Facebook

Chi lo ha detto che

gli abissi sono insondabili?

la bellezza di abbracciare nuove prospettive

C.I.R.C.G.E. - CENTRO INTERDISCIPLINARE DI RICERCA SULLE CULTURE DI GENERE

il “Centro Interdisciplinare di Ricerca sulle Culture di Genere: cultura, lingua, economia, diritto e politica (CIRCgE)” è stato istituito presso l’Università degli Studi internazionali di Roma, nel luglio 2019.

OBIETTIVI E DESTINATARI

La finalità del Centro è dare impulso alla crescita e alla diffusione delle culture di genere, intese come culture dell’integrazione, della tolleranza e di contrasto a tutte le forme di discriminazione.

Il Centro si propone di essere un luogo di incontro e confronto culturale per sostenere e accrescere le sinergie tra il mondo accademico e la società civile. In tale ottica, i principali destinatari delle attività del Centro sono individuati negli attori di settore, nei decisori politici, pubblici e privati, che svolgono attività di indirizzo e sostegno delle politiche di genere, nella comunità scientifica nazionale e internazionale (Università e centri di ricerca) impegnata in attività didattiche e di ricerca inerenti le tematiche di genere; nei docenti delle scuole di ogni ordine e grado; negli operatori nelle ONG, nei giornalisti e in tutti quei professionisti della società civile che si misurano a vario titolo e in diversi contesti con le tematiche di genere.

AMBITI DI ATTIVITÀ

Il Centro intende promuovere e diffondere in modo permanente gli studi e la formazione interdisciplinare in relazione alle culture di genere, come cultura dell’integrazione, della tolleranza e del contrasto ad ogni forma di discriminazione.

A tal fine promuove, sviluppa e coordina progetti di ricerca relativi al tema; reti trasversali di scambio di dati e informazioni interdisciplinari tra quanti impegnati nell’ambito delle culture di genere; promuove iniziative di collaborazioni interdisciplinari anche con altre Università, Enti, Istituti e Organismi di ricerca nazionali e internazionali. Promuove iniziative di divulgazione, giornate di studio, seminari, convegni, attività di formazione post-laurea e permanente. Promuove inoltre il confronto e le relative pubblicazioni scientifiche nelle aree di ricerca di riferimento. Realizza iniziative socio-culturali ispirando azioni concrete di integrazione e di contrasto ad ogni forma di discriminazione nella vita sociale, anche aderendo agli obiettivi della Terza Missione dell’Ateneo, volti alla comunicazione e alla divulgazione della conoscenza attraverso una relazione diretta con il territorio e con tutti i suoi attori. Al Centro possono afferire, secondo le modalità previste nello Statuto, professori, ricercatori e docenti dell'Università degli Studi Internazionali di Roma e/o di altre Università, interessati alle aree tematiche di pertinenza del Centro; professionisti che operano presso Istituzioni, Organizzazioni ed Enti italiani, europei ed internazionali e che svolgono la propria attività professionale e/o di ricerca nel campo di pertinenza del Centro; esperti di chiara fama negli ambiti scientifici di interesse del Centro e Istituzioni pubbliche e private operanti nel settore.

Direttrice scientifica

Antonella Ercolani, Professoressa Ordinaria Facoltà di Scienze della Politica e delle Dinamiche Psico-Sociali

COMITATO DIRETTIVO

Il Comitato direttivo è composto dai seguenti docenti di ruolo della UNINT:

Simonetta Bartolini, Facoltà di Interpretariato e Traduzione

Stefania Cerrito, Facoltà di Interpretariato e Traduzione

Antonella Ercolani, Facoltà di Facoltà di Scienze della Politica e delle Dinamiche Psico-Sociali

Giada Mainolfi, Facoltà di Economia

Laura Mori, Facoltà di Interpretariato e Traduzione 

Luciano Nieddu, Facoltà di Economia

Lucilla Pizzoli, Facoltà di Interpretariato e Traduzione

Sara Trucco, Facoltà di Economia – UNINT

Il Centro vede inoltre l’adesione di altri docenti di ruolo delle tre Facoltà di UNINT:

Lorenzo Blini, Facoltà di Interpretariato e Traduzione

Danilo Breschi, Facoltà di Facoltà di Scienze della Politica e delle Dinamiche Psico-Sociali

Andrea Gentili, Facoltà di Economia

Ulderico Parente, Facoltà di Facoltà di Scienze della Politica e delle Dinamiche Psico-Sociali

Fabio Proia, Facoltà di Interpretariato e Traduzione

Mariagrazia Russo, Facoltà di Interpretariato e Traduzione

DOCUMENTAZIONE

Statuto

Contatti

E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.