Camillo De Camillis

Stampa PDF email

Informazioni personali

Tipo di inquadramento presso UNINT: Professore a contratto
SSD: SECS-P/13
Telefono: 347.7783065
E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Insegnamenti

FOOD QUALITY MANAGEMENT

Appartenenza ad associazioni

International Society for Industrial Ecology
Society of Environmental Toxicology and Chemistry (SETAC)
Accademia Italiana di Scienze Merceolgiche
Rete Italiana LCA

Ambiti di specializzazione

Strumenti di valutazione, gestione, certificazione ed etichettatura della qualità di prodotti, servizi e organizzazioni
Valutazione del ciclo di vita di prodotti e servizi, impronta ambientale, water footprint, carbon footprint, eco-labelling
Economia circolare, eco-efficienza delle filiere agroalimentari, strumenti a supporto di politiche di produzione e consumo sostenibile
Valutazione della sostenibilità delle produzioni di alimenti e bevande. Valutazione ambientale di pratiche agricole e zootecnia
Valutazione delle criticità ambientali e della sostenibilità del turismo
Analisi di scenari futuri legati all’implementazione di misure politiche su ambiente, agricoltura, biocombustubili e turismo

Altri incarichi

Consulente tecnico FAO, manager del partenariato internazionale LEAP (Livestock Environmental Assessment and Performance)
Co-chair del gruppo di lavoro su turismo, sistemi di trasporto e biocombustibili della Rete Italiana LCA

Lingue conosciute oltre l’italiano

Inglese

Attività di ricerca

Sviluppo di metodologie e indicatori a supporto della valutazione ambientale e della sostenibilità degli allevamenti e delle relative filiere

Principali pubblicazioni

  • Boulay, A.-M., Bare, J., De Camillis, C., et al. (2015) Consensus building on the development of a stress-based indicator for LCA-based impact assessment of water consumption: outcome of the expert workshops. The International Journal of Life Cycle Assessment, 20 (3): pp. 577-583.
  • Pelletier, N., Ardente, F., Brandão, M., De Camillis, C., Pennington, D. (2015) Rationales for and limitations of preferred solutions for multi-functionality problems in LCA: is increased consistency possible? The International Journal of Life Cycle Assessment, 20 (1): pp. 74-86.
  • Tuomisto, H., De Camillis, C., Leip, A., Nisini, L., Pelletier, N., Haastrup, P. (2015) Development and testing of a European Union –wide farm-level carbon calculator, Integrated Environmental Assessment and Management, 11(3): 404-416.
  • Roma, R., Corrado, S., De Boni, A., Forleo, M.V, Fantin, V., Moretti, M., Palmieri, N., Vitali, A., De Camillis, C. (2015), Life Cycle Assessment in the Livestock and Derived Edible Products Sector. In: Life cycle Assessment in the Agri-food Sector - Case studies, Methodological Issues and Best Practices, Publisher: Springer International Publishing, Editors: Notarnicola B., Salomone R., Petti L., Renzulli P.A., Roma R., Cerutti A.K. Eds, pp. 252-332.
  • Petti, L., Arzoumanidis, I., Benedetto, G., Bosco, S., De Camillis, C., Fantin, V. et al. (2015), Life Cycle Assessment in the wine sector. In: Life cycle Assessment in the Agri-food Sector - Case studies, Methodological Issues and Best Practices, Publisher: Springer International Publishing, Editors: Notarnicola B., Salomone R., Petti L., Renzulli P.A., Roma R., Cerutti A.K. Eds, pp.123-184
  • Allacker, K., Mathieux, F., Manfredi, S., Pelletier, N., De Camillis, C., Ardente, F., Pant R. (2014) Allocation solutions for secondary material production and end of life recovery: Proposals for product policy initiatives, Resources, Conservation and Recycling, 88: pp. 1-12.
  • De Camillis, C. and Góralczyk, M. (2013) Towards stronger measures for sustainable consumption and production policies: proposal of a new fiscal framework based on a life cycle approach, The International Journal of Life Cycle Assessment, 18(1): pp. 263-272.
  • De Camillis, C., Bauer, C, Schenker, Martin, N., King, H., et al. (2013) ENVIFOOD Protocol. Environmental assessment of food and drink products Protocol. The European Food Sustainable Consumption and Production (SCP) Round Table, Brussels, Belgium.
  • Bochu, J.-L., Metayer, N., Bordet, C., Gimaret, M, Tuomisto, H., Haastrup, P., Constantin, A. L., Pelletier, N., De Camillis, C., Leip, A. (2013) Development of Carbon Calculator to promote low carbon farming practices - Methodological guidelines (methods and formula), Technical guidelines for the European Commission’s Joint Research Centre, Ispra, Italy
  • De Camillis, C., Brandão, M., Zamagni, A., Pennington, D.(2013) Sustainability assessment of future-oriented scenarios: a review of data modelling approaches in Life Cycle Assessment - Towards recommendations for policy making and business strategies. Publications Office of the European Union, Luxemburg.
  • Fazio, S., Recchioni, M., De Camillis, C., Mathieux, F., Pennington, D. (2013) Roadmap for the European Platform on Life Cycle Assessment: facilitating data collection and sustainability assessments for policy and business, Publications Office of the European Union, Luxemburg.
  • Sala, S., Bianchi, A., Bligny, J.-C., Bouraoui, F., Castellani, V., De Camillis, C., Mubareka, S., Vandecasteele, I., Wolf, M.-A., (2013) Water footprint in the context of sustainability assessment - Report on the application of life cycle based indicators of water consumption in the context of integrated sustainability impact analysis, European Commission, Joint Research Centre, Ispra, Italy. Publications Office of the European Union, Luxemburg.
  • Mancini, L., De Camillis, C., Pennington, D., (2013) Security of supply and scarcity of raw materials: a methodological framework for sustainability assessment, European Commission, Joint Research Centre, Ispra, Italy. Publications Office of the European Union, Luxemburg.
  • De Camillis, C., Peeters, P., Petti, L., Raggi, A. (2012) Tourism Life Cycle Assessment (LCA): proposal of a new methodological framework for sustainable consumption and production, in Kasimoğlu M. (ed.) “Visions for global tourism industry", InTech-Open Access Publisher, Rijeka, Croatia: pp. 247-268.
  • De Camillis, C., Bligny, J.-C., Pennington, D., Palyi, B. (2012) Outcomes of the second workshop of the Food Sustainable Consumption and Production Roundtable: preliminary rules for a commonly agreed sector-specific methodology, The International Journal of Life Cycle Assessment, 17(4): pp. 511-515.
  • Sven Lundie, Alexander Stoffregen, Neil O’Souza, Jeff Vickers, Helmut Schütz, Mathieu Saurat, Malgorzata Góralczyk, Marc-Andree Wolf, David Pennington, Ugo Pretato, De Camillis, C., Simone Manfredi et al. (2012) Life cycle indicators framework: development of life cycle based macro-level monitoring indicators for resources, products and waste for the EU-27. Luxemburg: Pubblications Office of the European Union.
  • Notarnicola B., Puig R., Raggi A., Fullana P., Tassielli G., De Camillis C. and Rius A. (2011). “Life Cycle Assessment of Italian and Spanish bovine leather production systems”, Afinidad LXVIII: International Journal, 553 (3): pp. 167-180.
  • Peacock, N., De Camillis, C., Pennington, D., Aichinger, H., Parenti, A., Brentrup, F., Raggi, A., Rennaud, J., Sara, B., Schenker, U., Unger, N. and Ziegler, F. (2011) "Towards the Harmonised Framework Methodology for the Environmental Assessment of Food and Drink Products." The International Journal of Life Cycle Assessment 16(3): pp. 189-197.
  • De Camillis, C., Raggi, A. and Petti, L. (2010) "Life Cycle Assessment in the framework of sustainable tourism: a preliminary examination of its effectiveness and challenges." Progress in Industrial Ecology, An International Journal 7(3): pp. 205-218.
  • De Camillis, C., Raggi, A. and Petti, L. (2010) "Ecodesign for services: an innovative comprehensive method." International Journal of Sustainable Economy 2(3): pp. 277-292.
  • De Camillis, C., Raggi, A. and Petti, L. (2010). "Tourism LCA: state-of-the-art and perspectives." The International Journal of Life Cycle Assessment 15(2): pp. 148-155.
  • Wolf, M.-A., Chomkhamsri, K., Brandão, M., Pant, R., Ardente, F., Pretato, U., Manfredi, S., De Camillis, C., Góralczyk, M. and Pennington, D. (2010). International Reference Life Cycle Data System (ILCD) Handbook: General guide for Life Cycle Assessment - Detailed guidance. European Commission, Joint Research Centre, Ispra, Italy. Publications Office of the European Union, Luxemburg.

Breve profilo biografico

Laureato in Economia Ambientale nel 2004 presso l’Università degli Studi “G. d’Annunzio” con una tesi sperimentale sugli strumenti a supporto della progettazione della qualità di servizi turistici, Camillo De Camillis inizia da subito a lavorare nel team tecnico dell’Organismo di Certificazione C.D.Q. Italia srl. Dopo aver acquisito le competenze necessarie per l’attività di audit di sistemi di gestione per la qualità e sistemi di gestione ambientale, Camillo viene coinvolto nel 2005 in un progetto di ricerca co-finanziato dall’UE sulla valutazione degli impatti ambientali dei prodotti della zootecnica e sul recupero dei sottoprodotti animali. Dal 2006 al 2009, Camillo collabora con l’ Università degli Studi “G. d’Annunzio” continuandosi ad occuparsi del progetto sulle fieliere animali, di un progetto sulla valutazione ambientale del vino, e di un progetto di dottorato sullo sviluppo metodologico legato agli strumenti di progettazione, valutazione ed etichettatura ambientale dei prodotti turistici. Nell’ambito di quest’ultimo progetto, Camillo si occupa della segreteria tecnica del gruppo di lavoro della sul turismo della Rete Italiana LCA e stringe una collaborazione con l’NHTV Breda University of Applied Sciences in Olanda dove trascorre sei mesi per approfondimenti scientifici. Camillo viene anche incaricato come revisore tecnico di ECOINVENT, database svizzero sui dati d’inventario di life cycle assessment (LCA). Nel 2011, Camillo vince il premio della Rete Italiana LCA come migliore giovane ricercatore dell’anno. Il profilo scientifico del docente viene subito apprezzato dal Centro Comune di Ricerca (CCR) della Commissione Europea che coinvolge Camillo prima in un progetto per lo sviluppo di un nuovo strumento economico capace di modulare l’IVA di prodotti e servizi sulla base della relativa impronta ambientale e poi, in qualità di ricercatore post-dottorato ed esperto della metodolgia di life cycle assessment (LCA), come segretario tecnico per la stesura del protocollo tecnico ENVIFOOD sviluppato nell’ambito di un partneriato multi-stakeholder europeo. Il docente viene coinvolto nella redazione di diversi prodotti tecnici tra cui: le linee guida LCA ILCD Handbook, il quadro metodologico a supporto dell’analisi ambientale dell’economia dei Paesi europei, la metodologia di carbon footprint delle produzioni agricole commissionata dal Parlamento Europeo, la metodologia di impronta ambientale richiesta dal Consiglio Europeo, il database di riferemento europeo LCA ELCD. Dal 2013, Camillo guida il progetto del CCR sulla caraterizzazione degli approcci metodologici LCA a supporto dell’analisi della sostenibilità ambientale e socio-economica di scenari futuri. Nel CCR, Camillo viene anche coinvolto in progetti su: eco-label, eco-efficienza delle produzioni alimentari, water footprint, sviluppo di scenari prospettici per analizzare la sostenibilità di possibili diete alternative nel 2050, fino alla classificazione di materie prime critiche nell’ambito di politiche europee tese a sostenere la continuità dell’operatività economica attraverso la sicurezza degli approvigionamenti. Dal 2014, il docente collabora con la FAO guidando la gestione del partenariato internazionale LEAP e contribuendo a diverse attività istituzionali.

 

TORNA SU