Francesco Battaglia

Stampa PDF email

Informazioni personali

Tipo di inquadramento presso UNINT: Professore a contratto
SSD: IUS/13
E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Insegnamenti

DIRITTO INTERNAZIONALE E DELL'UE

Orario di ricevimento

Durante le lezioni, prima e dopo

Lingue conosciute oltre l’italiano

Inglese e Francese 

Principali pubblicazioni

Monografia

Il terrorismo nel diritto internazionale, Satura editrice, Napoli, 2012.

Articoli

  • La regola della Continuità della nazionalità, in L. PANELLA (a cura di), La protezione diplomatica sviluppi e prospettive, Giappichelli, Torino, 2009.
  • The Legitimacy of the American Intervention in Afghanistan, in G. GUARINO e I. D'ANNA (a cura di), International Conflicts and Human Rights: Caucasus, Balkans, Middle East and Horn of Africa, Napoli, 2010, p. 319 ss.
  • L'immunità degli Stati dalla giurisdizione straniera e la recente giurisprudenza italiana, in Rivista della Cooperazione Giuridica Internazionale, 2010, p. 128 ss.
  • Le modifiche di Lisbona verso un sistema penale europeo, in L. PANELLA (a cura di), Il Trattato di Lisbona tra Conferme e novità, Giappichelli, Torino, 2010, p. 367 ss.
  • Proportionality Rules in the Israeli intervention in the Gaza Strip, in Rivista della Cooperazione Giuridica Internazionale, 2010, n. 37, pp. 69 ss.
  • The influence of the Counter-terrorism measures on the EU Policies on Migration, in G. GUARINO (a cura di), International Institutions and Co-operation: Terrorism, Migrations, Asylum, Napoli, 2011, pp. 1122 ss.
  • La libertà di religione alla luce della sentenza Della grande camera della Corte europea dei diritti dell’uomo Nel caso Lautsi c. Italia, in L. PANELLA – E. SPATAFORA (a cura di), Studi in onore di Claudio Zanghì, Giappichelli, 2011, Vol. II (Diritti Umani), p. 123 ss.
  • Una breve riflessione sulla crisi umanitaria a Lampedusa, in Democrazia e sicurezza, 2011, n. 2, p. 1 ss.
  • L'agenzia europea dei diritti dell'uomo dopo l'adesione dell'Unione europea alla CEDU, in Grotiuus – Rivista di Storia Istituzioni e politica internazionale, 2012, p. 189 ss..
  • La Commissione di Consolidamento della Pace: attività svolta e prospettive di rilancio, in N. NAPOLETANO E A. SACCUCCI (a cura di), Gestione internazionale delle emergenze globali, Napoli, 2013, p. 75 ss..
  • L’ambiente nell’ambito della protezione internazionale dei diritti umani, in Studi in onore di Augusto Sinagra, Aracne editrice, Roma, 2013, pp. 83 ss.
  • La Gestione dei flussi migratori in situazioni di emergenza, in L. PANELLA (acura di), I diritti umani nella giurisprudenza e nella prassi del diritto internazionale ed europeo, Torino 2013, pp. 193 ss.
  • Il mancato deferimento della situazione siriana alla Corte penale internazionale da parte del Consiglio di sicurezza: un esame critico, in Ordine internazionale e diritti umani, n. 3/2014 (www.rivistaoidu.net), pp. 418 ss.
  • Profili di novità nell’attivita di peace-building delle Nazioni Unite, in Ordine internazionale e diritti umani, n. 4/2014 (www.rivistaoidu.net), pp. 860 ss.
  • Le missioni multidimensionali delle Nazioni Unite per il mantenimento e la costruzione della pace: analisi critica della recente prassi nel continente africano, in federalismi.it - Focus Africa, n. 1/2015, pp. 1-31.
  • L’attività legislativa italiana di recepimento degli obblighi internazionali in materia di lotta al terrorismo internazionale e combattenti stranieri, in federalismi.it, focus human rights, 4/2015, pp, 1-26.
  • I rapporti fra Nazioni Unite e Corte penale internazionale nella prassi del Consiglio di sicurezza in situazioni di conflitto, in Ordine internazionale e diritti umani, n. 5/2015 (www.rivistaoidu.net), pp. 1130 ss. 

Breve profilo biografico

Nel 2006 ha conseguito con lode la laurea magistrale in Scienze internazionali presso l’Università degli Studi di Messina, discutendo una tesi su “L’ONU e il conflitto arabo israeliano”. Da gennaio a dicembre 2007 ha partecipato al master di II livello in “Legal Advanced World Studies”, organizzato dall’Università LUISS Guido Carli di Roma. A luglio 2011 ha conseguito il dottorato di ricerca in “Ordine internazionale e diritti umani”, all’Università “Sapienza” di Roma, discutendo una tesi su “La lotta al terrorismo internazionale e la tutela dei diritti umani”. Durante il dottorato ha svolto un periodo di ricerca all’estero presso il Centre for Human Rights della National University of Galway in Ireland, sotto la supervisione del Prof. William Schabas.
Nel 2006 ha conseguito con lode la laurea magistrale in Scienze internazionali presso l’Università degli Studi di Messina, discutendo una tesi su “L’ONU e il conflitto arabo israeliano”. Da gennaio a dicembre 2007 ha partecipato al master di II livello in “Legal Advanced World Studies”, organizzato dall’Università LUISS Guido Carli di Roma. A luglio 2011 ha conseguito il dottorato di ricerca in “Ordine internazionale e diritti umani”, all’Università “Sapienza” di Roma, discutendo una tesi su “La lotta al terrorismo internazionale e la tutela dei diritti umani”. Durante il dottorato ha svolto un periodo di ricerca all’estero presso il Centre for Human Rights della National University of Galway in Ireland, sotto la supervisione del Prof. William Schabas. Dal 2008 al 2013 ha ricevuto la nomina di cultore della materia di diritto internazionale e diritto dell’Unione europea, presso l’Università di Messina, collaborando con la Prof.ssa Lina Panella. Dopo il conseguimento del dottorato, il Dott. Battaglia ha ricevuto alcuni incarichi di docenza. Nel 2013 è stato docente a contratto (5CFU) di diritto internazionale all’Università Mediterranea di Reggio Calabria, nell’ambito del corso di laurea a ciclo unico in Giurisprudenza. Nel 2014 è stato docente a contratto di diritto internazionale (6CFU), press il Dipartimento di Civiltà antiche e moderne dell’Università di Messina. Da marzo 2014 a marzo 2015 è stato assegnista di diritto internazionale preso il Dipartimento di Scienze Politiche dell’Università “Sapienza di Roma”. Nel 2014 ha conseguito l’Abilitazione Scientifica Nazionale di Professore di II fascia di Diritto internazionale e Diritto dell’UE, settore concorsuale 12/E.
Dal 2008 al 2013 ha ricevuto la nomina di cultore della materia di diritto internazionale e diritto dell’Unione europea, presso l’Università di Messina, collaborando con la Prof.ssa Lina Panella. Dopo il conseguimento del dottorato, il Dott. Battaglia ha ricevuto alcuni incarichi di docenza. Nel 2013 è stato docente a contratto (5CFU) di diritto internazionale all’Università Mediterranea di Reggio Calabria, nell’ambito del corso di laurea a ciclo unico in Giurisprudenza. Nel 2014 è stato docente a contratto di diritto internazionale (6CFU), press il Dipartimento di Civiltà antiche e moderne dell’Università di Messina. Da marzo 2014 a marzo 2015 è stato assegnista di diritto internazionale preso il Dipartimento di Scienze Politiche dell’Università “Sapienza di Roma”. Nel 2014 ha conseguito l’Abilitazione Scientifica Nazionale di Professore di II fascia di Diritto internazionale e Diritto dell’UE, settore concorsuale 12/E.
 

TORNA SU