto, Personale tecnico-amministrativo Daniela Cecchini, Personale tecnico-amministrativo Dott.ssa Valentina Miglio, Personale tecnico-amministrativo Jhir Manar, Rappresentante degli studenti del Corso di laurea magistrale in Economia e management internazionale (LM-77) Facoltà di Interpretariato e Traduzione Corso di laurea triennale in Lingue per l'interpretariato e la traduzione (approvato nel CdF del 9/06/2021, verbale n. 184) Prof.ssa Mariagrazia Russo, Docente e Preside della Facoltà di Interpretariato e Traduzione Prof.ssa Tiziana Lioi, Docente referente Prof. Daniele Niedda, Docente Dott.ssa Valentina Miglio, Personale tecnico-amministrativo Tania Trottatore, Personale tecnico-amministrativo Martina Tominic, Studentessa del Corso di laurea triennale in Lingue per l'interpretariato e la traduzione (L-12)Corso di laurea magistrale in Interpretariato e traduzione (approvato nel CdF del 9/06/2021, verbale n. 184) Prof.ssa Mariagrazia Russo, Docente e Preside della Facoltà di Interpretariato e Traduzione Prof.ssa Stefania Cerrito, Docente referente Prof. Emilio Mari, Docente Prof. Fabio Proia, Docente Prof.ssa Annalisa Sandrelli, Docente Alberta Mele, Personale tecnico-amministrativo Dott.ssa Valentina Miglio, Personale tecnico-amministrativo Dott.ssa Marianna Lannutti, Studentessa del Corso di laurea magistrale in Interpretariato e Traduzione (LM-94)Corso di laurea magistrale in Lingue per la comunicazione interculturale e la didattica (approvato nel CdF del 9/06/2021, verbale n. 184) Prof.ssa Mariagrazia Russo, Docente Preside della Facoltà di Interpretariato e Traduzione Prof.ssa Lucilla Pizzoli, Docente referente Prof. Francisco Matte Bon, Docente e Rettore UNINT Prof.ssa Laura Mori, Docente Prof. Salvatore Patera, Docente Dott. David Grassi, Personale tecnico-amministrativo Dott.ssa Valentina Miglio, Personale tecnico-amministrativo Dott. Daniele Lazzazzara, Studente del Corso di laurea magistrale in Lngue per la comunicazione interculutarle e la didattica (LM-37)Facoltà di Scienze della Politica e delle Dinamiche Psico-socialiCorso di laurea triennale in Scienze politiche per la sicurezza e le relazioni internazionali (approvato nel CdF del 14/04/2021, verbale n. 163)Prof. Ciro Sbailò, Docente e Preside della Facoltà di Scienze della Politica e delle Dinamiche Psico-sociali Prof. Ulderico Parente, Docente Dott.ssa Isabella Valentini, Ricercatore universitario Dott. Gianfranco Giuliani, Personale tecnico-amministrativo Dott.ssa Valentina Miglio, Personale tecnico-amministrativo Raffaele D'Unno, Studente del Corso di laurea triennale in Scienze politiche per la sicurezza e le relazioni internazionali  Corso di laurea magistrale in Investigazione, criminalità e sicurezza internazionale (approvato nel CdF del 14/04/2021, verbale n. 163) Prof. Ciro Sbailò, Docente e Preside della Facoltà di Scienze della Politica e delle Dinamiche Psico-sociali Prof. Ulderico Parente, Docente Dott.ssa Isabella Valentini, Ricercatore universitario Dott. Gianfranco Giuliani, Personale tecnico-amministrativo Dott.ssa Valentina Miglio, Personale tecnico-amministrativo Dott. Simone Aloi, Studente del Corso di laurea magistrale in Investigazione, criminalità e sicurezza internazionale (LM-52) Dott. Giorgio La Cavera, Studente del Corso di laurea magistrale in Investigazione, criminalità e sicurezza internazionale (LM-52)  DocumentazioneIncontro NDV e CPDS 10/09/2021Politica della qualità (approvato nel Senato del 14/01/2021, verbale n. 159 e nel CdA del 15/01/2021, verbale n. 118)Politica della qualità (approvato nel CdA del 23/10/2015 - in vigore fino al 14/01/2021)Struttura organizzativa e responsabilità a livello di Ateneo (Estratto dal portale SUA-CdS 2020/2021)Organizzazione e responsabilità della AQ a livello di corso di studio (Estratto dal portale SUA-CdS 2020/2021)Architettura del sistema di assicurazione della qualità (approvato nel Senato del 09/02/2021 e nel CdA del 10/02/2021)Regolamento di Ateneo sull'Assicurazione della qualità (approvato nel Senato del 14/01/2021, verbale n. 159 e nel CdA del 15/01/2021, verbale n. 118) 

 Adempimenti ex Dlgs 231/01Modello di organizzazione, gestione e controllo (MOGC), approvato nel CdA del 17/03/2021, verbale n.120Modello di organizzazione, gestione e controllo (MOGC), approvato nel CdA del 18/09/2019, verbale n. 104MOGC - Allegato A (Codice Etico), approvato nel CdA del 18/09/2019, verbale n. 104MOGC - Allegato B (Piano Triennale per la Prevenzione della Corruzione e della Trasparenza), approvato nel CdA del 10/02/2021, verbale n. 119MOGC - Allegato C (Procedura di segnalazione di illeciti e irregolarità), approvato nel CdA del 18/09/2019, verbale n, 104Altri documenti trasparenzaAdempimenti ex art.1 commi 125-129 L.124/2017 (2020)Adempimenti ex art.1 commi 125-129 L.124/2017 (2019)Adempimenti ex art. 1 commi 125-129 L.124/2017 (2018)Attuazione art. 8 comma 3 D.L. 27/01/2012 n. 18 (2020)Attuazione art. 8 comma 3 D.L. 27/01/2012 n. 18 (2019)Attuazione art. 8 comma 3 D.L. 27/01/2012 n. 18 (2018)Attuazione art. 8 comma 3 D.L. 27/01/2012 n. 18 (2017)Atti di NotificaEsecuzione dell’ordinanza del Tar Lazio - sez. Terza bis n. 6473/19 - R.G. n. 8429/2019Esecuzione dell’ordinanza del Tar Lazio - sez. Terza bis n. 6472/19 - R.G. n. 8488/2019Concorsi e selezioni

La vita dell'Ateneo è regolata da norme e regole che aiutano la nostra comunità accademica a raggiungere i migliori obiettivi in un ambiente organizzato e funzionale.Statuto in vigore dal 06/04/2019Statuto in vigore fino al 05/04/2019Decreto n. 154 (2017) - Regolamento generale di AteneoRegolamento di Ateneo sull'assicurazione della qualità (approvato nel Senato del 14/01/2021, verbale n. 159 e nel CdA del 15/01/2021, verbale n. 118)Documento integrativo COVID-19 - Protocollo di sicurezza Emergenza COVID-19 - Piano di rientro settembre 2020 - Accesso e permanenza presso la sede UNINT (approvato nel CdA del 23/09/2020, verbale n. 115)Decreto n. 1506  (2020) - Regolamento generale di Ateneo per lo svolgimento dei tirocini curricolari e non curricolariDecreto n. 1507 (2020) - Modalità di svolgimento dei tirocini curricolari e non curricolari per tutta la durata dell'emergenza sanitaria da Covid-19Regolamento didatticoRegolamento amministrativo dello studenteDecreto n. 1489 (2020) - Regolamento Alta FormazioneDecreto n. 1597 (2021) - Regolamento Comitato Pari OpportunitàCodice Etico (approvato nel Senato del 30/07/2019, verbale n. 130 e nel CdA del 18/09/2019, verbale n. 104)Regolamento sui doveri accademici del personale docente (approvato nel CdA del 19/04/2018, verbale n. 84)Decreto n. 1514 (2020) - Regolamento per la disciplina della chiamata dei professori di ruolo di I e II fasciaDecreto n. 1487 (2020) - Carta dei diritti e dei doveri degli studenti dell'Università degli Studi Internazionali di Roma - UNINTDecreto n. 1549 (2020) - Regolamento per l'applicazione di sanzioni disciplinari agli studenti dell'Università degli Studi Internazionali di Roma - UNINTDecreto n. 767 (2012) - Regolamento per l'elezione delle rappresentanze studentescheDecreto n. 1263 (2017) - Regolamento studente part-timeDecreto n. 1184 (2016) - Regolamento dei corsi singoliRegolamento per le attività di ricerca (approvato nel Senato Accademico del 06/09/2016, verbale n. 84 e nel CdA del 07/09/2016, verbale n. 63)Decreto n. 1412 (2019) - Regolamento per il conferimento degli assegni di ricercaDecreto n. 887 (2014) - Regolamento per il conferimento di insegnamenti a contratto nei corsi di laurea dell'UNINTDecreto n. 1246  (2017) - Regolamento sui Cultori della materia / All. 1 e All. 2Decreto n. 1601 (2021) - Regolamento per la selezione e la chiamata dei ricercatori a tempo determinatoDecreto n. 1513 (2020) - Regolamento per la selezione e la chiamata dei ricercatori a tempo determinatoDecreto n. 1417 (2019) - Regolamento di Ateneo per l'attribuzione delle progressioni economiche triennali in seguito a valutazione del merito dei professori e dei ricercatori a tempo indeterminatoDecreto n. 1596 (2021) - Regolamento uso del GonfaloneLUSPIO cambiamento denominazione e modifica allo statuto (G.U. n. 139 del 17/06/2010) Decreto n. 1416 (2019) - Regolamento di Ateneo per il funzionamento del Collegio di disciplinaDecreto n. 253 (2017) - Regolamento per l'Istituzione e il funzionamento del Comitato Pari OpportunitàDecreto n. 1411 (2019) - Regolamento per il conferimento del titolo di professore emerito e di professore onorarioDecreto n. 1585 (2021) - Regolamento della Biblioteca"San Pio V" decreto istitutivo (G.U. n. 204 del 31/08/1996)

Pagina 17 di 17
Instagram Facebook LinkedIn Twitter YouTube Telegram TikTok