La necessità di competere sui mercati internazionali rende necessaria una figura professionale altamente qualificata in grado di promuovere l''internazionalizzazione delle PMI attraverso il dialogo con soggetti produttivi e istituzionali al di fuori dei confini nazionali. La conoscenza della lingua inglese. indiscussa protagonista delle transazioni commerciali che superano i confini nazionali. è condizione necessaria ma non sufficiente per interpretare una trattativa d'affari ed adottare una strategia di internazionalizzazione dell'impresa. Di frequente l'interprete non dispone di sufficienti conoscenze settoriali e si trova in una conseguente posizione di svantaggio rispetto ai partecipanti primari all'interazione che egli/ella stesso/a contribuisce a costruire. 

Il Master IMAGINE Made in Italy, realizzato in collaborazione con l'Accademia Costume e Moda, che metterà a disposizione fino a un massimo di 5 tirocini, ha come scopo la creazione di una nuova figura professionale rispondente alle attuali tendenze e necessità di mercato. La figura professionale che si intende creare è un soggetto che. consolidata la propria formazione linguistica come interprete e/o traduttore. acquisisca nuove conoscenze e competenze legate alla cultura d'impresa e alle strategie di internazionalizzazione della stessa. 


L'Università degli Studi Internazionali di Roma inaugura la prima edizione del corso professionalizzante IMAGINE Made in Italy - Interpreti per il Management Internazionale del Made in Italy - Focus on Food and Fashion.

TORNA SU