•  

UNINTRAPRENDENZA: le idee, i progetti, i protagonisti

Stampa PDF email

Quando ogni studente può essere artefice del proprio futuro professionale

 

L’università è un luogo di incontro in cui in-formarsi e poter esprimere le proprie capacità, stringere legami con docenti e studenti e crescere in maniera armoniosa. Sulla base di questo principio UNINT ha deciso di lasciare il timone agli studenti, veri protagonisti di questa realtà, e di dare voce alle loro idee lanciando l’innovativa iniziativa UNINTRAPRENDENZA: un bando, alla sua seconda edizione, promosso dall’Ateneo che finanzia attività formative, culturali, artistiche, sportive, ricreative e sociali completamente ideate e gestite dagli studenti.

Bando

Allegato 1

Allegato 2

Allegato 3

 

Tre sono i progetti avviati nel corso della prima edizione, validati da una commissione ad hoc, che a partire da ottobre 2017 hanno preso vita negli ambienti dell’Ateneo: UNINTalksUNINT - SPORT DAY e Radio YOUnint. Tutti e tre hanno il comune obiettivo di realizzare eventi interessanti, coinvolgenti e formativi per l’intera comunità studentesca.

 

UNINTalks

Lo scopo di questa iniziativa è quello di organizzare una serie di conferenze con ospiti di rilievo nazionale e internazionale, in particolare nell’ambito delle relazioni internazionali. Il nome del progetto, UNINTalks, è il frutto di un brainstorming tra i membri del gruppo, i quali vogliono dare risalto al legame della loro idea con l’Università: “UNINTRAPRENDENZA è stata un ottimo catalizzatore di idee che ci frullavano in testa già da un po’ di tempo”, ci dice una delle studentesse del progetto UNINTalks, “senza l’appoggio e l’incoraggiamento costante che riceviamo dai docenti l’idea probabilmente non sarebbe nata”. 

 

UNINT - SPORT DAY

Lo sport può fungere da collante e incentivare i legami all’interno di una comunità. UNINT SPORT DAY rappresenta "un’occasione per stare insieme, vivere l’università, creare e rafforzare i rapporti interpersonali“ come ci racconta l'ideatrice del progetto che, entusiasta, ci racconta di aver trovato in questa iniziativa dell’Ateneo la possibilità di unire la passione per lo sport alla realtà formativa universitaria: “Mi ha portato a riflettere su cosa mancava nella mia Università e sul perché, dandomi poi l’occasione per migliorarla avanzando le mie proposte. Quale altra realtà ti dà modo di concretizzare le tue idee sostenendole anche economicamente? Le difficoltà organizzative non mancano, e forse le avevo sottovalutate, ma il sostegno dello staff universitario e i primi feedback positivi di alcuni colleghi mi stimolano ad andare avanti”, conclude la referente del progetto. 

 

Radio YOUnint

Quando diciamo di voler dare voce agli studenti e alle loro idee lo pensiamo davvero! Non a caso, la commissione ad hoc dell’iniziativa UNINTRAPRENDENZA ha deciso di finanziare un progetto radiofonico proposto dagli studenti, che vivono la radio non solo come passione, ma anche come stile di vita. Le attività della radio includono, fra le altre, interviste, sezioni di approfondimento e di istruzione, nonché commenti su notizie di attualità ma anche momenti umoristici e di parodia.

 

Quattro sono i progetti avviati nel corso della seconda edizione, validati da una commissione ad hoc, che a partire da ottobre 2018 hanno preso vita negli ambienti dell’Ateneo: UNINT around RomeUNINTouchUNINTalks 2018/2019 e Made in UNINT con il comune obiettivo di realizzare eventi interessanti, coinvolgenti e formativi per l’intera comunità studentesca.

 

UNINT around Rome

Il progetto nasce con l’obiettivo di esplorare la città eterna approfondendo aspetti peculiari intimamente legati alle realtà linguistiche e culturali oggetto di studio. Gli incontri itineranti alla scoperta di una Roma multiculturale, aperti a studenti UNINT ed Erasmus, docenti e allo staff amministrativo, avranno il merito di consentire lo sviluppo di relazioni e la costruttiva interazione tra persone che vivono e animano la comunità universitaria.

 

UNINTouch

L'iniziativa intende gettare un ponte tra studenti e realtà imprenditoriali del Made in Italy mediante l’organizzazione di una conferenza sui temi del fashion design e del management dei beni di lusso. Nel quadro del progetto il team sarà a capo dell’organizzazione di una sfilata che si terrà presso l’Università alla fine dell’anno accademico e che vedrà protagonisti designer emergenti. Oltre a rappresentare un momento ricreativo e di aggregazione per la comunità UNINT, l’iniziativa consentirà al team di misurarsi con le sfide relative agli elementi strategici legati all’organizzazione e alla comunicazione dell’evento.

 

UNINTalks 2018/2019

Il progetto consiste in un ciclo di conferenze e interventi incentrati sul mondo dell’interpretariato e della traduzione con protagonisti esperti del settore che condivideranno la propria esperienza professionale con gli studenti. Tra gli argomenti portanti degli incontri: la gestione fiscale intesa come impostazione dell’attività professionale, il marketing come attività di diffusione dei servizi, lo sviluppo di un brand e di un portafoglio clienti tramite la gestione dei canali social e la presenza sul web, l'individuazione di un target e la fidelizzazione del cliente, il ruolo del mediatore culturale nei contesti migratori, ospedalieri, giuridici e televisivi. Il progetto si concluderà con un evento che coinvolgerà aziende e agenzie di traduzione e interpretazione.

 

Made in UNINT

Il progetto nasce con l’obiettivo di creare un laboratorio che si configuri come luogo di dialogo e dibattito tra studenti con il fine ultimo di stimolarne intraprendenza e spirito imprenditoriale e di favorire un reale incontro tra studenti e mondo delle imprese. Il laboratorio costituirà uno spazio di sperimentazione creativa di idee e di progetti e avrà l’obiettivo di generare concrete realtà imprenditoriali ideate e costruite da studenti.

TORNA SU