Facebook

Master di I livello "Professioni sanitarie forensi e gestione del rischio clinico"

Master di I livello "Professioni sanitarie forensi e gestione del rischio clinico"

Il Master di I livello "Professioni sanitarie forensi e gestione del rischio clinico, giunto alla sua settima edizione", è finalizzato a creare una figura professionale che sia in grado di esprimere pareri in tema di assistenza medica, infermieristica, ostetrica, ecc, in sede giudiziaria, sia presso le Direzioni sanitarie aziendali (AA.SS.LL. e A.O.) sia presso le Direzioni dei Distretti sociosanitari, prevalentemente nell’ambito operativo dell’INPS (Istituto che, com’è noto, gestisce le Commissioni mediche per l’invalidità su tutto il territorio nazionale).

Argomenti: Management dei servizi sanitari
Modalità di erogazione del Corso: Online

 
Inoltre, il discente, avendo approfondito le principali norme giuridiche e di diritto sanitario, potrà essere positivamente valutato dai Tribunali per l'assegnazione di incarichi di CTU o dalle parti per incarichi di CTP.

Obiettivi e finalità

Il percorso formativo, erogato in modalità telematica, è finalizzato all’acquisizione delle seguenti capacità, conoscenze e competenze:

  • conoscenza delle problematiche medico-legali inerenti alla sfera delle professioni sanitarie, nonché degli aspetti giuridici e deontologici relativi ai singoli profili professionali sanitari;
  • esercizio della funzione legale e forense associata al profilo delle professioni sanitarie: attività tecnica di collaborazione con il medico legale (autopsie, identificazione personale, laboratorio di criminalistica e di carattere tossicologico forense, identificazione personale, disastri di massa); 
  • valutazione e prevenzione del rischio professionale correlato all'attività assistenziale, in riferimento alle normative vigenti riguardanti la responsabilità professionale;
  • individuazione delle tipologie di responsabilità attraverso l’analisi e la descrizione della casistica in materia di medicina legale clinica;
  • padronanza e valorizzazione delle innovazioni connesse alla sanità digitale e all’e-government nel sistema sanitario.

Direttore

Prof. Paolo Arbarello

Coordinatore didattico

Dott.ssa Sara Rizzo

Termine per le iscrizioni

La domanda di iscrizione al Master è stata prorogata fino al 31 gennaio 2019.

Le attività didattiche per le persone che si iscrivano in questa seconda tornata avranno inizio a partire dal 15 febbraio 2019.

Quota di iscrizione

La quota di iscrizione al Master è di € 1.500 da versare in un’unica soluzione o in due rate: 

Numero rata Importo Scadenza
1 € 750 all'atto di iscrizione
2 € 750 entro 60 gg. dall'abilitazione all'accesso alla didattica
 
I candidati che si iscriveranno al Master entro il 14 luglio 2018 avranno diritto a uno sconto di 300 euro sulla quota di iscrizione complessiva.
 
Anche la quota di iscrizione ridotta, pari a € 1.200,  potrà essere versata sempre in un’unica soluzione o in due rate:
 
Numero rata Importo Scadenza
1 € 600 all'atto di iscrizione
2 € 600 entro 60 gg. dall'abilitazione all'accesso alla didattica

Per informazioni relative ai requisiti di ammissione e ai contenuti del Master, consultare il seguente bando:

Bando

Regolamento 2018/2019

Locandina

Convenzioni

 
 

CONTATTI

 
Scuola Alta Formazione post lauream - UNINT
Via Cristoforo Colombo, 200 – 00147 Roma
Tel. 06.510.777.400
(lunedì – venerdì: 9.30 – 12.30)
Fax: 06.510.777.270
E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
 
 
Fondazione FORMIT
Via Carlo Conti Rossini, 38 – 00147 Roma
Tel: 06.51070802
(lunedì – venerdì: 10.00 – 12.00)
Fax: 06.514.350.12
E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
www.e-formare.org