Elena Tomassini

Stampa PDF email

Informazioni personali

Tipo di inquadramento presso UNINT: professore a contratto
SSD: L-LIN/12
E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Insegnamenti

INTERPRETAZIONE I (DIALOGICA) ITA-ING-ITA

INTERPRETAZIONE DIALOGICA ING-ITA-ING

Orario di ricevimento

Venerdì 15:00 - 16:00

Appartenenza ad associazioni

Membro di Assointerpreti, Associazione Nazionale Interpreti di Conferenza. Membro della Commissione Formazione e incaricata della Segreteria Regionale Marche di Assointerpreti.

Eventuale altro tipo di attività

Membro del Gruppo di Lavoro UNI per la definizione della norma delle Professioni non Refolamentate dell’Interprete Traduttore

Ambiti di specializzazione

Come interprete di conferenza è specializzata in ambito medico, sebbene abbia acquisito molta esperienza in molti settori (agraria, ambiente, architettura, cinema, cultura, economia, giurisprudenza, informatica, marketing, etc.)

Lingue conosciute oltre l’italiano

Inglese, Francese.

Attività di ricerca

Dal 2002 si occupa di interpretazione per i servizi pubblici. Ha condotto indagini sul campo nella Regione Emilia Romagna con la collega Mette Rudvin e le ha presentate a convegni internazionali, ha studiato le esigenze formative per l’interprete nei servizi pubblici in ambito medico e ha presentato delle proposte per promuovere la collaborazione tra università e istituzioni sanitarie. Attualmente si occupa di Interpretazione e Mediazione in Ambito Giuridico e partecipa al Progetto pilota in Emilia Romagna per la formazione e il miglioramento dei servizi ideato da Mette Rudvin.

Principali pubblicazioni

Libri:
Mette Rudvin and Elena Tomassini, “Interpreting in the Community and Workplace. A Practical Teaching Guide”, Palgrave MacMillan 2011

Articoli:
Elena Tomassini, “Health-care Interpreting in Italy: Current needs and proposals to promote collaboration between universities and health care services”, in “The Interpreters' Newsletter n. 17/2012. Public service Interpreting”, Trieste, EUT Edizioni Università di Trieste , 2012.

Tomassini, E. e M. Rudvin “Academic-based Interpreter Ethics versus Profession/Institution-based Interpreter Practice. Case Studies of Interpreter Role Conflict in Medical and Educational Setting in Italy”, in Crossing Borders in Community Interpreting. Definitions and dilemmas (a cura di C. Valero-Garcés & A. Martin) Philadelphia: John Benjamins Publishing Company, Amsterdam, 2008. Capitolo di libro (Contributo specifico in volume).
C Garwood, E Tomassini, F Maffei, M Rudvin, “Legal interpreting in Italy: Recruitment policies and quality standards” (presentato al convegno Eulita. Aspects of Legal Interpreting and Translation all’Università di Lessius novembre 2009 e pubblicato sul sito http://www.eulita.eu/legal-interpreting-italy-recruitment-policies-and-quality-standards (2010).

Tomassini E. “Esigenze formative emerse e modello di studio per l’interprete nei servizi pubblici in ambito medico” in L’interprete e traduttore di trattativa. Formazione e professione, a cura di M. Russo e G. Mack, Milano, Hoepli 2005.

Breve profilo biografico

Ottiene nel 1980 il Diploma e nel 2004 la Laurea, in Traduzione e Interpretazione indirizzo Interpretazione di Conferenza, Prima lingua: Inglese, seconda lingua: Francese, presso la S.S.L.M.I.T., Università di Trieste.
Svolge la libera professione di interprete di simultanea e consecutiva dal 1980, con una specializzazione in campo medico, pur operando in molti settori (agraria, ambiente, architettura, cinema, cultura, economia, giurisprudenza, informatica, marketing, etc.).
Presta la propria opera come Consulente Tecnico del Giudice presso il Tribunale di Ravenna in qualità di Traduttore giurato libero professionista dal 1981 al 1989, anno del trasferimento a San Costanzo (PU), e viene in seguito iscritta all’Albo dei Periti del giudice del Tribunale di Pesaro.
Nel mese di dicembre 1982 apre, con una collega, un’agenzia traduttori interpreti a Ravenna, lo Studio Enne, che poi diventa Augustea s.r.l. nel 1989. Esce dalla società alla fine di ottobre 1992, dopo essersi trasferita a San Costanzo nel 1989.
Dal 1994 al 2000 collabora con Tibor Rudas, Impresario del M° Luciano Pavarotti, e la sua organizzazione, Rudas Theatrical Organisation, con sede in California, USA. E’ la persona di riferimento in Italia per il Sig. Rudas.
Ha una lunga esperienza didattica, iniziata nell’A.A. 1992-93 presso la S.S.L.M.I.T. di Forlì, Università di Bologna, e proseguita fino all’A.A. 2009-10, dove insegna come Professore a Contratto le seguenti materie: Interpretazione Simultanea e Consecutiva in Italiano dall’Inglese, Interpretazione di Trattativa dall’inglese in italiano (dall’A.A. 2001-02); ha tenuto un Corso di Interpretazione Medica dall’inglese in Italiano nell’A.A. 1998-99. Nel 2004 progetta un corso di specializzazione post-laurea per “Interpreti per i Servizi Pubblici” in ambito medico e giudiziario. E’ Coordinatrice e docente del corso, tenuto per la prima volta nell’A.A. 2007-08 presso la SSML di Misano Adriatico, e completato dal Tirocinio degli studenti presso l’Ospedale degli Infermi di Rimini e la Questura di Rimini. La Seconda Edizione si è tenuta nell’A.A. 2008-09 ed ha visto l’ampliamento delle possibilità di tirocinio per gli studenti, che oltre alle istituzioni succitate lo hanno effettuato anche presso l’Ospedale Maggiore di Bologna e l’Ospedale Salesi di Ancona. La Terza Edizione si è svolta nell’A.A. 2009-2010. 

Curriculum Vitae

TORNA SU