Master online in Infermiere di famiglia

2015-2016

Stampa PDF email

Il Master è diretto alla formazione di profili professionali ad alta competenza nel settore sanitario e alla costituzione di uno specifico ruolo nell’ambito della sanità domiciliare – intesa, quest’ultima, come un sistema di servizi di tipo integrato e basato sui principi di decentramento territoriale.

Obiettivi:

Il Master è finalizzato all’acquisizione delle seguenti capacità e competenze:

  • analizzare lo stato di salute ed i bisogni dell'individuo in relazione al proprio contesto familiare e socio culturale;
  • favorire ed erogare interventi specifici di assistenza alle famiglie;
  • promuovere iniziative atte a favorire lo sviluppo dei fattori di prevenzione e protezione;
  • identificare i fattori di rischio legati al contesto sociale;
  • valutare gli effetti socio-economici sulla salute dell'individuo e della famiglia e sviluppare pratiche e prassi che migliorino la qualità della vita;
  • coordinare e gestire l'assistenza domiciliare;
  • valutare l'efficacia degli interventi e delle iniziative attraverso la conoscenza degli standard di qualità;
  • apprendere nuove tecniche di comunicazione efficace per sviluppare capacità di interazione con gli individui durante il percorso di cura.

Destinatari:

Possono partecipare al Master coloro che sono in possesso dei seguenti titoli:

  • Laurea conseguita ai sensi della Legge 341/90;
  • Laurea prevista dai DM 509/99 e 270/2004 (lauree triennali, specialistiche e magistrali);
  • Diploma conseguito ai sensi delle leggi 42/1999, 251/2000, 1/2002, 43/2006; i soggetti in possesso di questo diploma devono essere iscritti all’albo professionale del Collegio di appartenenza (ovvero, ove il Collegio non esista, devono essere iscritti all’Organismo di Rappresentanza individuato dal Ministero della Salute) ed aver conseguito il titolo quinquennale di scuola secondaria superiore.

Direttore:

Dott. Antonio De Palma, Presidente di Nursing Up

Docenti:

  • Dott.ssa Paola Biscussi, psicologa clinica, psicoterapeuta, pedagogista e naturopata
  • Dott. Antonio Buscemi, professore a contratto per l’insegnamento di "Diritto sanitario" presso l’Università degli Studi Internazionali di Roma, Facoltà di Economia
  • Avv. Gianluigi Ciacci, docente di "Informatica Giuridica" e di "Diritto Civile dell'Informatica" presso la Facoltà di giurisprudenza della Luiss Guido Carli
  • Dott. Luigi Di Leo, psicologo clinico, psicoterapeuta, economista, naturopata
  • Dott.ssa Fabrizia Fontana, professore aggregato supplente per l’insegnamento di "Economia e gestione delle imprese sanitarie" presso l’Università degli Studi Internazionali di Roma, Facoltà di Economia
  • Dott. Calogero Gugliotta, referente per la Formazione ASP di Palermo, nonchè docente presso l’Università degli Studi Internazionali di Roma, Master in infermieristica forense e gestione del rischio clinico
  • Dott. Cosimo Magazzino, professore a contratto per l’insegnamento di "Applicazioni di teoria economica: economia sanitaria" presso l’Università degli Studi Internazionali di Roma, Facoltà di Economia
  • Dott. Marco Giovanni Rizzo, docente a contratto per l’insegnamento di "Pianificazione e controllo per le aziende sanitarie" presso l’Università degli Studi Internazionali di Roma, Facoltà di Economia,– CDL Magistrale in Economia e Management Internazionale
  • Dott.ssa Sara Rizzo, docente percorsi di abilitazione all'insegnamento presso l’Università degli Studi Internazionali di Roma

Programma:

Modulo SSD CFU
Infermieristica dei macro aggregati e di Promozione della Salute MED/42 5
Elementi di psicologia sociale M-PSI/05 4
Elementi di psicologia clinica e di comunità  M-PSI/08 4
Elementi di pedagogia generale  M-PED/01 4
Epidemiologia statistica  SECS-S/01-05 5
Scienze e tecniche di comunicazione efficace  M-PSI/05-SPS/08 4
Responsabilità Professionale infermieristica- Trattamento dei dati personali e tutela della Privacy  IUS/01 4
Diritto pubblico IUS/09 5
Diritto della famiglia e della persona IUS/01 5
Elementi di economia aziendale SECS-P/07 5
Modelli organizzativi per l’integrazione dei sistemi sociosanitari SECS-P/10-MED/45 5
Scienze Infermieristiche e dinamiche evolutive del concetto di salute, benessere e malattia SPS/08 5
Prova finale   5

 

Durata e modalità di erogazione:

Il Master si svolge in modalità telematica e ha una durata di 12 mesi. L'accesso alla didattica avverrà a partire dall'ultima settimana di gennaio 2016.

CFU:

60

Termine di iscrizione:

Prorogato dal 1 febbraio all'11 marzo 2016

Quota di iscrizione:

La quota di iscrizione al Master è di € 1.500,00 da versare in un’unica soluzione o in due rate:

  • € 750,00 all'atto dell'iscrizione;
  • € 750,00 entro 60 gg. dalla comunicazione e-mail inviata dalla piattaforma al candidato relativa all’avvenuta abilitazione al master

La didattica relativa ai primi 7 moduli sarà comune con il master di “Infermiere di comunità”, pertanto il discente, dopo aver sostenuto e superato un test di verifica on-line comprensivo dei suddetti moduli, nel successivo anno accademico si potrà iscrivere ad una quota agevolata di euro 500,00 anche al master professionalizzante ed avere riconosciuti i crediti conseguiti. 

 

BANDO

LOCANDINA

CONVENZIONI

ISCRIVITI

Informazioni
Ufficio Formazione UNINT
Tel. 06.510.777.400
(Lunedì – Venerdì: 9.30 – 12.30)
Fax 06.510.777.264
Mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Fondazione FORMIT
Tel. 06.51070802
(Lunedì – Venerdì: 10.00 – 12.00)
Fax 06.514.350.12
Mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Social Share

TORNA SU