Facebook

Chi lo ha detto che

gli abissi sono insondabili?

la bellezza di abbracciare nuove prospettive

Centri di ricerca

ACCADEMIA DI PROTEZIONE CIVILE E GESTIONE DELLE EMERGENZE

II Centro di informazione, formazione e ricerca si propone come anello di congiunzione tra autorità locali, enti di ricerca, associazioni di categoria, istituzioni e addetti ai lavori coinvolti nella protezione civile e nella gestione delle emergenze. Obiettivo principale dell’Accademia è di fornire strumenti utili per contenere o, ancor meglio, prevenire l’insorgenza di eventi catastrofici di carattere naturale o causati dall’uomo che siano riconducibili a rischio sismico, rischio idrogeologico, rischio CBRNE (chimico-biologico-radiologico-nucleare-esplosivo), rischio di attacchi terroristici, rischio meteorologico, rischio vulcanico e rischio incendi.

CLC - CENTRO DI RICERCA LINGUISTICA SU CORPORA

Il Centro conduce attività di ricerca orientate allo sviluppo scientifico nelle seguenti aree tematiche: sociolinguistica corpus-based (varietà specialistiche e settoriali), linguistica acquisizionale corpus-based (varietà di L2), analisi del discorso e della conversazione corpus-based, traduzione su corpora paralleli e/o comparabili, memorie di traduzione e banche dati, terminologia e fraseologia corpus-based.

DRC - DISABILITY RESEARCH CENTRE

Il Centro nasce per rispondere a un’esigenza nazionale di avviare un monitoraggio attivo sui percorsi diagnostici, riabilitativi ed educativi rivolti alla presa in carico della disabilità. L’obiettivo del DRC è svolgere attività di formazione e sviluppo della ricerca nell’ambito dell’epidemiologia, della prevenzione, della riabilitazione e della psicologia comportamentale applicata all’educazione.

LABSCIMAT - LABORATORIO DI SCIENZE MATEMATICHE

Il Centro promuove la ricerca, l’applicazione e la divulgazione delle scienze matematiche, anche in relazione agli aspetti storici e fondazionali, in sinergia con gli ambienti scientifici e universitari e con attenzione anche alla ricerca industriale. Particolare attenzione è rivolta all’aggiornamento permanente degli insegnanti di scuola e all’innovazione didattica nell’ambito delle discipline di pertinenza, con attenzione anche all’epistemologia e alla storia della scienza.

MADEINT - CENTRO DI RICERCA SUL MADE IN ITALY

Il Centro è focalizzato sullo studio delle dinamiche strutturali e manageriali del made in Italy, con un’attenzione particolare alle strategie di internazionalizzazione. È articolato in sei aree di approfondimento tematico incentrate sulla percezione dell’Italia e dei brand italiani sui mercati internazionali, sull’analisi dei mercati esteri caratterizzati da maggiore attrattività, sulle caratteristiche e i trend dell’economia e dei settori del made in Italy, sul turismo e sulla normativa per la tutela delle produzioni e dei marchi nazionali.