UNINT Alta Formazione

Obiettivi e finalità Il corso mira a fornire ai partecipanti gli strumenti idonei a: comprendere le dinamiche di funzionamento delle imprese Made in Italy operanti sui mercati internazionali nei settori enogastronomia e moda e le opportunità di business provenienti dai Paesi emergenti; acquisire conoscenze relative al management in ambito cross-national; instaurare e gestire un dialogo o una trattativa di natura commerciale con interlocutori esteri; conoscere in profondità le dinamiche di comunicazione e i metodi di negoziato che trovano applicazione in contesti fortemente interculturali; gestire i filtri culturali, spesso fonte di fraintendimento nelle trattative d’affari (concezione del tempo, dello spazio, livello di formalità, importanza delle gerarchie, stile di negoziato, organizzazione aziendale); entrare in un rapporto di simmetria con i propri clienti quanto a conoscenze settoriali; acquisire la microlingua scientifico-professionale relativa ai settori dell’enogastronomia e della moda in inglese.   Sbocchi professionali Il profilo è in uscita è una figura professionale innovativa ed altamente qualificata che, consolidata la propria formazione linguistica come interprete e/o traduttore, dispone altresì di competenze legate alla cultura d'impresa e alle strategie di internazionalizzazione ed è dunque in grado di instaurare un dialogo commerciale più consapevole ed efficace con gli interlocutori esteri. Data l’attuale carenza di professionisti in grado di coniugare competenze linguistiche e di management internazionale, la figura professionale formata da IMAGINE Made in Italy si caratterizza per un elevato potenziale di inserimento all’interno di imprese italiane che esportano o intendono esportare i propri prodotti sui principali mercati emergenti e all’interno di istituzioni e società di consulenza impegnate a supportare le strategie di export.   Direttori del corso Dott.ssa Elena Tomassini Dott.ssa Giada Mainolfi Termine per le iscrizioni Sarà possibile presentare domanda di iscrizione al corso a partire dal 27 agosto 2018 fino alla data del 30 dicembre 2018. Quota di iscrizione La quota di partecipazione per gli studenti esterni è di Euro 1.816 comprensivi di marca da bollo pagabili in 3 rate ripartite come segue: I rata: Euro 816 compresa del costo della marca da bollo di Euro 16 contestuale all’iscrizione e rimborsabile esclusivamente in caso di mancata attivazione del Corso; II rata Euro 500 a 30 gg. dall’inizio del Corso; III rata Euro 500 a 60 gg. dall’inizio del Corso. Il pagamento delle rate va effettuato tramite MAV da scaricare nell’area web riservata al corsista.   La quota di partecipazione per gli studenti UNINT è di Euro 1.516 comprensivi di marca da bollo pagabili in 3 rate ripartite come segue: I rata: Euro 816 compresa del costo della marca da bollo di Euro 16 contestuale all’iscrizione e rimborsabile esclusivamente in caso di mancata attivazione del Corso; II rata Euro 350 a 30 gg. dall’inizio del Corso; III rata Euro 350 a 60 gg. dall’inizio del Corso. Per ulteriori informazioni relative relative ai requisiti di ammissione, ai destinatari e ai contenuti del Corso, consultare il seguente bando: Bando Locandina Iscrizione standard Iscrizione rapida - Pagamento con carta di credito o Paypal

Il Master è volto all'acquisizione e al rafforzamento delle competenze antropo-psicopedagogiche e delle metodologie e tecnologie didattiche utili per l’insegnamento di specifiche discipline nelle scuole secondarie di primo e secondo grado. È prevista la possibilità di iscriversi a singoli insegnamenti del Master, fruibili come Percorso 24 CFU per l'acquisizione di tutti o di parte dei 24 CFU necessari ad accedere alle prove selettive del concorso FIT (D.Lgs. n. 59/2017) in tutte le classi di concorso.

  Il Master di I livello in Traduzione e scrittura per cinema, televisione e web - Tradurre e sceneggiare film e serie TV, tradurre e ideare format e programmi di informazione, intrattenimento, pubblicità, videogiochi e web intende formare a livello accademico figure professionali con un ampio spettro di competenze linguistiche e creative, come richieste oggi dal mercato dell’audiovisivo, che sappiano utilizzare la propria lingua sia come prodotto di arrivo/partenza (traduttore)  sia  come opera  di creazione (autore).  Il Master, ideato in collaborazione con ANART-Associazione Nazionale Autori Radiotelevisivi, si avvale di docenti con grande esperienza professionale e garantirà agli studenti la partecipazione a laboratori teorico-pratici presso aziende leader del settore e affermate case di produzione cinematografiche internazionali, agenzie di pubblicità e aziende del videogioco.

A partire da quest'anno UNINT propone un nuovo corso di specializzazione in Disability Management.

A partire da quest'anno UNINT propone un nuovo corso di perfezionamento in Analisi comportamentale e profili picopatologici criminali.

A partire da quest'anno UNINT propone un nuovo corso di perfezionamento in Manager dello spettacolo e della comunicazione.

Le Relazioni Internazionali, intese come disciplina, pongono l’accento sui rapporti fra Stati, istituzioni e organizzazioni a livello internazionale. Il pluralismo teorico e metodologico di uno studio di questo tipo rende necessario strutturare un iter formativo intersecato con le diverse prospettive e i differenti approcci sistemici alle questioni legate alla convivenza internazionale. Per intraprendere una carriera in seno a organismi internazionali, occorre dunque sapersi districare all’interno di un complicato sistema di enti governativi o non governativi che interagiscono con i fenomeni della globalizzazione, dell’interdipendenza e dell’internazionalizzazione; bisogna altresì saper analizzare i fattori economici, sociali e giuridici, oltre che quelli più strettamente politici e militari, che intervengono a influenzare oppure a modificare le dinamiche del sistema politico internazionale a vari livelli; è inoltre necessario padroneggiare al meglio la lingua inglese come lingua franca. A tal proposito, UNINT propone a partire da quest'anno un nuovo corso di aggiornamento professionale, I.R.I.D.E. - International Relations and Inter-Disciplinary Education.

Il Corso di specializzazione in Tecnico esperto in Analisi Applicata del comportamento (ABA), giunto alla sua quarta edizione, ha una peculiarità per il momento unica in Italia: fornisce, infatti, una serie di competenze teorico-pratiche che consentono di acquisire un titolo universitario (24 CFU), ma nel contempo prevede le 40 ore (Task List Board) utili all’acquisizione del titolo americano di RBT (Registered Behavior Technician).

Il Master di II livello in Applied Behavior Analysis (ABA) nel trattamento precoce dei disturbi dello spettro autistico intende fornire conoscenze teoriche e pratiche rispetto alla supervisione di interventi in Analisi Applicata del Comportamento (Applied Behavior Analysis - ABA).  In particolare la formazione sarà rivolta all’utilizzo di metodologie da applicare in contesti educativi e riabilitativi, con un approccio competente nel trattamento dell’autismo e altri disordini comportamentali. I discenti durante il percorso accademico dovranno maturare abilità valutative (sviluppo di una valutazione funzionale), abilità di individuazione degli obiettivi, abilità di organizzazione di un programma, abilità di monitoraggio e gestione del trattamento. La struttura del percorso e la didattica consente ai diplomati di iscriversi al Registro UNINT dei Supervisori Specializzati ABA, considerato che l’unica formazione riconosciuta in Italia, per questa iscrizione, è quella di grado universitario. 

Il Master di II livello in Management sanitario e direzione di strutture complesse ha lo scopo di formare manager sanitari in possesso, oltre alla necessaria formazione di base di tipo clinico, di approfondite conoscenze, metodologie e strumenti finalizzati a supportare azioni di programmazione, direzione e controllo finanziario/contabile delle strutture affidate alla sua responsabilità.

Pagina 1 di 29
TORNA SU