UNINT Alta Formazione

Si rende noto che il termine ultimo per la presentazione delle domande di iscrizione ai seguenti master di I e di II livello è stato prorogato al 31 gennaio 2019.

Si comunica che il 22 ottobre 2018 a partire dalle ore 14:30 presso il nostro Ateneo si terrà un incontro con Carlo Valli, uno dei più grandi doppiatori, adattatori e direttori di doppiaggio italiani. L'incontro è aperto a tutti gli studenti interessati.

Si rende noto che il termine ultimo per le iscrizioni ai seguenti corsi di specializzazione è stato prorogato al 15 novembre 2018:

La lingua persiana vanta una grande tradizione letteraria con ampio riflesso sulla civiltà islamica e occidentale in generale. La conoscenza della lingua e della cultura persiana può costituire un elemento complementare agli studi di arabistica e di islamologia e al contempo contribuire agli scambi commerciali fra Italia e Iran.

Si comunica che il test di valutazione ai fini della verifica del livello di cultura generale nell'adattamento di audiovisivi e della conoscenza della lingua inglese richiesto per accedere al Master di I livello in "Traduzione e adattamento delle opere audiovisive e multimediali per il doppiaggio e la sottotitolazione" si svolgerà mercoledì 21 novembre 2018 alle ore 10:30 presso l'Aula 23.

Si rende noto che il termine ultimo per le iscrizioni al master D.I.p.A. 24 - Didattica Innovativa per l'Apprendimento è stato prorogato al 31 ottobre 2018.

Si comunica che il termine ultimo per le iscrizioni ai seguenti master è stato prorogato al 15 novembre 2018:

Obiettivi e finalità Il corso mira a fornire ai partecipanti gli strumenti idonei a: comprendere le dinamiche di funzionamento delle imprese Made in Italy operanti sui mercati internazionali nei settori enogastronomia e moda e le opportunità di business provenienti dai Paesi emergenti; acquisire conoscenze relative al management in ambito cross-national; instaurare e gestire un dialogo o una trattativa di natura commerciale con interlocutori esteri; conoscere in profondità le dinamiche di comunicazione e i metodi di negoziato che trovano applicazione in contesti fortemente interculturali; gestire i filtri culturali, spesso fonte di fraintendimento nelle trattative d’affari (concezione del tempo, dello spazio, livello di formalità, importanza delle gerarchie, stile di negoziato, organizzazione aziendale); entrare in un rapporto di simmetria con i propri clienti quanto a conoscenze settoriali; acquisire la microlingua scientifico-professionale relativa ai settori dell’enogastronomia e della moda in inglese.   Sbocchi professionali Il profilo è in uscita è una figura professionale innovativa ed altamente qualificata che, consolidata la propria formazione linguistica come interprete e/o traduttore, dispone altresì di competenze legate alla cultura d'impresa e alle strategie di internazionalizzazione ed è dunque in grado di instaurare un dialogo commerciale più consapevole ed efficace con gli interlocutori esteri. Data l’attuale carenza di professionisti in grado di coniugare competenze linguistiche e di management internazionale, la figura professionale formata da IMAGINE Made in Italy si caratterizza per un elevato potenziale di inserimento all’interno di imprese italiane che esportano o intendono esportare i propri prodotti sui principali mercati emergenti e all’interno di istituzioni e società di consulenza impegnate a supportare le strategie di export.   Direttori del corso Dott.ssa Elena Tomassini Dott.ssa Giada Mainolfi Termine per le iscrizioni Sarà possibile presentare domanda di iscrizione al corso a partire dal 27 agosto 2018 fino alla data del 30 dicembre 2018. Quota di iscrizione La quota di partecipazione per gli studenti esterni è di Euro 1.816 comprensivi di marca da bollo pagabili in 3 rate ripartite come segue: I rata: Euro 816 compresa del costo della marca da bollo di Euro 16 contestuale all’iscrizione e rimborsabile esclusivamente in caso di mancata attivazione del Corso; II rata Euro 500 a 30 gg. dall’inizio del Corso; III rata Euro 500 a 60 gg. dall’inizio del Corso. Il pagamento delle rate va effettuato tramite MAV da scaricare nell’area web riservata al corsista.   La quota di partecipazione per gli studenti UNINT è di Euro 1.516 comprensivi di marca da bollo pagabili in 3 rate ripartite come segue: I rata: Euro 816 compresa del costo della marca da bollo di Euro 16 contestuale all’iscrizione e rimborsabile esclusivamente in caso di mancata attivazione del Corso; II rata Euro 350 a 30 gg. dall’inizio del Corso; III rata Euro 350 a 60 gg. dall’inizio del Corso. Per ulteriori informazioni relative relative ai requisiti di ammissione, ai destinatari e ai contenuti del Corso, consultare il seguente bando: Bando Locandina Iscrizione standard Iscrizione rapida - Pagamento con carta di credito o Paypal

Il Master è volto all'acquisizione e al rafforzamento delle competenze antropo-psicopedagogiche e delle metodologie e tecnologie didattiche utili per l’insegnamento di specifiche discipline nelle scuole secondarie di primo e secondo grado. È prevista la possibilità di iscriversi a singoli insegnamenti del Master, fruibili come Percorso 24 CFU per l'acquisizione di tutti o di parte dei 24 CFU.  I 24 CFU sono un requisito di partecipazione al concorso nazionale per titoli ed esami per l'accesso al percorso triennale di formazione iniziale, tirocinio e inserimento nella funzione docente (Percorso FIT) su posti comuni e di sostegno, ai sensi del D.Lgs. 13 aprile 2017, n. 59. Il D.M. 10 agosto 2017, n. 616 e nota MIUR del 25 ottobre 2017 hanno fornito le indicazioni per il conseguimento dei 24 CFU nelle discipline antropo-psico-pedagogiche e nelle metodologie e tecnologie didattiche; i crediti potranno essere acquisiti in forma curricolare, aggiuntiva o extra curricolare.

  Il Master di I livello in Traduzione e scrittura per cinema, televisione e web - Tradurre e sceneggiare film e serie TV, tradurre e ideare format e programmi di informazione, intrattenimento, pubblicità, videogiochi e web intende formare a livello accademico figure professionali con un ampio spettro di competenze linguistiche e creative, come richieste oggi dal mercato dell’audiovisivo, che sappiano utilizzare la propria lingua sia come prodotto di arrivo/partenza (traduttore)  sia  come opera  di creazione (autore).  Il Master, ideato in collaborazione con ANART-Associazione Nazionale Autori Radiotelevisivi, si avvale di docenti con grande esperienza professionale e garantirà agli studenti la partecipazione a laboratori teorico-pratici presso aziende leader del settore e affermate case di produzione cinematografiche internazionali, agenzie di pubblicità e aziende del videogioco.

Pagina 1 di 10
TORNA SU