Facebook

Chi lo ha detto che

il cielo è bello quando è terso?

la bellezza di abbracciare nuove prospettive


Master di II livello in "Interpretariato di conferenza"

Master di II livello in "Interpretariato di conferenza"

Il master ha l’obiettivo di fornire un perfezionamento di alto livello nelle tecniche e nella capacità di gestire l’attività di interpretariato di conferenza, dotando gli studenti di elevate competenze professionali nell’interpretazione simultanea e consecutiva.

Argomenti: LINGUE E LINGUAGGI, LINGUISTICHE, INTERPRETARIATO E TRADUZIONE
Modalità di erogazione del Corso: Online e in presenza

Obiettivi e finalità

Gli studenti impareranno, inoltre, i linguaggi settoriali e tecnici delle realtà linguistiche cui si riferiscono in due delle otto lingue offerte dall’Ateneo (arabo, cinese, francese, portoghese, russo, spagnolo, tedesco e inglese). Con l’obiettivo di dotare i discenti di strumenti per la crescita personale e la risoluzione dei problemi, il percorso prevede una iniziale riflessione teorica sulle diverse tipologie di attività svolte, la quale viene poi affiancata da un numero significativo di ore di attività pratica in presenza dei docenti. Gli studenti avranno modo di completare la loro formazione grazie agli esercizi individuali di interpretazione, seguendo le indicazioni fornite dai docenti dei diversi moduli.

Tali competenze potranno essere utilizzate all’interno di imprese, organizzazioni e istituzioni internazionali e di ogni altro contesto in cui sia richiesta una mediazione linguistica di elevato livello formale e culturale.

Programma didattico

Il master ha durata annuale. Il corso avrà inizio a marzo 2021 e terminerà nel mese di dicembre 2021. All’insieme delle attività previste corrisponde un volume complessivo di lavoro di 1.500 ore, pari a 60 CFU (in linea con l’art.5 del D.M. 509/99 e del D.M. 270/2004, ogni CFU (credito formativo universitario) corrisponde a 25 ore di impegno comprensive del tempo dedicato allo studio individuale per l’intero corso).

Per il conseguimento del titolo è prevista una prova di interpretazione simultanea e consecutiva nelle lingue di riferimento.

Le lezioni si svolgeranno in modalità mista. In considerazione della situazione attuale derivante dal COVID-19, gli orari e le modalità di erogazione delle lezioni potranno subire delle variazioni. Parimenti, gli esami potranno essere sostenuti in modalità telematica e non in presenza.

La frequenza è obbligatoria e non sono ammesse assenze oltre il 20% delle lezioni teoriche. 

Sbocchi professionali

Al termine del corso, i partecipanti saranno in grado di:

  • dimostrare abilità linguistiche (attive e passive) e competenza terminologica settoriale a livello C2 del QCER per le due lingue straniere della combinazione linguistica curricolare;
  • utilizzare coerentemente i procedimenti traduttivi;
  • svolgere attività d’interpretazione consecutiva, simultanea e di chuchotage;
  • utilizzare agevolmente gli strumenti informatici e i software di traduzione assistita;
  • comprendere le dinamiche dei rispettivi mercati del lavoro e orientarsi rispetto alle opportunità professionali del settore.

A chi si rivolge

Il master si rivolge a tutti coloro che abbiano conseguito un titolo di laurea quadriennale (vecchio ordinamento) o laurea specialistica o magistrale nelle aree delle lingue straniere con esperienza affermata nell’ambito dell’interpretariato.

Direttore del master

Prof. Francisco Matte Bon, Professore ordinario di lingua e linguistica spagnola, traduzione attiva italiano - spagnolo e Rettore dell’UNINT

Termine per le iscrizioni

Per l'anno accademico 2020/2021 sarà possibile presentare domanda di pre-iscrizione al master fino al 5 marzo 2021.

Quota di partecipazione

La quota di euro 5.016 comprensiva di marca da bollo è ripartita come segue:

Rate Quote e scadenze
Quota di pre-iscrizione € 100,00 (quota di preiscrizione che comprende la tassa per la prova di accesso, non rimborsabile in caso di mancata ammissione o mancata iscrizione)
I rata € 1.716 (quota di ammissione e marca da bollo)
II rata €  1.600 da versare entro 60 gg. dall’inizio del master
III rata €  1.600 da versare entro 120 gg. dall’inizio del master

Prestito per merito

La quota di partecipazione al master potrà essere finanziata grazie alla convenzione con Banca Intesa - Sanpaolo. L'accordo prevede la possibilità di accedere a un prestito a tasso fisso che sarà accordato sotto forma di apertura di credito in conto corrente.
Non è prevista alcuna garanzia a presidio del prestito. La concessione del prestito è subordinata al raggiungimento  da parte dei beneficiari richiedenti il prestito dei requisiti di ammissione e di mantenimento.
Costituisce requisito di ammissione l’aver riportato una votazione ≥ 100/110 per i neolaureati triennali e ≥ 108/110 per i neolaureati magistrali.
In entrambi i casi il regolare pagamento della quota di partecipazione al master costituisce requisito per il mantenimento. La durata massima del finanziamento è pari a 1 anno per i master annuali e a 2 anni per i master biennali in caso di richiesta al primo anno.
Dopo la fase dell’erogazione è possibile beneficiare di un periodo ponte la cui durata prevista è di massimo 2 anni. Decorso tale periodo il beneficiario è tenuto a restituire le somme utilizzate e ha facoltà di chiedere la concessione di un finanziamento secondo un piano di ammortamento della durata concordata di minimo 6 mesi e massimo 30 anni mediante la corresponsione di rate mensili, comprensive di capitale e interessi.
La richiesta del prestito può essere presentata dal beneficiario presso una qualsiasi delle filiali di Banca Intesa - Sanpaolo.

Per consultare i piani di finanziamento e i requisiti di ammissione e mantenimento consultare la sezione Agevolazioni disponibile al seguente percorso: www.unint.eu/ammissione/agevolazioni.

Per maggiori informazioni consultare il bando sottostante o richiedere informazioni compilando il seguente form.
Per ricevere assistenza in merito alle iscrizioni contattare l'Ufficio Alta Formazione al seguente numero di telefono 06.510.777.400 o indirizzo email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Bando

Per iscriverti effettua la registrazione al seguente link

CONTATTI

Scuola Alta Formazione - UNINT
Università degli Studi Internazionali di Roma - UNINT
Via Cristoforo Colombo, 200 – 00147 Roma
Tel: 06.510.777.400/231/273/274
(lunedì – venerdì: 9.30 – 12.30)
Fax: 06.510.777.270
E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.