UNINT

Studiare
è un viaggio

e il nostro ti porta
dove vuoi arrivare

01
Feb
2022

Commissioni di esame e modalità di comportamento

In seguito ad alcune richieste di chiarimento e ad alcune lamentele pervenute da parte di studenti e studentesse, teniamo a precisare che le commissioni di esame vengono nominate con decreto emesso dai Presidi di Facoltà e pubblicato sul sito dell'Ateneo, alla pagina di ciascun corso di studio. Gli studenti non laureati non possono fare parte delle commissioni di esame e i cultori della materia in esse inseriti, previamente nominati tali in virtù di decreto del Preside, devono possedere gli specifici requisiti indicati nell’apposito regolamento di Ateneo.

Desideriamo richiamare l’attenzione sul fatto che l’Ateneo intraprenderà ogni azione opportuna, anche nelle competenti sedi giudiziarie, contro chiunque si attribuisca impropriamente e illegittimamente ruoli o poteri non detenuti al fine di raggirare studenti o studentesse. Ove i responsabili di tali condotte fossero studenti, saranno avviati procedimenti disciplinari, che potranno terminare anche con l'applicazione della sanzione della sospensione fino a tre anni dagli studi universitari in tutte le università italiane.

Cogliamo l’occasione per invitare tutti alla scrupolosa osservanza delle regole di convivenza civile e al massimo rispetto delle persone con le quali ognuno interagisce quotidianamente. In particolare, invitiamo tutti ad evitare qualsiasi atteggiamento molesto e/o inopportuno nei confronti dei propri compagni o delle proprie compagne di studio. Chiunque si senta da altri molestato e/o importunato è invitato a riferire l’accaduto al Comitato unico di garanzia / Commissione pari opportunità, o al Preside della propria Facoltà, o ancora al Rettore, affinché possano essere svolte le dovute indagini e valutati gli opportuni provvedimenti da adottare.

Instagram Facebook LinkedIn Twitter YouTube Telegram TikTok