UNINT

MA CHE COMBINI?

master universitari, corsi di formazione, perfezionamento e specializzazione, aggiornamento professionale e soft skills

Le attività di Alta Formazione della UNINT comprendono un'ampia offerta di Master universitari di primo livello e Master universitari di II livello incentrati su numerose tematiche - tra le quali in particolare l'ambito sanitario, il management e le lingue - e orientati alla formazione di profili professionali caratterizzati da elevata specializzazione.

I Master universitari della UNINT vengono erogati sia in presenza che on-line attraverso l'innovativa piattaforma e-Formare, hanno una durata pari a 1500 ore e a 60 crediti formativi universitari (CFU) e sono articolati in lezioni, esercitazioni, stage e project work.

UNINT è accreditata dalla SNA - Scuola Nazionale dell'Amministrazione - per erogare corsi di formazione ai soggetti iscritti nell'Elenco Nazionale degli OIV (Organismi Indipendenti di Valutazione) al fine di migliorarne le competenze professionali e garantire l'allineamento metodologico nell'esercizio delle loro funzioni.

Il sistema della formazione continua prevede che tutti i soggetti iscritti acquisiscano 40 crediti formativi nel triennio precedente al rinnovo dell'iscrizione secondo i criteri di attribuzione indicati nell'All. A del D.M. 6 agosto 2020 mediante la partecipazione a corsi, convegni e seminari organizzati da istituzioni pubbliche o private accreditate dalla Scuola Nazionale dell'Amministrazione (SNA) sulla base dei requisiti definiti dal Dipartimento della Funzione Pubblica e dalla stessa SNA.

Tutti gli interventi di didattica frontale e a distanza, erogati in modalità sincrona, prevedono una formazione interattiva con analisi di casi, laboratori e role playing per applicare nella pratica tutti i concetti trasmessi.

I corsi erogati da UNINT completi di sede, date e metodologia didattica sono riportati nell'elenco seguente:

Corsi di Formazione

RISK MANAGEMENT E VALUTAZIONE DEGLI EVENTI SENTINELLA IN AMBITO SANITARIO
RISK MANAGEMENT E VALUTAZIONE DEGLI EVENTI SENTINELLA IN AMBITO SANITARIO

Obiettivi formativi  Il corso si propone di fornire le tecniche necessarie per prevenire, individuare, valutare e per gestire il rischio clinico e per riconoscere gli eventi avversi di particolare gravità, ma potenzialmente evitabili. Al termine del corso il partecipante avrà acquisito le conoscenze e gli strumenti per segnalare gli eventi avversi e per individuare le soluzioni adeguate.

Modalità: On-line

LE ATTIVITÀ DI PROGRAMMAZIONE E IL SISTEMA DEI CONTROLLI NEGLI ENTI LOCALI
LE ATTIVITÀ DI PROGRAMMAZIONE E IL SISTEMA DEI CONTROLLI NEGLI ENTI LOCALI

Obiettivi formativi  Uno dei principali obiettivi del processo di armonizzazione contabile, attuato con il decreto legislativo 23 giugno 2011, n. 118, è il rafforzamento della programmazione.L’attività di programmazione è il processo di analisi e valutazione, compatibilmente con le risorse finanziarie disponibili, della possibile evoluzione della gestione dell’Ente e si conclude con la formalizzazione delle decisioni politiche e gestionali che danno contenuto ai piani e programmi futuri.

Modalità: On-line

ELEMENTI DI RISK MANAGEMENT NELLA PA, UNIVERSITÁ, ISTITUTI DI RICERCA E SANITÁ, TECNICHE DI PREVENZIONE, VALUTAZIONE E GESTIONE
ELEMENTI DI RISK MANAGEMENT NELLA PA, UNIVERSITÁ, ISTITUTI DI RICERCA E SANITÁ, TECNICHE DI PREVENZIONE, VALUTAZIONE E GESTIONE

Obiettivi formativi  Il corso, centrato sulla tematica del risk management come strumento indispensabile della governance aziendale, si propone di far acquisire competenze sul processo di gestione del rischio, secondo la normativa ISO 31000:2018, partendo dalla fase di identificazione, passando dalla fase di analisi dei rischi con un approfondimento sulle metodologie reattive e proattive, fino ad arrivare alle tecniche di prevenzione del rischio e alle procedure per il miglioramento continuo della gestione del rischio.

Modalità: On-line

ANTICORRUZIONE E AREE A RISCHIO
ANTICORRUZIONE E AREE A RISCHIO

Obiettivi formativi  La prevenzione della corruzione si dovrebbe ormai porre come una concreta elaborazione e articolazione di misure effettive, di anticipazione del possibile sviluppo di dinamiche e condotte corruttive.La Trasparenza costituisce un’aggiunta rispetto alla pubblicità e al diritto di accesso e obbliga l’amministrazione al dovere di agire correttamente.

Modalità: On-line

L’ORDINAMENTO PROFESSIONALE IN SANITÀ
L’ORDINAMENTO PROFESSIONALE IN SANITÀ

Obiettivi formativi  Il corso si pone l’obiettivo di analizzare la composizione e le differenze tra il personale della dirigenza e il personale dei livelli del comparto sanità, con particolare attenzione alla distinzione dei ruoli e alla contrattazione collettiva nazionale e aziendale.

Modalità: On-line

CONTROLLO DI GESTIONE, METODOLOGIE E SISTEMI DI MONITORAGGIO A SUPPORTO DELLE VARIE FASI E ATTIVITÁ DEL CICLO DELLA PERFORMANCE
CONTROLLO DI GESTIONE, METODOLOGIE E SISTEMI DI MONITORAGGIO A SUPPORTO DELLE VARIE FASI E ATTIVITÁ DEL CICLO DELLA PERFORMANCE

Obiettivi formativi  Il corso si focalizza sul fondamentale aspetto della definizione degli obiettivi del ciclo della performance mettendo a confronto le esigenze dei pianificatori con quelle dei valutatori/OIV. Il corso dedicherà parte della sua trattazione anche al monitoraggio e alla misurazione degli obiettivi, indicatori e target e alle modalità per favorire l’integrazione tra il ciclo della performance e i processi di bilancio/budgeting.

Modalità: On-line

IL BILANCIO CONSOLIDATO
IL BILANCIO CONSOLIDATO

Obiettivi formativi  Il corso ha l’obiettivo di analizzare la normativa e la prassi professionale per la redazione del bilancio consolidato, al fine di aggiornare e chiarire gli aspetti sia teorici che procedurali, fornendo le competenze necessarie per l’individuazione del gruppo amministrazione pubblica, della rappresentazione in bilancio delle risultanze dei vari organismi partecipati e dell’incidenza sul bilancio dell’ente locale.

Modalità: On-line

PROGRAMMAZIONE, BILANCI E CONTROLLO DELLE AZIENDE DEL SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE
PROGRAMMAZIONE, BILANCI E CONTROLLO DELLE AZIENDE DEL SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE

Obiettivi formativi  Il corso si pone l’obiettivo di analizzare i profili gestionali delle Aziende del Servizio Sanitario Nazionale con particolare attenzione alla predisposizione del Bilancio di esercizio e ai processi di programmazione e di valutazione delle performance.

Modalità: On-line

SISTEMI DI VALUTAZIONE E ORGANISMO INDIPENDENTE DI VALUTAZIONE NEL SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE: principi, caratteristiche, procedure e strumentazioni
SISTEMI DI VALUTAZIONE E ORGANISMO INDIPENDENTE DI VALUTAZIONE NEL SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE: principi, caratteristiche, procedure e strumentazioni

Obiettivi formativi  Nei Contratti Collettivi Nazionali di Lavoro del Personale dei Livelli, della Dirigenza Sanitaria e della Dirigenza dei Ruoli Professionale, Tecnico e Amministrativo del Servizio Sanitario Nazionale, il tema della valutazione della performance e dell’impegno individuale dei professionisti e dei dipendenti tutti, ha assunto un ambito centrale e di importante rilevanza per la gestione presente e futura del personale.

Modalità: On-line

LA MISURAZIONE E VALUTAZIONE DELLA PERFORMANCE NEL CONTESTO DEL NUOVO PIANO INTEGRATO DI ATTIVITÁ E ORGANIZZAZIONE
LA MISURAZIONE E VALUTAZIONE DELLA PERFORMANCE NEL CONTESTO DEL NUOVO PIANO INTEGRATO DI ATTIVITÁ E ORGANIZZAZIONE

Obiettivi formativi  L’art. 6 del d.l. 9.6.2021, n. 80 (conv. nella l. 6.8.2021, n. 113), adottato per dare seguito al PNRR, Piano nazionale di ripresa e resilienza, introduce un nuovo adempimento con cui dovranno confrontarsi gli enti pubblici con più di 50 dipendenti e far confluire il Piano della performance nel nuovo Piano integrato di attività e organizzazione (P.I.A.O.) In sede di predisposizione degli strumenti utili per l’attuazione ai principi del PNRR, si è messo mano anche al Piano della performance con lo scopo di rivitalizzarlo e renderlo più consono alle nuove esigenze organizzative, gestionali, informatiche. 

Modalità: On-line

LA VALUTAZIONE DELLA PERFORMANCE INDIVIDUALE
LA VALUTAZIONE DELLA PERFORMANCE INDIVIDUALE

Obiettivi formativi  Il corso si propone di far acquisire competenze sulla analisi delle fasi del ciclo della performance, partendo dalla pianificazione, alla misurazione, alla valutazione fino ad arrivare alla rendicontazione, al fine di acquisire maggiore consapevolezza del valore della valutazione.

Modalità: On-line

ANTICORRUZIONE, TRASPARENZA, ACCESSO - PROFILI TEORICI E CONCRETA PRASSI AMMINISTRATIVA
ANTICORRUZIONE, TRASPARENZA, ACCESSO - PROFILI TEORICI E CONCRETA PRASSI AMMINISTRATIVA

Obiettivi formativi  Il corso, tenendo conto delle più recenti novità in materia (normative, giurisprudenziali, prescrizioni e direttive, prassi), intende coltivare e perseguire l'ambizioso proponimento di analizzare, in termini concreti e pratici, gli effetti dei tre macro-istituti Anticorruzione, Trasparenza ed Accesso in termini di legalità, produttività e qualità dell'esercizio delle funzioni e dell'erogazione dei servizi. L’obiettivo del corso è far acquisire specifiche competenze sulla normativa anticorruzione per svolgere la funzione di verifica, così come richiesto dall’ANAC, e per attestare l’assolvimento degli obblighi relativi alla trasparenza da parte dell’Ente.

Modalità: On-line

IL CONTROLLO DI GESTIONE NEGLI ENTI LOCALI:  LE VERIFICHE DEGLI OBIETTIVI
IL CONTROLLO DI GESTIONE NEGLI ENTI LOCALI: LE VERIFICHE DEGLI OBIETTIVI

Obiettivi formativi  Il controllo gestionale e più in generale, i controlli interni, non vanno visti come una sorta di imposizione voluta dal legislatore, ma come strumenti di lavoro con cui acquisire dimestichezza nell’ente locale e nelle società partecipate, con cui rispondere ai questionari ministeriali e con i quali interagire con gli organi preposti al controllo.Il corso ha l’obiettivo di introdurre, sulla scorta della logica normativa su cui si basa l’armonizzazione contabile, le nozioni generali sul controllo di gestione negli enti locali al fine di costruire un modello adeguato all’Ente. Al termine del corso l’utente sarà in grado di effettuare analisi articolate e di adottare le soluzioni migliori per ogni situazione

Modalità: On-line

Corso base di contabilità
Corso base di contabilità

Obiettivi formativi  Il corso si propone di far acquisire competenze sulle diverse operazioni contabili, consentendo di applicare correttamente e autonomamente le procedure amministrative basilari. In particolare il corso si propone i seguenti obiettivi:comprensione dei concetti di esercizio e competenza economica;comprensione dei principi delle rilevazioni contabili;effettuazione delle scritture relative al ciclo attivo e passivo;effettuazione delle scritture relative ad acquisti, vendite, costi di personale, investimenti, finanziamenti e operazioni sul capitale.

Modalità: On-line

STRATEGIE PER LA PERFORMANCE NEGLI ENTI LOCALI TRA SPINTE ALL’INNOVAZIONE E VINCOLI DI BILANCIO: IL RUOLO DEGLI OIV
STRATEGIE PER LA PERFORMANCE NEGLI ENTI LOCALI TRA SPINTE ALL’INNOVAZIONE E VINCOLI DI BILANCIO: IL RUOLO DEGLI OIV

Obiettivi formativi Il corso ha lo scopo di ripercorrere i passi principali del sistema dei controlli interni di un ente locale.Si partirà dal confronto tra il concetto aziendale di controllo strategico e controllo di gestione declinandolo nel contesto di un ente locale attraverso l’analisi di documenti programmatici tipici di quella realtà effettuando un focus sul Documento Unico di Programmazione e sul Bilancio di previsione.

Modalità: On-line

RESPONSABILI:

Salvatore Patera, Responsabile accademico

Altea Ceccarini, Responsabile esecutivo

 Scuola di Alta Formazione UNINT

Staff
Paola Federici, Giovanna Arrighi, Maria Giovanna Ferraioli, Manuela Formenti, Fabio Fosca, Monica Grismondi

Sede
Via Carlo Conti Rossini, 38 - 00147, Roma

Orari
lunedì - giovedì ore 08:45 - 16:45
venerdì ore 08:45 - 16:30

Contatti
E-mail: formazione@unint.eu
Tel: 06.510.777.400
Fax: 06.510.777.270

Skype: contattaci

Formazione insegnanti

Staff
Francesca Gabrielli, Ilaria Piacentini, Sabrina Liverani

Sede

Via Cristoforo Colombo, 200 - 00147, Roma

Orari
lunedì - giovedì ore 08:45 - 16:45
venerdì ore 08:45 - 16:30

Contatti
E-mail: segreteria.css@unint.eu
Tel: 06.510.777.451
Fax: 06.510.777.270

Skype: contattaci

 

Modulistica

Instagram Facebook LinkedIn Twitter YouTube Telegram TikTok