Giuseppe Patota

Stampa PDF email

Informazioni personali

Tipo di inquadramento presso UNINT: professore a contratto
SSD: L-FIL-LET-12
E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Insegnamenti

LINGUA ITALIANA II

Orario di ricevimento

Lunedì: 10.00-11.00

Orario di ricevimento su appuntamento da concordare inviando un messaggio di posta elettronica all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Appartenenza ad associazioni

Accademia della Crusca
Accademia dell’Arcadia
Associazione per la Storia della Lingua Italiana (ASLI)
Société Leon Battista Alberti (SILBA)

Ambiti di specializzazione

Grammatica storica dell’italiano; sintassi storica dell’italiano; Italiano letterario del Trecento; Italiano letterario del Settecento; Insegnamento dell’italiano a italiani e stranieri.

Breve profilo biografico

Giuseppe Patota è professore ordinario di Storia della lingua italiana presso l'Università di Siena-Arezzo. È Accademico corrispondente della Crusca, socio corrispondente dell'Accademia dell'Arcadia e membro della giuria del "Premio Strega".
È Direttore scientifico del Dizionario Italiano Garzanti e consulente scientifico del Thesaurus dell'Istituto dell'Enciclopedia Italiana Treccani.
Ha al suo attivo oltre novanta pubblicazioni, alcune delle quali sono state tradotte e pubblicate in Francia e in Giappone. È autore (con Luca Serianni, Valeria Della Valle e Francesco De Renzo) di varie grammatiche e (con Valeria Della Valle) di vari testi divulgativi dedicati alla lingua italiana, fra i quali spiccano i best-seller Viva il congiuntivo!, Viva la grammatica!, Ciliegie o ciliege? Piuttosto che e L'italiano in gioco.
Il suo ultimo libro, pubblicato per i tipi di Laterza, s’intitola La grande bellezza dell'italiano. Dante, Petrarca, Boccaccio.
Da circa quindici anni Patota collabora con la Rai per la realizzazione di programmi dedicati alla lingua italiana e al suo insegnamento come lingua non materna.

 

TORNA SU