UNINT

Studiare
è un viaggio

in tutti i sensi

Istituto Confucio

L’Università degli Studi Internazionali di Roma - UNINT (Preside Mariagrazia Russo) ha firmato nel mese di novembre 2019 una lettera di intenti con l'Istituto Confucio dell'Università Sapienza di Roma (Direttore di parte italiana Prof. Federico Masini e Direttrice di parte cinese Prof.ssa Zhang Hong).

La lettera ha segnato l’inizio di una collaborazione che vede UNINT e Istituto Confucio impegnati a pianificare e promuovere attività di collaborazione nell'ambito della diffusione e dell'insegnamento della lingua e della cultura cinese in Italia.

L'Istituto Confucio dell'Università Sapienza è stato fondato il 29 settembre 2006 dalla Beijing Foreign Studies University e dall'Università Sapienza di Roma. Nel 2016 è stato insignito del titolo di “Istituto Confucio modello" dalla sede centrale degli Istituti Confucio con sede a Pechino. L'Istituto Confucio collabora con 24 scuole e istituzioni italiane che offrono corsi di cinese, ha sei Aule Confucio e organizza corsi di cinese a tutti i livelli, oltre che attività culturali e educative aperte a tutti volte a diffondere la conoscenza della lingua e della cultura cinese nella società italiana. L'Istituto Confucio di Roma è diventato una forza attiva nel processo d’internazionalizzazione dell'educazione in Italia e trova nella collaborazione con UNINT un’ulteriore occasione di collaborazione con una istituzione dalla forte vocazione internazionale e multidisciplinare.

ATTIVITÀ

Dall’inizio della collaborazione l’Istituto Confucio ha organizzato presso UNINT lezioni di calligrafia e lezioni dimostrative sull’esame HSK. I professori dell’Istituto Confucio sono stati presenti presso la sede UNINT in occasione della giornata delle lingue a settembre 2021 e gli studenti del corso di Lingua e Traduzione cinese II sono stati ospiti presso la sede dell’Istituto Confucio per una giornata di scambio culturale e linguistico che ha visto una proficua partecipazione.

Alcune studentesse del corso di laurea magistrale in interpretariato e traduzione sono state, inoltre, selezionate per la partecipazione al prestigioso corso in traduzione che si tiene annualmente presso la Beijing Foreign Studies University grazie a una borsa di studio dell’Istituto Confucio.

L’Università degli Studi Internazionali di Roma - UNINT, inoltre, nell'ottica di un proficuo scambio culturale, accoglie ogni anno accademico due professori/professoresse cinesi come uditrici nei corsi di lingua italiana per stranieri.

Le attività organizzate dall’Istituto Confucio in collaborazione con la Facoltà di Interpretariato e Traduzione (FIT) presso la sede UNINT sono rivolte a tutti gli studenti dell’Università degli Studi Internazionali di Roma e sono coordinate dalla prof.ssa Tiziana Lioi, docente FIT di Lingua e traduzione cinese che collabora con l’Istituto Confucio dalla data della sua istituzione (2006). 

Foto Confucio 1

 

In foto studenti dei corsi di Lingua e Traduzione cinese durante una lezione di calligrafia cinese.

Foto Confucio 2

 

In foto delegazione di studenti UNINT presso la sede dell’Istituto Confucio di Roma, palazzo Baleani.

 
 
Instagram Facebook LinkedIn Twitter YouTube Telegram TikTok