Facebook

Chi lo ha detto che

il cielo è bello quando è terso?

la bellezza di abbracciare nuove prospettive


Master di I livello "Competenze manageriali per infermiere di comunità e di famiglia"

Master di I livello "Competenze manageriali per infermiere di comunità e di famiglia"

Il Master di I livello "Competenze manageriali per infermiere di comunità e di famiglia" analizza e approfondisce teorie e tecniche di coordinamento organizzativo utili a svolgere la professione di infermiere nello specifico contesto delle famiglie e delle comunità sia per promuovere il loro benessere che per sostenerle con interventi specifici quando devono affrontare problematiche complesse di malattia, disabilità e cura.

Argomenti: Management dei servizi sanitari
Modalità di erogazione del Corso: Online

Obiettivi e finalità

Le principali finalità sono volte all’acquisizione delle seguenti capacità e competenze:
  • analizzare lo stato di salute ed i bisogni dell'individuo in relazione al contesto famigliare, socio-culturale e alla comunità in cui è inserito;
  • favorire ed erogare interventi specifici di assistenza alle famiglie e alle comunità;
  • promuovere iniziative atte a favorire lo sviluppo dei fattori di prevenzione e protezione negli specifici ambiti comunitari (anziani, case famiglia, ecc.);
  • coordinare e gestire l'assistenza nel contesto della comunità;
  • coordinare e gestire l’assistenza domiciliare;
  • valutare l'efficacia degli interventi e delle iniziative attraverso la conoscenza degli standard di qualità;
  • apprendere nuove tecniche di comunicazione efficace per sviluppare capacità di interazione con gli individui durante il percorso di cura.

Direttore

Claudio Fellone, Professore a contratto Med 45 nel corso di Laurea in Infermieristica dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Roma - Sede Policlinico “A. Gemelli”, Coordinatore Didattico e Tutor nel corso di Laurea in Infermieristica dell’Università Sapienza di Roma - Sede di Cassino/Pontecorvo; Pedagogista

Comitato scientifico

Altea Ceccarini, Responsabile Centro Metodologie Prassi Formative Fondazione Formit

Ezio Del Gottardo, Professore associato in Pedagogia Speciale, Coordinatore Scientifico del Centro di Ricerca sulle Disabilità (DRC) di UNINT e Coordinatore Scientifico dell’area Alta Formazione di UNINT

Alessandro Frolli, NPh Neuropsichiatria Infantile, PhD in Scienze del Comportamento e Processi di Apprendimento, Direttore Scientifico del Centro di Ricerca sulle Disabilità (DRC) di UNINT

Ernesta Tonini, Direttore e Professore a contratto corso di Laurea in Infermieristica Università Sapienza Polo di Latina

Termine per le iscrizioni

La domanda d’iscrizione al Master potrà essere presentata fino al 31 gennaio 2020.

I candidati che completeranno la procedura di iscrizione entro il 31/07/2019 e che effettueranno il pagamento della prima rata entro i 7 giorni successivi potranno accedere alla didattica a partire dal 02/09/2019.

A partire dal 01/08/2019 i candidati avranno accesso alla piattaforma entro il 15esimo giorno del mese successivo a quello del pagamento della prima rata.

Quota di iscrizione

La quota di iscrizione al Master è di € 1.500 da versare in due rate: 

Rata Importo Scadenza
I rata € 766 all'atto di iscrizione (comprensivo di marca da bollo)
II rata € 750 entro 60 gg. dall'abilitazione all'accesso alla didattica

Per informazioni relative ai requisiti di ammissione e ai contenuti del Master, consultare il seguente bando:

Bando

Regolamento (revisione del 6 settembre 2019)

Locandina

Convenzioni

CONTATTI

Scuola Alta Formazione post lauream - UNINT
Via Cristoforo Colombo, 200 – 00147 Roma
Tel: 06.510.777.400
(lunedì – venerdì: 9.30 – 12.30)
Fax: 06.510.777.270
E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Fondazione FORMIT
Via Carlo Conti Rossini, 38 – 00147 Roma
Tel: 06.51070802
(lunedì – venerdì: 10.00 – 12.00)
Fax: 06.514.350.12
E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
www.e-formare.org