UNINT

MA CHE COMBINI?

università, istituzioni e imprese


Master universitario di I livello "Traduzione e adattamento delle opere audiovisive e multimediali per il doppiaggio e il sottotitolo" A.A. 2021/2022

Master universitario di I livello "Traduzione e adattamento delle opere audiovisive e multimediali per il doppiaggio e il sottotitolo" A.A. 2021/2022

Il master Traduzione e adattamento delle opere audiovisive e multimediali per il doppiaggio e il sottotitolo”, basato sull’ampia e riconosciuta esperienza dell’Ateneo in ambito linguistico, è un punto di forza dell’Alta Formazione dell’Ateneo, essendo giunto alla sua ventesima edizione.

Argomenti: LINGUE E LINGUAGGI, LINGUISTICHE, INTERPRETARIATO E TRADUZIONE
Modalità di erogazione del Corso: In presenza

Eventi

9 dicembre 2021 | Dialoghi di eccellenza. Incontro alla filiera del doppiaggio

Obiettivi e finalità

l master ha l’obiettivo di qualificare professionisti capaci di:

  • conoscere e applicare le teorie e le tecniche del doppiaggio e del sottotitolo attraverso la pratica della traduzione e dell’adattamento dei dialoghi di opere audiovisive e multimediali (film, documentari, cartoon, telefilm, TV-movie, pubblicità, e altri formati e contenuti per il WEB ed il videogioco);
  • valorizzare la tecnica della localizzazione applicata ai suddetti settori e la tecnica dell’audiodescrizione;
  • valorizzare le competenze linguistiche nella traduzione e nell’adattamento di testi letterari e testi per canzone e musical, con uno studio particolare sulle rispettive trasposizioni filmiche;
  • valorizzare le competenze linguistiche relative a tutta la filiera della produzione e post-produzione di un film, dal set alla distribuzione, e alla realizzazione di un evento culturale e dello spettacolo, con un’attenzione particolare ai festival del cinema;
  • dotare lo studente delle principali tecniche dell’attore/doppiatore, con lezioni specifiche di dizione e doppiaggio da svolgersi in importanti studi di registrazione, al fine di conoscere direttamente le problematiche relative al passaggio dal testo scritto al testo orale;
  • fornire allo studente le necessarie competenze tecniche e informatiche utili alla gestione di una piattaforma online di contenuti audiovisivi multilinguistici.

Il master ha lo scopo di formare traduttori, adattatori, sottotitolatori e in generale esperti in traduzione nel campo dello spettacolo e dei media, capaci di svolgere il proprio ruolo grazie all’acquisizione di adeguate competenze teoriche e pratiche, esperienza e abilità tecnica.

Programma didattico

I due moduli principali, dedicati esclusivamente a doppiaggio e sottotitolo, prevedono lezioni frontali con riconosciuti esperti del settore e esperienze dirette laboratoriali presso alcuni tra i più importanti studi di doppiaggio e sottotitolo.

Il master include due ulteriori moduli: un percorso formativo composto di lezioni frontali e laboratori sulla traduzione e localizzazione del videogioco ed altri contenuti a carattere educativo o ludico, e un modulo frontale inerente a traduzione e interpretariato per la produzione, set di ripresa e post-produzione di cinema e TV. L’obiettivo è dotare di competenze specifiche e linguistiche coloro che sono interessati anche ad altri mestieri del set e della post-produzione quali: segretaria/o di edizione, assistente di produzione e post-produzione.

Per partecipare alle attività esterne, il discente dovrà aver superato positivamente le valutazioni nelle verifiche intermedie ed essere in regola con la posizione amministrativa e con la percentuale di frequenza prevista.

Agli allievi che raggiungeranno le migliori valutazioni sarà garantita la partecipazione a laboratori e giurie nell’ambito di importanti Film Festival internazionali.

Sbocchi professionali

Le attività audiovisive, cinema, televisione e comunicazione multimediale e digitale in generale, rappresentano la più importante industria dell’economia mondiale.

I nuovi codici definiti come TAV, Traduzione Audio-Visiva, giocano un ruolo fondamentale in un settore in continua espansione globale per la crescente offerta di prodotti audiovisivi e l’entrata nel mercato globale di nuovi player, ad esempio Netflix, Amazon, Apple e Quibi nel settore VOD, ma anche videogiochi e gaming in generale.

Figure professionali riferite al master:

  • traduttore e adattatore dell’opera audiovisiva per doppiaggio e sottotitolo, e assistente al doppiaggio;
  • operatore del sottotitolo per festival ed eventi internazionali;
  • traduttore di sceneggiatura e lista dialoghi, testi per ufficio stampa, promozione e produzione;           
  • traduttore e adattatore di testi letterari e per canzone e musical;
  • esperto in localizzazione per contenuti WEB e videogiochi.                                                          

Inoltre, il master include un modulo per la formazione di base e la terminologia in inglese utilizzata da alcune figure importanti del set e della post-produzione quali: aiuto regista, segretaria di edizione e assistente alla produzione.

 

A chi si rivolge

Il master è rivolto a:

  • coloro che affrontano per la prima volta il mercato del lavoro e desiderano collocarsi nello specifico ambito della traduzione e dell’adattamento di opere audiovisive, inclusi videogiochi e gaming in generale;
  • traduttori e interpreti che desiderano ampliare le proprie competenze;
  • coloro che sono interessati a una collocazione operativa all’interno del processo produttivo audiovisivo e che intendono affiancare autori, produttori e altre figure chiave nella ideazione e realizzazione dell’opera audiovisiva;
  • appassionati di cinema, tv e web che ambiscono a lavorare nel settore dello spettacolo e dei media, in particolar modo nel doppiaggio e nella sottotitolazione di film e altri formati audiovisivi quali i videogiochi, nonché in eventi dello spettacolo e film festival.

Direttore

Prof. Daniele Niedda

Coordinatori didattici

Dott.ssa Silvana Buzzo Patucchi (docente e sceneggiatrice)
Dott. Antonio Falduto (docente, regista e programmer per festival dell’audiovisivo)

Termine per le iscrizioni

Per l'anno accademico 2021/2022 il termine per le iscrizioni è scaduto.

Quota di iscrizione

La quota di partecipazione di euro 5.016, oltre IVA se dovuta, comprensiva di marca da bollo è ripartita come segue:

Rate Quote e scadenze
I rata € 916 (comprensiva di marca da bollo) quota di ammissione 
II rata € 1.100 entro 30 giorni dall'inizio delle lezioni
III rata € 1.500 entro 60 giorni dall’inizio delle lezioni
IV rata € 1.500 entro 120 giorni dall’inizio delle lezioni

Il versamento della quota d’iscrizione sarà rimborsabile solamente nel caso in cui il master non venga attivato.

Prestito per merito

La quota di partecipazione al master potrà essere finanziata grazie alla convenzione con Banca Intesa - Sanpaolo. L'accordo prevede la possibilità di accedere a un prestito a tasso fisso che sarà accordato sotto forma di apertura di credito in conto corrente.
Non è prevista alcuna garanzia a presidio del prestito. La concessione del prestito è subordinata al raggiungimento  da parte dei beneficiari richiedenti il prestito dei requisiti di ammissione e di mantenimento.
Costituisce requisito di ammissione l’aver riportato una votazione ≥ 100/110 per i neolaureati triennali e ≥ 108/110 per i neolaureati magistrali.
In entrambi i casi il regolare pagamento della quota di partecipazione al master costituisce requisito per il mantenimento. La durata massima del finanziamento è pari a 1 anno per i master annuali e a 2 anni per i master biennali in caso di richiesta al primo anno.
Dopo la fase dell’erogazione è possibile beneficiare di un periodo ponte la cui durata prevista è di massimo 2 anni. Decorso tale periodo il beneficiario è tenuto a restituire le somme utilizzate e ha facoltà di chiedere la concessione di un finanziamento secondo un piano di ammortamento della durata concordata di minimo 6 mesi e massimo 30 anni mediante la corresponsione di rate mensili, comprensive di capitale e interessi.
La richiesta del prestito può essere presentata dal beneficiario presso una qualsiasi delle filiali di Banca Intesa - Sanpaolo.

Per consultare i piani di finanziamento e i requisiti di ammissione e mantenimento consultare la sezione Agevolazioni disponibile al seguente percorso: www.unint.eu/ammissione/agevolazioni.

Per maggiori informazioni consultare il bando sottostante o richiedere informazioni compilando il seguente form.
Per ricevere assistenza in merito alle iscrizioni contattare l'Ufficio Alta Formazione al seguente numero di telefono 06.510.777.400 o indirizzo email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Scopri di più nelle video-interviste rilasciate da alcuni dei protagonisti del Master, disponibili sul canale Youtube di Ateneo: 

Intervista a Antonio Falduto, docente, regista e programmer per festival dell’audiovisivo e coordinatore didattico del master

Intervista a Marcello Rossi, supervisore doppiaggio Star Trek

Intervista a Stefano Raimondi, docente UNINT di sottotitolazione per non udenti

Bando

Brochure

Tabella didattica

CONTATTI

Scuola Alta Formazione - UNINT
Università degli Studi Internazionali di Roma - UNINT
Via Cristoforo Colombo, 200 – 00147 Roma
Tel: 06.510.777.400/231/273/274
(lunedì – venerdì: 9.30 – 12.30)
Fax: 06.510.777.270
E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Instagram Facebook LinkedIn Twitter YouTube Telegram TikTok