Facebook

Chi lo ha detto che

il cielo è bello quando è terso?

la bellezza di abbracciare nuove prospettive


Disturbi dell'apprendimento e disturbi del neurosviluppo

Disturbi dell'apprendimento e disturbi del neurosviluppo

 

Il Master fornisce una panoramica generale sui disturbi e sulle difficoltà di apprendimento specifiche dell’età evolutiva, sulle raccomandazioni evidence-based e sugli aspetti normativi, e propone, inoltre, dei momenti formativi di approfondimento rivolti alla valutazione diagnostica, funzionale, alla formulazione del Piano Terapeutico, del PEI e del PDP. L’intero percorso mirerà in ultima analisi a favorire l’individuazione di strategie di facilitazione degli apprendimenti volte alla realizzazione di interventi di potenziamento cognitivo e didattico.
 

Obiettivi e finalità 

 
Il master mira a trasferire: 
 
- Conoscenze sulle caratteristiche cliniche dei soggetti DSA ed altri Disturbi del Neurosviluppo;
- Conoscenze teoriche e applicative sulla valutazione diagnostica attraverso strumenti formalizzati;
- Conoscenze teoriche e applicative sulla valutazione funzionale e l’utilizzo dell’IC;
- Conoscenze relative alla formulazione del Piano Terapeutico Integrato (PTI) e la scelta degli obiettivi;
- Conoscenze relative alla formulazione del Piano Educativo Individualizzato (PEI) e la scelta degli obiettivi;
- Conoscenze relative alla formulazione del Piano Didattico Personalizzato (PDP) e la scelta degli obiettivi;
- Conoscenze relative alle principali strategie di intervento: Training Neuropsicologici e Potenziamento Cognitivo, Precision Teaching, Potenziamento Didattico, Cooperative Learning, Peer Tutoring, Analisi Funzionale e Comportamenti Problema, Educazione Affettiva, Strategie di Potenziamento Metacognitivo.
 

Sbocchi professionali

 
Scopo principale del Master è quello di specializzare figure professionali adeguate a rispondere correttamente alla necessità diagnostico-terapeutiche nel campo dei Disturbi Specifici di Apprendimento e di altri Disturbi del Neurosviluppo. Il Corso fornisce una serie di competenze che favoriscono la creazione di corrette reti educative (neuropsichiatri infantili, psicologi, logopedisti, TNPEE, educatori ed insegnanti) utili a facilitare azioni mirate in stretta collaborazione con la famiglia e la scuola garantendo l’indispensabile continuità e sistematicità del lavoro svolto. Pertanto, le figure formate attraverso questo percorso potranno occuparsi di diagnosi, diagnosi differenziale, valutazione funzionale e progettazione di interventi di recupero funzionale.

Contenuti del master 

 
La struttura del Master è progettata in sei moduli. I macro-argomenti che saranno affrontati durante le lezioni in presenza e in E-learning (sintesi delle lezioni frontali) sono i seguenti:
 
- Disabilità intellettiva;
- Disturbi della comunicazione;
- Disturbi dello spettro autistico;
- Disturbo da deficit di attenzione/iperattività;
- Disturbi specifici dell'apprendimento;
- Disturbi del movimento.
 

Organi del master 

 
Direttore del Corso
Dr.ssa S. Rizzo, Coordinatore Scientifico Centro di Ricerca DRC - UNINT di Roma.
 
Coordinatore scientifico
Dr. N. Angelillo, Direttore Sanitario in Struttura Riabilitativa Accreditata con il SSN.
 
Coordinatore didattico
Dr. A. Frolli, Direttore Scientifico Centro di Ricerca DRC – UNINT di Roma.
 
 

Termine di iscrizione 

Sarà possibile presentare domanda di iscrizione al master fino al 19 gennaio 2018.