Antonio Magliulo

Stampa PDF email

Informazioni personali

Tipo di inquadramento presso UNINT: professore ordinario di Storia del pensiero economico presso la Facoltà di Economia
SSD: SECS-P/04
Telefono: 06 510 777 207
E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

Insegnamenti 

STORIA COMPARATA DEL PENSIERO ECONOMICO
ECONOMICS OF TOURISM AND CULTURE

Orario di ricevimento

Mercoledì: 15 - 16:30
Giovedì: 15 - 16:30
Su appuntamento, inviando una mail a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Avvisi del docente

Appartenenza ad associazioni

Associazione Italiana per la Storia del pensiero economico (AISPE).
European Society for the History of Economic Thought (ESHET).
Società Italiana di Scienze del Turismo (SISTUR).
Euro-Asia Tourism Studies Association (EATSA).

Ambiti di specializzazione

Storia del pensiero economico
Economia del turismo

Altri incarichi 

Membro dell'Editorial Board della rivista "History of Economic Thought and Policy".
Membro dell'Editorial Board della rivista "European Journal of Tourism, Hospitality and Recreation".
Membro dell'Academic Committee di NECSTouR (Network of European Regions for a Sustainable and Competitive Tourism). Coordinatore del Committee da Giugno 2010 a Maggio 2012.
Membro del Founding Committee di EATSA (Euro-Asia Tourism Studies Association).

Lingue conosciute oltre l’italiano

Inglese e Francese.

Attività di ricerca

Storia del pensiero economico italiano.
Storia comparata del pensiero economico.
Relazioni tra scelte politiche e teorie economiche.
Economia del turismo.

Principali pubblicazioni

  • Ezio Vanoni. La giustizia sociale nell’economia di mercato, Studium, Roma 1991: pp. 239. Ripubblicato da Il Sole 24 Ore, Milano 2013.  
  • “The Debate over the Business Cycle in the 1930s. An Explanation of Italian anti-Keynesianism”, Storia del pensiero economico, 1992, n. 23: 24-51. 
  • “The Reception of Italian Economics in England (1915-1945)”, Il pensiero economico italiano, 1993, n. 2: 7-53. 
  • Marco Fanno e la cultura economica italiana del Novecento, Collana Economisti Italiani, Edizioni Polistampa, Firenze 1998, pp. 203.
  • (with P. Bini), “Keynesianism in Italy. Before and After the General Theory”, in Pasinetti L., Schefold B. (eds.), The Impact of Keynes on Economics in the 20th Century, Edward Elgar, 1999, pp. 131-152. 
  • Elementi di economia del turismo, Firenze University Press, Firenze 2007, pp. XXXII + 342.
  • “The Austrian theory of relational goods”, International Review of Economics, 2010, n. 2: 143-162.
  • “Gli economisti e la cooperazione”, in L. Bagnoli (a cura di), La funzione sociale della cooperazione, Carocci, Roma 2010, pp. 21-57.
  • “The Great Depression of 1929 in Italy: Economists’ Views and Government Policy”, in The Great Depression in Europe: Economic Thought and Policy in a National Context, edited by M. Psalidopoulos, Alpha Bank, Historical Archives, Athens 2012, pp. 153-185.
  • “Hayek and the Great Depression of 1929. Did he really change his mind?”, European Journal of the History of Economic Thought, 2013, published online 27 Sept, pp. 1-28; print, 2016, n.1, pp. 31-58; Chinese translation in Journal of Hebei University Economics and Business, 2016, n. 2, pp. 23-34.
  • “Il controverso rapporto tra democrazia e mercato in Europa”, Rivista di politica economica, 2016, n. IV-VI, pp. 63-79.
 

Elenco completo delle pubblicazioni

Breve profilo biografico

Nato a Frignano (CE) il 17 febbraio 1962, è coniugato con Natalia e padre di quattro figli. È professore ordinario di Storia del pensiero economico presso la Facoltà di Economia della UNINT dove insegna anche Economics of Tourism and Culture. Nel 1986 si è laureato al Cesare Alfieri di Firenze e nel 1991 ha conseguito il Dottorato di Ricerca in Storia delle dottrine economiche presso la Facoltà di Economia dell’Università di Firenze. Dall’agosto 1991 al febbraio 1992 è stato Visiting Junior Researcher presso la University of Birmingham e nel successivo triennio è stato titolare di una borsa di studio post dottorato e docente di ruolo nelle scuole superiori. Dal 1996 al 2010 ha insegnato, prima come Ricercatore e poi come Professore associato, presso la Facoltà di Economia dell’Università di Firenze. È stato Preside della Facoltà di Economia della UNINT dall’ottobre 2011 al settembre 2017.

Curriculum Vitae

TORNA SU