UNINT

Studiare
è un viaggio

nelle persone
che solo se le prendi per mano
possono arricchirti


Master universitario annuale di I livello "Management sociosanitario e dei servizi di prossimità" A.A. 2022/2023

Master universitario annuale di I livello "Management sociosanitario e dei servizi di prossimità" A.A. 2022/2023

Il master "Management sociosanitario e dei servizi di prossimità" consente di consolidare le conoscenze relative alle politiche sanitarie e sociosanitarie nazionali e internazionali dei modelli di governance e di buone pratiche utili a governare le complessità organizzative, gestionali ed economiche delle unità di offerta in ambito sociosanitario e socio assistenziale, nonché del terzo settore.

Argomenti: GESTIONE IN AMBITO SANITARIO
Modalità di erogazione del Corso: Online e in presenza

Permette inoltre di sviluppare competenze specifiche nell’area gestionale, mediante l’implementazione dei contenuti didattici e l’acquisizione di strumenti operativi focalizzati sull’interazione tra persone e contesto di lavoro per una crescita professionale che sia dotata di conoscenze e capacità distintive necessarie a gestire articolazioni organizzative complesse. Il master è, altresì, finalizzato a far acquisire competenze pratiche sul campo per integrare i costrutti teorici di riferimento appresi.

Obiettivi formativi

Il master si propone di fornire ai discenti gli strumenti per analizzare e comprendere, con rinnovate conoscenze teorico-pratiche e con un approccio multidisciplinare, l’evoluzione del settore sociosanitario e di tutti gli ambiti di offerta ad alta integrazione funzionale con i fattori che influenzano lo stato di salute (i cosiddetti determinanti di salute) e con le realtà socio assistenziali.

Risultati di apprendimento attesi

Al termine del percorso didattico i discenti avranno maturato competenze e capacità coerenti con le finalità e con gli obiettivi del master e con il profilo professionale in uscita. In particolare, acquisiranno:

  • capacità manageriali, finanziarie e di governance;
  • capacità di farsi carico sia dei bisogni della persona fragile sia essa adulta, bambina, anziana o con disabilità sia dei loro caregiver;
  • capacità di applicare strumenti giuridici relativi all’attività dirigenziale e di middle-management nel settore sociosanitario e del mondo non profit;
  • capacità di migliorare la gestione della qualità degli interventi sociosanitari e assistenziali di prossimità;
  • capacità di sostenere in modo funzionale i ruoli organizzativi sia direttivi che di supporto;
  • capacità di gestire i processi di cambiamento con appropriato utilizzo degli strumenti di comunicazione.

Destinatari

Possono iscriversi al master coloro che, in possesso degli specifici requisiti di accesso di seguito indicati, intendano acquisire approfondite conoscenze e specifiche competenze per ricoprire il ruolo di middle management: direzione e gestione di strutture o di articolazioni territoriali, di unità organizzative ad alta complessità di natura sociosanitaria e socio assistenziale sia in ambito pubblico, privato che del terzo settore.

Durata e organizzazione del master

Il master ha durata annuale. L’inizio delle lezioni è previsto nel mese di gennaio 2023 e la conclusione entro il mese di gennaio 2024. Il percorso formativo consente l’acquisizione di 60 crediti formativi universitari corrispondenti a 1.500 ore suddivise tra didattica frontale e streaming, predisposizione e discussione dell’elaborato finale (project work) e studio individuale. In considerazione dell’attività altamente professionalizzante, che richiede la frequenza obbligatoria, il master verrà svolto nella formula week end in giorni e orari che terranno conto degli impegni lavorativi degli iscritti.

Indicativamente, le lezioni saranno organizzate in moduli didattici con cadenza mensile con prevalenza delle giornate di venerdì e sabato. 

Organi del master

Direttore

Saverio Proia, esperto in legislazione delle professioni sanitarie e sociosanitarie, consulente ARAN. Già: dirigente della Direzione generale delle professioni sanitarie e nel Gabinetto del Ministero della Salute, consulente AGENAS, direttore dell'Area della comunicazione della ASL Roma 3 nonché professore a contratto presso UNINT e l'Università La Sapienza.

Massimiliano Sabatino, sociologo, project manager, amministratore unico QANUN HEALTHCARE PROJECT, direttore operativo VIRIBUS SRL, direttore residenze sanitarie per disabili. Già responsabile operativo di residenze sanitarie per anziani, esperto di professioni sanitarie con incarichi presso ordini e consulte regionali professioni sanitarie, docente a contratto per organizzazione dei servizi sanitari , dirigente amministrativo strutture sanitarie.

 

Comitato Scientifico

Annunziata Bartolomei, vice presidente del Consiglio dell'Ordine degli Assistenti Sociali - CNOAS

Augusto Battaglia, già presidente della comunità Capodarco di Roma

Marta Branca, direttore Dipartimento area amministrativa e UOC gestione risorse umane, analisi quantitativa e dotazioni personale SSN AGENAS

Sebastiano Capurso, presidente nazionale di ANASTE

David Lazzari, presidente del Consiglio Nazionale Ordine Psicologi – CNOP

Marco Mario Trabucchi, psichiatra, direttore scientifico del gruppo di ricerca Geriatrica di Brescia, Presidente Associazione Italiana di Psicogeriatria, professore Università di Roma “Tor Vergata” nell’insegnamento di neuropsicofarmacologia

Maurizio Zega, presidente Ordine delle Professioni Infermieristiche di Roma- OPI Roma 

Termine iscrizioni

Il termine per le iscrizioni è fissato al 28 febbraio 2023.

Quota di iscrizione

La quota di iscrizione è di euro 4.016,00 comprensiva di marca da bollo, laddove non ci si avvalga di sconti e convenzioni, (oltre iva se dovuta) da versare in quattro rate.

Rate Quote e scadenze
I rata euro 1.016 (comprensivo di euro 16,00 di marca da bollo) da versare all’atto dell’iscrizione
II rata euro 1000,00 da versare entro 30 gg. dall’abilitazione alla didattica in piattaforma
III rata euro 1000,00 da versare entro 60 gg. dall’abilitazione alla didattica in piattaforma
IV rata euro 1000,00 da versare entro 90 gg. dall’abilitazione alla didattica in piattaforma
 
In caso di ritardo nel pagamento delle rate successive alla prima, è prevista un’indennità di mora pari a Euro 25,00 per ogni mese o frazione di mese. 
Il versamento della quota d’iscrizione sarà rimborsabile solo nel caso in cui non venga attivato il master.

Prestito per merito

La quota di partecipazione al master potrà essere finanziata grazie alla convenzione con Intesa Sanpaolo. L'accordo prevede la possibilità di accedere a un prestito “per Merito” a condizioni agevolate. Coloro che vogliono frequentare studi post diploma di laurea possono contare su un sostegno economico fino a euro 50.000 studiato da Intesa Sanpaolo per consentire loro di ampliare le proprie competenze. Non è prevista alcuna garanzia a presidio del prestito. La concessione del prestito è subordinata al raggiungimento da parte dei beneficiari richiedenti il prestito dei requisiti di ammissione e di mantenimento riportati nella relativa guida.

Alla fine degli studi si può attivare un “periodo ponte” di massimo 24 mesi, durante il quale lo studente non dovrà ancora restituire nulla. La restituzione può avvenire in un’unica soluzione o con prestito personale di durata massima pari a 30 anni; in caso di estinzione anticipata non ci sono costi aggiuntivi.

Il tasso è fisso e definito al momento della richiesta. La richiesta deve essere fatta direttamente online tramite accesso al seguente link.

Per ulteriori informazioni consultare la sezione Agevolazioni

I requisiti di ammissione e mantenimento sono illustrati nella dedicata guida al seguente link.


Per ricevere assistenza in merito alle iscrizioni contattare la Scuola di Alta Formazione al seguente numero di telefono 06.510.777.400 o indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Per iscriverti effettua la registrazione al seguente link

Richiedi informazioni

Bando

Brochure

CONTATTI

Scuola Alta Formazione - UNINT
Università degli Studi Internazionali di Roma - UNINT
Via Carlo Conti Rossini, 38 – 00147 Roma
Tel: 06.510.777.400
(lunedì – venerdì: 9:30 – 12:30)
Fax: 06.510.777.270
E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Instagram Facebook LinkedIn Twitter YouTube Telegram TikTok