UNINT

Studiare
è un viaggio

nelle persone
che solo se le prendi per mano
possono arricchirti


Corso di perfezionamento "Ready to export: strumenti e tecniche per il commercio internazionale" A.A. 2022/2023 - II Edizione

Corso di perfezionamento "Ready to export: strumenti e tecniche per il commercio internazionale" A.A. 2022/2023 - II Edizione

Il corso, giunto alla sua II edizione, mira a offrire ai partecipanti le competenze tecniche e gli strumenti necessari per guidare l'impresa verso i mercati internazionali, in un contesto sempre più sfidante e competitivo. 

Argomenti: BUSINESS ADMINISTRATION & INTERNATIONAL MANAGEMENT
Modalità di erogazione del Corso: Online e in presenza

Obiettivi e finalità

Il percorso formativo viene creato in sinergia con ICE, SACE, SIMEST, Osservatorio Internazionale ODCEC Roma e Revilaw Consulting e consente ai partecipanti di:

  • apprendere le tecniche di analisi dei mercati internazionali ed essere in grado di valutare le diverse barriere tariffarie e non tariffarie per l’ingresso nei mercati esteri;
  • comprendere il ruolo e i servizi di supporto all’export offerti da ICE, SACE e SIMEST e le modalità di accesso agli stessi;
  • acquisire competenze specifiche sugli strumenti di contrattualistica internazionale e tutela della proprietà intellettuale;
  • acquisire competenze tecniche sulla fiscalità internazionale, trasporti, dogane e strumenti di pagamento nel commercio internazionale; 
  • comprendere le opportunità di finanziamento delle politiche di internazionalizzazione aziendale disponibili a livello nazionale ed internazionale;
  • capire i modelli di internazionalizzazione del business con particolare attenzione all'impatto dell’e-commerce sui processi di internazionalizzazione;
  • comprendere la gestione del marketing, delle vendite e le tecniche di negoziazione impiegate nel commercio internazionale;
  • essere in grado di sviluppare un business plan per l’internazionalizzazione. 

Il corso prevede altresì l’analisi di alcuni focus paese che permetteranno ai discenti di comprendere, oltre ai dati macroeconomici, le specificità legislative, burocratiche, procedurali, commerciali e finanziarie che caratterizzano alcuni dei principali mercati di sbocco del made in Italy. Il corso avrà un taglio molto pratico e farà frequente utilizzo di casi e di applicazioni.

Durata, articolazione del corso e modalità di erogazione

Il corso di durata semestrale prevede 60 ore di didattica mista (il venerdì in presenza e in modalità online sincrona e il sabato in modalità online sincrona) e 190 ore di studio individuale per un totale di 250 ore. In considerazione della situazione attuale derivante dalla pandemia da COVID-19, gli orari e le modalità di erogazione delle lezioni potranno subire delle variazioni.
Il corso avrà inizio il 7 ottobre 2022.
Non sono consentite assenze alle lezioni online superiori al 20% del totale delle ore.

I moduli del corso sono così suddivisi*:

  • 7 e 8 ottobre 2022 | modulo 1: Comprendere ed analizzare i mercati internazionali e la propensione all’export di un’azienda
  • 21 e 22 ottobre 2022 | modulo 2: Strumenti di assistenza, contrattualistica e tutela della proprietà intellettuale
  • 4 e 5 novembre 2022 | modulo 3: Trasporti, dogane e pagamenti internazionali
  • 18 e 19 novembre 2022 | modulo 4: Servizi assicurativi e finanziari per l’export
  • 2 e 3 dicembre 2022 | modulo 5: Marketing internazionale ed e-commerce
  • 16 e 17 dicembre 2022 | modulo 6: Negoziazione e business plan per l’internazionalizzazione

*le informazioni potrebbero subire variazioni.

Sbocchi professionali

Il corso ha l’obiettivo di fornire ai partecipanti le competenze tecniche e gli strumenti necessari per assistere e guidare aziende italiane operanti in tutti i settori industriali nel processo di espansione verso i mercati internazionali. Il corso prepara a svolgere un’attività di tipo consulenziale, relativamente alla definizione e alla implementazione delle attività di export, soprattutto a servizio delle piccole e medie imprese.
È in corso la procedura di accreditamento del corso per l’attribuzione di 60 crediti formativi propedeutici alla Formazione Professionale Continua, prevista espressamente dall’Ordinamento professionale e dal Codice deontologico della professione di Dottore Commercialista ed Esperto Contabile.

Direttore

Alessandro De Nisco, Preside della Facoltà di Economia UNINT

Termine per le iscrizioni

Per l'anno accademico 2021/2022 il termine per le iscrizioni è scaduto.

Quota di partecipazione

La quota di € 566 comprensiva di marca da bollo è ripartita come segue:

Rate Quote e scadenze
I rata € 291 (comprensiva di marca da bollo) al momento dell’iscrizione
II rata € 275 da versare entro 30 gg. dall’inizio del corso

Agevolazioni sulla quota di partecipazione

Per gli ex studenti UNINT e per gli iscritti all’Ordine dei Dottori Commercialisti sono previste delle agevolazioni sulla quota di partecipazione. La quota ridotta pari a  € 466, comprensiva di marca da bollo, è ripartita come segue:

Rate Quote e scadenze
I rata € 241 (comprensiva di marca da bollo) al momento dell’iscrizione
II rata € 225 da versare entro 30 gg. dall’inizio del corso

In caso di ritardo nel pagamento è prevista un’indennità di mora pari a € 25 per ogni mese o frazione di mese.


Per ricevere assistenza in merito alle iscrizioni contattare la Scuola di Alta Formazione al seguente numero di telefono 06.510.777.400 o indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Richiedi informazioni

Bando

Brochure

 

Testimonianze

CONTATTI

Scuola Alta Formazione - UNINT
Università degli Studi Internazionali di Roma - UNINT
Via Carlo Conti Rossini, 38 - 00147 Roma
tel. 06.510.777.400 - Fax 06.510.777.270
(lunedì – venerdì: 9:30 – 12:30)
e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Instagram Facebook LinkedIn Twitter YouTube Telegram TikTok