Facebook

Chi lo ha detto che

il cielo è bello quando è terso?

la bellezza di abbracciare nuove prospettive

07
Ago
2020

Lettera del Rettore alle studentesse e agli studenti UNINT In evidenza

Si pubblica di seguito lettera da parte del Magnifico Rettore, prof. Francisco Matte Bon, alle studentesse e agli studenti dell'Università degli Studi Internazionali di Roma – UNINT

 Care Studentesse, Cari Studenti,

 data la proroga dello stato di emergenza fino al 15 ottobre, mi rivolgo a voi con questo mezzo per mantenervi informati sull’andamento delle cose nella nostra comunità di Ateneo.

Al fine di organizzare nel migliore dei modi la ripresa delle attività didattiche dell’Ateneo in vista dell’anno accademico 2020/2021, nell’ipotesi che lo scenario relativo all’emergenza Coronavirus resti immutato, stiamo sondando le vostre preferenze quanto alla modalità di fruizione delle lezioni: in presenza, distanza oppure in presenza e a distanza. Orienteremo i nostri sforzi e compieremo ogni necessaria azione per elevare il più possibile la frequenza minima garantita in presenza a ciascuno, compatibilmente con le norme di sicurezza da attuare rigorosamente per contenere la diffusione del virus.

Abbiamo già utilizzato la piattaforma UNINT Everywhere per le sessioni estive di esame e di laurea (a.a. 2019/2020). La stessa piattaforma sarà utilizzata per gli esami di settembre (fatte salve eventuali diverse indicazioni dei docenti), i quali si svolgeranno tutti a distanza.

Inoltre, la medesima piattaforma ci consentirà di erogare dal nuovo anno accademico (2020/2021) le lezioni di tutti i corsi di laurea triennale e magistrale parallelamente in presenza e in diretta streaming. A tal fine, per agevolare la partecipazione, tutti gli studenti iscritti riceveranno un tablet in dotazione. Questo permetterà, tra le altre cose, una migliore interazione tra le persone presenti in aula e quelle collegate in streaming durante una stessa lezione. Tale modalità sarà garantita anche dopo il superamento dello stato di emergenza generato dal COVID-19.

Crediamo che l’introduzione di un simile modello di erogazione della didattica possa accrescere la qualità della vita universitaria consentendo una più autonoma gestione dei tempi e degli spazi di apprendimento.

Stiamo lavorando per organizzare la ripresa delle attività didattiche nel miglior modo possibile tenendo conto delle particolari circostanze che stiamo vivendo. L’Ateneo si è dotato di un software di gestione presenze legato all’app UNINTouch che consentirà di prenotare il proprio posto in aula compatibilmente con la numerosità di ciascun corso e con le norme atte a garantire il distanziamento sociale.

L’orario delle lezioni è stato rimodulato al fine di garantire la sanificazione di tutti i locali tra una lezione e l’altra. La giornata sarà articolata nelle seguenti fasce orarie: 8:00 - 11:00, 11:30 - 13:00, 13:30 - 16:30 e 17:00 - 20:00. Per permettere la sanificazione delle aule dopo ogni lezione, sono previsti tre momenti di pausa: dalle ore 11:00 alle ore 11:30, dalle ore 13:00 alle ore 13:30 e dalle ore 16:30 alle ore 17:00.

Colgo l’occasione per ricordare che sono terminati i lavori di realizzazione di un nuovo laboratorio informatico. Al vostro ritorno troverete un'aula luminosa, colorata e tecnologica con 62 postazioni con pc, monitor, sedute e banchi nuovi. L'aula è completata da un nuovo pc per il docente con tutti i comandi sulla cattedra e due proiettori laser. Completa la dotazione un impianto audio di ultima generazione.

Ringraziamo tutto il personale dell’Ateneo che ci sta permettendo di proseguire la nostra attività, seppure da remoto, nonché tutti i docenti per lo sforzo aggiuntivo che comporta lo svolgere la propria attività didattica on line.

Naturalmente tutti noi, docenti e personale dell’Ateneo, siamo a vostra disposizione per aiutarvi in caso di dubbi, richieste di chiarimento o di consigli: non esitate a scriverci.

In attesa di rivedervi da settembre, vi auguriamo delle splendide serene vacanze.

Un caro saluto a tutti voi e ai vostri cari.

Francisco Matte Bon

Rettore UNINT