Facebook

Chi lo ha detto che

gli abissi sono insondabili?

la bellezza di abbracciare nuove prospettive

Centri di ricerca

ACCADEMIA DI PROTEZIONE CIVILE E GESTIONE DELLE EMERGENZE

II Centro di informazione, formazione e ricerca si propone come anello di congiunzione tra autorità locali, enti di ricerca, associazioni di categoria, istituzioni e addetti ai lavori coinvolti nella protezione civile e nella gestione delle emergenze. Obiettivo principale dell’Accademia è di fornire strumenti utili per contenere o, ancor meglio, prevenire l’insorgenza di eventi catastrofici di carattere naturale o causati dall’uomo che siano riconducibili a rischio sismico, rischio idrogeologico, rischio CBRNE (chimico-biologico-radiologico-nucleare-esplosivo), rischio di attacchi terroristici, rischio meteorologico, rischio vulcanico e rischio incendi.

CLC - CENTRO DI RICERCA LINGUISTICA SU CORPORA

Il Centro di ricerca Linguistica su Corpora (CLC) dell'Università degli Studi Internazionali di Roma - UNINT riunisce docenti della Facoltà di Interpretariato e Traduzione attivi nel campo della ricerca linguistica su corpora e specializzati nell’analisi di testi scritti e orali, del discorso interpretato e tradotto, dell’interazione in L2 e delle varietà di apprendimento. Lo sviluppo della ricerca con l’utilizzazione di tecnologie applicate all’analisi linguistica ha un’immediata applicazione nella didattica di diversi insegnamenti: didattica dell’interpretazione, della traduzione e della lingua, della terminologia e degli insegnamenti linguistici applicati (sociolinguistica, linguistica del contatto, linguistica testuale, pragmatica linguistica).

C.I.R.C.G.E. - CENTRO INTERDISCIPLINARE DI RICERCA SULLE CULTURE DI GENERE 

Il Centro della crescita e della diffusione delle culture di genere intese come culture dell’integrazione, della tolleranza e del contrasto a tutte le forme di discriminazione, promuove e sviluppa la conoscenza di tematiche legate trasversalmente alle culture di genere e alla formazione interdisciplinare (culturale, linguistica, giuridica, economica e politica) proponendosi come luogo di confronto culturale per accrescere le sinergie tra mondo accademico e società civile.

DRC - DISABILITY RESEARCH CENTRE

Il Centro nasce per rispondere a un’esigenza nazionale di avviare un monitoraggio attivo sui percorsi diagnostici, riabilitativi ed educativi rivolti alla presa in carico della disabilità. L’obiettivo del DRC è svolgere attività di formazione e sviluppo della ricerca nell’ambito dell’epidemiologia, della prevenzione, della riabilitazione e della psicologia comportamentale applicata all’educazione.

LABSCIMAT - LABORATORIO DI SCIENZE MATEMATICHE

Il Centro promuove la ricerca, l’applicazione e la divulgazione delle scienze matematiche, anche in relazione agli aspetti storici e fondazionali, in sinergia con gli ambienti scientifici e universitari e con attenzione anche alla ricerca industriale. Particolare attenzione è rivolta all’aggiornamento permanente degli insegnanti di scuola e all’innovazione didattica nell’ambito delle discipline di pertinenza, con attenzione anche all’epistemologia e alla storia della scienza.

GEODI - CENTRO DI RICERCA DI GEOPOLITICA E DIRITTO COMPARATO

Il Centro di Ricerca è nato con un gruppo di lavoro specializzato nelle tematiche del Nord Africa e si collega al corso di laurea magistrale in Investigazione, criminalità e sicurezza internazionale che nasce dall’esigenza di formare analisti e operatori nel campo della sicurezza e dell’intelligence, in una visione sistemica degli interessi nazionali, nel quadro europeo e atlantico, con un insieme di competenze di natura geopolitica giuridica. Stiamo vivendo delle grandi trasformazioni che riguardano il “sottosuolo” della civiltà occidentale, dove le categorie del diritto e dell’analisi geopolitica si incontrano.

MADEINT - CENTRO DI RICERCA SUL MADE IN ITALY

Il Centro è focalizzato sullo studio delle dinamiche strutturali e manageriali del made in Italy, con un’attenzione particolare alle strategie di internazionalizzazione. È articolato in sei aree di approfondimento tematico incentrate sulla percezione dell’Italia e dei brand italiani sui mercati internazionali, sull’analisi dei mercati esteri caratterizzati da maggiore attrattività, sulle caratteristiche e i trend dell’economia e dei settori del made in Italy, sul turismo e sulla normativa per la tutela delle produzioni e dei marchi nazionali.